Connect with us
Pubblicità

Trento

Domani in aula l’esame finale del ddl sulle concessioni delle grandi centrali idroelettriche

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Torna in aula per due giorni domani e mercoledì 30 novembre il Consiglio provinciale convocato dal presidente Kaswalder d’intesa con i capigruppo, soprattutto allo scopo di esaminare fino al voto conclusivo il disegno di legge 162 proposto dall’assessore all’energia Mario Tonina e già approvato in Commissione, che ha l’obiettivo di ottenere dal governo una proroga dal 2024 al 2029 della scadenza delle concessioni delle centrali idroelettriche per poter migliorare gli impianti delle grandi derivazioni.

Prima di entrare nel merito del testo, già approvato in commissione e per il quale i consiglieri avranno a disposizione 6 ore, il Parlamento trentino dovrà esaurire i punti inseriti all’ordine del giorno in merito alle interrogazioni a risposta immediata, al bilancio di previsione dell’assemblea legislativa per gli esercizi finanziari 2023-2025, alla designazione suppletiva di un consigliere provinciale indicato dalle minoranze a componente dell’Assemblea del Forum trentino per la pace e i diritti umani e infine alla nomina suppletiva di un componente effettivo della Commissione interregionale delle Assemblee legislative della Provincia autonoma di Bolzano, del Tirolo, della Provincia autonoma di Trento nonché del Vorarlberg in veste di osservatore.

A seguire, nel pomeriggio di martedì, inizierà l’esame del ddl 62 sulle centrali idroelettriche che sarà illustrato dall’assessore Tonina.

Pubblicità
Pubblicità

Il programma dei lavori prevede che l’aula si occupi poi della valutazione finale di altri 4 disegni di legge:

– il primo, approvato in commissione, è un testo che unifica due disegni di legge proposti da Claudio Cia di Fratelli d’Italia e dall’assessora alla salute e al welfare Stefania Segnana, sanciscono l’eliminazione dell’utilizzo della catena per gli animali d’affezione e in particolare con i cani modificando la normativa provinciale in materia che risale a 10 anni fa;

– il secondo è un altro testo unificato dei disegni di legge proposti da Michele Dallapiccola (Casa autonomia.eu) e da Lucia Coppola (Misto-Europa Verde) per introdurre disposizioni a sostegno delle “piccole produzioni agroalimentari di origine locale” e la “Vendita diretta dei prodotti agricoli”;

Pubblicità
Pubblicità

– Il terzo è il disegno di legge proposto da Paolo Zanella di Futura e respinto in commissione per tutelare le persone celiache nell’alimentazione fuori casa modificano alcune norme provinciali;

– il quarto è il disegno di legge proposto da Luca Zeni del Pd per la promozione dell’attività fisica e dell’esercizio fisico modificando la legge provinciale sulla tutela della salute del 2010 e la legge provinciale sulla sport del 2016.​

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento3 giorni fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Offerte lavoro4 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

economia e finanza4 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento1 settimana fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Trento4 settimane fa

Arrivano i saldi invernali: ecco quando inizieranno

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza