Connect with us
Pubblicità

Trento

Evade dai domiciliari per festeggiare Capodanno, 24 enne nuovamente arrestato

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Complessivamente, per fatti connessi ai festeggiamenti del Capodanno, quali ustioni dovuti all’utilizzo di fuochi di artificio e abuso di alcool, nella notte appena decorsa, si sono registrati in totale 8 ingressi ai locali ospedali.

Uno scoccare della mezzanotte sfortunato invece per un cittadino di nazionalità italiana che si è imbattuto in un servizio di controllo del territorio delle sempre presenti e costanti Volanti della Questura di Trento, al cui termine degli accertamenti è stato arrestato in ottemperanza all’ordinanza di custodia cautelare in carcere di cui era gravato.

Nella serata di ieri infatti, il personale della Squadra Volante si è concentrato in particolar modo su quelle zone maggiormente esposte a fenomeni di criminalità diffusa.

Nell’occasione sottoponeva a controllo un’autovettura con a bordo tre giovani, tra i quali risultava un ventiquattrenne di nazionalità italiana con precedenti per reati contro la persona e in materia di stupefacenti.

Lo stesso veniva inoltre immediatamente riconosciuto dai poliziotti perché da giorni risultava evaso dagli arresti domiciliari. In particolare, il ventiquattrenne, risultava inottemperante alla iniziale misura cautelare dell’obbligo di firma che era stata quindi aggravata con quella degli arresti domiciliari.

Il pluripregiudicato aveva anche il braccialetto elettronico per permettere alle forze dell’ordine di controllare i suoi spostamenti, ma se ne era liberato proprio per fare perdere le sue tracce. L’uomo per gli accertamenti del caso veniva accompagnato presso gli uffici della locale Questura e, al termine di questi, si procedeva al suo arresto dando così esecuzione alla misura cautelare in carcere per il reato di spaccio.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Io la penso così…4 settimane fa

«Il Trentino Alto Adige, un luogo da sogno con persone (spesso turisti) da incubo»

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

economia e finanza3 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina2 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Offerte lavoro2 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento2 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento7 giorni fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento22 ore fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento1 settimana fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza