Il 22 luglio 2017, l'allora 70 enne Angelo Metlicovec, venne aggredito dall'orsa Kj2.
Connect with us
Pubblicità

Trento

Angelo Metlicovec: a 7 anni dall’attacco dell’orso arriva il risarcimento della Provincia

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Il 22 luglio 2017, l’allora 70 enne Angelo Metlicovec, venne aggredito dall’orsa Kj2. Da quel terribile incontro seguirono: 43 punti, una cinquantina di terapie, 15% di invalidità al braccio ed il terrore a camminare per i boschi.

L’incontro tra Kj2 e Metlicovec, c’è da ricordare, non è avvenuto in montagna o lontano dalle abitazioni. Anzi, è avvenuto a 300 metri dal lago di Terlago: un’area turistica e dove spesso si va a camminare.

Metlicovec ha detto a più riprese di essere stato attaccato dall’orsa alle spalle, e di essersi salvato solo grazie all’intervento del proprio cane. (QUI link)

Pubblicità
Pubblicità

«L’orso mi è arrivato alle spalle e me lo sono trovato davanti. Deve essersi impaurito alla vista del mio cane. Ma io avevo più paura di lui. Non ho fatto nemmeno in tempo a scappare. Me lo sono trovato addosso in un attimo. Ho fatto appena in tempo a mettere il braccio sinistro davanti al viso che mi ha morso» – aveva raccontato Metlicovec a La Stampa.

«Non so nemmeno se mi ha spinto lui o se sono caduto io nel dirupo. Per fortuna l’orso se ne è andato. Con il telefonino sono riuscito a dare l’allarme e i soccorritori sono arrivati subito».

Sul posto sono arrivate 2 ambulanze, i vigili del fuoco e gli uomini della forestale. «Lo abbiamo trovato in un lago di sangue», aveva raccontato chi era giunto sul posto.

Pubblicità
Pubblicità

La Provincia – a 7 anni dall’incidente – ha trovato un accordo con l’avvocato dell’uomo, Lorenzo Eccher. Non si è a conoscenza della cifra esatta, ma dovrebbe partire da 68 mila euro (richiesti come risarcimento durante la causa).

Inizialmente, il risarcimento era stato infatti negato in primo grado (QUI link) perché – secondo il magistrato – l’attacco sarebbe rientrato nell’ambito della casualità poiché l’uomo era cosciente di quanto stava rischiando andando a caminare nella zona. Dopo l’appello, durante le udienze, l’accordo economico è stato poi raggiunto.

Il caso Kj2 aveva riscosso numerose polemiche. Prima tra tutte, il fatto che Kj2 non era nuova ad attaccare delle persone. Nel 2015, un episodio analogo era infatti accaduto a Vladimir Molinari. Senza contare poi una decina di altre aggressioni e inseguimenti.

Successivamente, a causa di Kj2 e della sua morte, a trovarsi in un mare particolarmente mosso sono stati Ugo Rossi e il dirigente Maurizio Zanin (QUI link 1QUI link 2QUI link 3).

Gli animalisti, avevano infatti iniziato una vera e propria crociata contro il Trentino e contro le politiche che avevano portato all’uccisione dell’orsa (che ricordiamo essere stata definita un soggetto pericoloso) (QUI link 1QUI link 2QUI link 3QUI link 4).

 

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Politica9 ore fa

Fedriga presenta la sua lista personale: Salvini e la Lega spariscono dai simboli

Val di Non – Sole – Paganella10 ore fa

Nuovi orari per il Crm di Fai della Paganella

Val di Non – Sole – Paganella10 ore fa

“Per chi splende questo lume”: a Fondo la storia di Virginia Gattegno

Vita & Famiglia10 ore fa

Sanremo. Pro Vita & Famiglia: «Amadeus e Rai lascino in pace i bambini»

Piana Rotaliana10 ore fa

Mezzolombardo, da giovedì via ai lavori agli uffici postali (che potrebbero durare meno del previsto)

Alto Garda e Ledro12 ore fa

Rolex finisce negli oggetti smarriti del comune, la polizia Locale però scopre che è un falso

Trento12 ore fa

Vigili del fuoco volontari, la nuova sede a Ravina nei pressi dell’uscita A22

Trento13 ore fa

Corte dei Conti, nominato l’ex Commissario del Governo, Gianfranco Bernabei

Italia ed estero13 ore fa

Piccolo miracolo in Siria, neonata trovata viva tra le macerie

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

Alla Csen Arena di Cavareno arrivano i campi da padel

Le ultime dal Web13 ore fa

Il web si scatena: chi è e perché nelle ultime ore viene nominato Frank Hoogerbeets?

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

“Predaia Arte & Natura”: aperte le iscrizioni alla quinta edizione del simposio di scultura

Rovereto e Vallagarina14 ore fa

L’eresia della giovinezza: una serata dedicata a Sylvano Bussotti nelle sale della mostra “Eretici. Arte e vita”

Hi Tech e Ricerca14 ore fa

Wired Next Fest Trentino: presentato stamattina il nuovo festival

Trento14 ore fa

Patt in assemblea, Marchiori: «Parleremo con i candidati presidenti»

Trento2 settimane fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento3 giorni fa

È finita la storia d’amore tra Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Offerte lavoro2 settimane fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto3 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento3 settimane fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento4 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento18 ore fa

Occupazione abusiva Cognola: dopo il danno arriva anche la beffa

Trento4 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Giudicarie e Rendena7 giorni fa

Non ce l’ha fatta Luigi Poli: il gestore del Palaghiaccio di Pinzolo è morto ieri

Trento3 settimane fa

«Soliti noti», abusivismo a Villazzano: una storia tutta trentina

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Sviluppo turistico di Coredo, un gruppo di esercenti (e non) chiama a raccolta i cittadini: «Ora tocca a noi darci da fare»

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza