Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

A Termon e Campodenno nuovi marciapiedi per 1,4 milioni di euro

Pubblicato

-

A sinistra i tratti del nuovo marciapiede previsto a Termon, a destra quello progettato a Campodenno
Pubblicità

Pubblicità

Via libera da parte del Consiglio comunale di Campodenno al progetto preliminare da 1,4 milioni di euro per la realizzazione di un marciapiede lungo la Strada Provinciale 67 nell’abitato di Termon e di uno lungo via San Maurizio sulla Strada Provinciale 55 a Campodenno.

In aula è stato approvato all’unanimità in linea tecnica il progetto redatto dal geometra Osvaldo Antonelli di Taio che prevede due lotti distinti.

Il primo lotto di lavori, per un costo di 998.252 euro, interessa l’abitato di Termon e ha lo scopo di creare un percorso pedonale sicuro per il collegamento di tutte le abitazioni della frazione al centro della stessa, realizzando nuovi tratti a valle dove il marciapiede ad oggi non esiste.

Attualmente, infatti, la zona di intervento presenta varie situazioni di criticità dal punto di vista della sicurezza stradale, generate dal notevole afflusso di mezzi, anche pesanti, lungo la SP67.

La lunghezza totale del tratto progettato è di 650 metri lineari e per coprire i costi dell’intervento è stata inoltrata domanda di contributo al Ministero dell’Interno sul “Fondo per la progettazione definitiva ed esecutiva relativa ad interventi di messa in sicurezza”.

Il secondo lotto, invece, riguarda il paese di Campodenno, in particolare la zona di accesso al centro abitato, attualmente sprovvista di marciapiede. Dopo l’intervento realizzato lungo Corso Principale, il nuovo tratto intende completare la messa in sicurezza di pedoni e automobili collegando le prime case verso Quetta con Piazza Santa Barbara.

Pubblicità
Pubblicità

Anche in questo caso, la zona presenta vari punti critici per la sicurezza stradale alla luce del massiccio passaggio di veicoli sulla principale via d’accesso al paese.

In questo caso, per coprire la spesa prevista di 400 mila euro, è stata presentata domanda di contributo alla Provincia autonoma di Trento.

«Ci siamo impegnati per avere in mano gli elaborati progettuali in tempi brevi, con l’obiettivo di poter presentare le apposite domande di finanziamento – spiega il sindaco di Campodenno Daniele Biada –. Abbiamo fatto tutto il possibile, ora auspichiamo che arrivino i soldi indispensabili per realizzare l’opera».

A Campodenno sta per prendere il via anche un altro intervento importante. All’inizio della settimana prossima partiranno i lavori all’incrocio tra la SP67 e via Salvez che prevedono l’allargamento dell’accesso alla via e la realizzazione del marciapiede lungo via del Giaz, per un costo totale di 165 mila euro, finanziati al 95% sul Fondo di Sviluppo Locale.

«Finalmente – conclude il primo cittadino – riusciamo a dare avvio a un cantiere che porterà alla realizzazione di un’opera fondamentale per garantire sicurezza, ma anche comodità, ai cittadini. Speriamo che i lavori non si protraggano a lungo, in modo da rendere usufruibile l’intervento quanto prima».

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
rel="nofollow"Pubblicità

  • Pubblicità
    rel="nofollow"Pubblicità
Bolzano4 ore fa

Slavina in Alto Adige: investite due turiste tedesche, una purtroppo è rimasta uccisa

Piana Rotaliana4 ore fa

Poste chiuse a Mezzolombardo? Il “Progetto di Rete” accompagna gli anziani all’ufficio sostitutivo di Mezzocorona

Trento5 ore fa

Occupazione abusiva a Cognola, una storia di ordinaria follia

Trento6 ore fa

Vento, registrate raffiche fino a 160 chilometri orari in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

La Val di Non unita si mobilita per aiutare l’Ucraina

Bolzano10 ore fa

Ordinava la droga per posta, arrestato un 31 enne italiano

Trento10 ore fa

Nuovo assalto ad un bancomat nella notte a Cadine, i malviventi fuggono a mani vuote

Valsugana e Primiero10 ore fa

Tromba d’aria a Levico terme nella notte: vola via la copertura della piscina, danni per 150 mila euro

Val di Non – Sole – Paganella11 ore fa

Fibra ottica a Pellizzano: ecco come attivare la rete

Trento12 ore fa

Furto in negozio a Trento nord, arrestata 45 enne rumena

Trento12 ore fa

Sanità Trentina: dal primo al quinto posto in Italia, calano i servizi ma aumenta di 150 milioni la spesa

Trento14 ore fa

In Italia un furto in abitazione ogni 3 minuti. In Trentino 4 famiglie su 1.000 vengono rapinate

economia e finanza15 ore fa

Ucraina: il vero protagonista è il dollaro

Trento15 ore fa

Specializzandi in sanità: potranno essere assunti fino alle fine del 2023

Piana Rotaliana15 ore fa

3^ Giornata olivicola, focus su produzione e prospettive in Trentino, Nord Italia e Slovenia

Trento1 settimana fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Offerte lavoro1 settimana fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Vista su Rovereto3 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento2 settimane fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento4 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Giudicarie e Rendena4 giorni fa

Non ce l’ha fatta Luigi Poli: il gestore del Palaghiaccio di Pinzolo è morto ieri

Trento2 settimane fa

«Soliti noti», abusivismo a Villazzano: una storia tutta trentina

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Sviluppo turistico di Coredo, un gruppo di esercenti (e non) chiama a raccolta i cittadini: «Ora tocca a noi darci da fare»

Rovereto e Vallagarina3 giorni fa

Trovato morto in casa un 60 enne di Rovereto

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza