Connect with us
Pubblicità

Trento

Approvato dal Consiglio Comunale il Piano di politica turistica

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Il Consiglio comunale ha approvato ilPiano di politica turistica 2022-2032”. Si tratta di uno strumento che ha avuto una lunga gestazione, iniziata con l’ascolto di numerosi portatori di interesse e proseguita poi con un tavolo di lavoro scientifico (tra Comune, esperti del settore privato, Tms, Università) chiamato a individuare le linee di sviluppo strategico della città in ambito turistico.

In poco più di cento pagine, il documento non solo fotografa lo stato dell’arte di una città che in trent’anni è passata da 100 mila a oltre un milione di presenze, ma soprattutto rivede i programmi alla luce dei cambiamenti economici e sociali e della riforma del settore.

Come ha spiegato ieri sera in aula l’assessora al Turismo Elisabetta Bozzarelli, “la pandemia ha in un certo senso chiuso un ciclo ed evidenziato la necessità di ripartire con nuovi obiettivi, nuovi strumenti di navigazione, nella consapevolezza che, nonostante le criticità dei tempi che attraversiamo, il turismo resta per Trento una delle leve di crescita più strategiche.

Pubblicità

Clicca qui per la tua piscina da sogno


Pubblicità

Per quanto ci riguarda, non si tratta solo di un settore economico, ma di un modo d’essere della città, che sceglie di essere aperta anziché chiusa, di mostrarsi piuttosto che di restare in ombra, di condividere i propri tesori d’arte e natura e non di considerarli un patrimonio esclusivamente cittadino.

Questo Piano di politica turistica nasce proprio dall’esigenza di riannodare i fili dell’esperienza del passato per guardare oltre. Per alzare lo sguardo verso un nuovo orizzonte di sviluppo che deve essere chiaro, condiviso, fondato e dunque legato alla realtà che stiamo vivendo”.

Quattro aggettivi riassumono i valori alla base dello sviluppo turistico: Trento sorprendente (e dunque nuova, inattesa, innovativa), Trento plurale (e dunque non chiusa), Trento organizzata (e dunque in rete e capace di un’offerta integrata), Trento contemporanea (ovvero aperta al futuro partendo dalle proprie radici).

Pubblicità
Pubblicità

Il piano concepisce la politica turistica non come una politica settoriale, ma come un sistema che coinvolge molteplici settori, dall’agricoltura all’artigianato alla cura del territorio. Trento stessa è insieme un hub, snodo centrale di flussi, e un gate, ovvero una porta d’accesso al territorio trentino.

Perché, come ha spiegato l’assessora Bozzarelli, “Chi sceglie Trento per un soggiorno deve sapere che in giornata può raggiungere vette, rifugi e sentieri. Chi invece alloggia nelle valli non potrà fare a meno di scendere a Trento, per vedere il centro, visitare un museo, provare un ristorante o semplicemente per sfuggire alla pioggia. Non c’è una Trento turistica senza un Trentino turistico. E viceversa”.

Ancora, il piano individua tra le strategie l’aumento della qualità dell’offerta (Trento città ospitale), la promozione di un’immagine unitaria ovvero di un brand forte, il focus sulla bellezza e sull’attrattività in grado di soddisfare le esigenze di tutte le generazioni, la sostenibilità, il rafforzamento del rapporto tra città, collina e montagna, lo sviluppo del turismo bleisure (business più leasure) che valorizza la presenza a Trento dell’università, dei centri di ricerca e di un vivace tessuto economico.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Politica8 ore fa

Fedriga presenta la sua lista personale: Salvini e la Lega spariscono dai simboli

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

Nuovi orari per il Crm di Fai della Paganella

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

“Per chi splende questo lume”: a Fondo la storia di Virginia Gattegno

Vita & Famiglia9 ore fa

Sanremo. Pro Vita & Famiglia: «Amadeus e Rai lascino in pace i bambini»

Piana Rotaliana9 ore fa

Mezzolombardo, da giovedì via ai lavori agli uffici postali (che potrebbero durare meno del previsto)

Alto Garda e Ledro11 ore fa

Rolex finisce negli oggetti smarriti del comune, la polizia Locale però scopre che è un falso

Trento11 ore fa

Vigili del fuoco volontari, la nuova sede a Ravina nei pressi dell’uscita A22

Trento12 ore fa

Corte dei Conti, nominato l’ex Commissario del Governo, Gianfranco Bernabei

Italia ed estero12 ore fa

Piccolo miracolo in Siria, neonata trovata viva tra le macerie

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

Alla Csen Arena di Cavareno arrivano i campi da padel

Le ultime dal Web12 ore fa

Il web si scatena: chi è e perché nelle ultime ore viene nominato Frank Hoogerbeets?

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

“Predaia Arte & Natura”: aperte le iscrizioni alla quinta edizione del simposio di scultura

Rovereto e Vallagarina13 ore fa

L’eresia della giovinezza: una serata dedicata a Sylvano Bussotti nelle sale della mostra “Eretici. Arte e vita”

Hi Tech e Ricerca13 ore fa

Wired Next Fest Trentino: presentato stamattina il nuovo festival

Trento13 ore fa

Patt in assemblea, Marchiori: «Parleremo con i candidati presidenti»

Trento2 settimane fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento3 giorni fa

È finita la storia d’amore tra Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Offerte lavoro2 settimane fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto3 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento3 settimane fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento4 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento17 ore fa

Occupazione abusiva Cognola: dopo il danno arriva anche la beffa

Trento4 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Giudicarie e Rendena7 giorni fa

Non ce l’ha fatta Luigi Poli: il gestore del Palaghiaccio di Pinzolo è morto ieri

Trento3 settimane fa

«Soliti noti», abusivismo a Villazzano: una storia tutta trentina

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Sviluppo turistico di Coredo, un gruppo di esercenti (e non) chiama a raccolta i cittadini: «Ora tocca a noi darci da fare»

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza