Connect with us
Pubblicità

Musica

La sperimentazione di Max Casacci e la sua opera sonora “Earthphonia” all’Annual Forum di EUSALP

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Nel fitto programma di appuntamenti che scandiranno la tre giorni dedicata all’Annual Forum di EUSALP, oltre ai numerosi incontri che vedranno la partecipazione di illustri esponenti dei sette Paesi membri della strategia Eu per le regioni alpine, troverà spazio anche un interessante cartellone culturale al Teatro Sociale di Trento.

Dopo la celestiale voce di Antonella Ruggiero, che giovedì 24 novembre è pronta ad incantare il pubblico del Sociale assieme ai cori Sant’Ilario e della Valle dei Laghi, venerdì 25 novembre (ore 21) l’Annual Forum di EUSALP si concluderà nel segno della sperimentazione di Max Casacci, impegnato con “Earthphonia”, la sua nuova opera sonora (progetto editoriale Sugarmusic) realizzata esclusivamente con suoni e rumori degli ecosistemi che regolano il nostro pianeta.

Musicista, produttore, autore di musica e testi, ingegnere del suono, e sperimentatore, Max Casacci è anche chitarrista e fondatore dei Subsonica, una delle band più importanti della musica italiana degli ultimi decenni.

Earthphonia” è un racconto visionario, un viaggio che interpreta la natura estraendo da essa melodie e ritmo. Si parte dall’aria, dagli uccelli e dalla biodiversità del Delta del Po – “Delta” – scivolando sull’acqua del torrente Cervo di Biella e sulla roccia di un’antica scogliera dell’isola di Gozo – “Watermemories” e “Ta’cenc” – sfociando nell’oceano – “Oceanbreath” – ascoltando sotto terra il suono delle radici di una foresta – “Roots Wide Web” – tuffandosi nei vulcani delle isole Eolie – “Strombolian Activity” – spiando le api nell’oscurità dell’alveare – “The Queen” – e, infine, planando sulle montagne – “Terre Alte”.

La musica non è una scintilla che scaturisce dal nulla, è un riflesso di condizionamenti sociali, relazioni, conflitti, incroci, incontri, culture. E questa musica vuole rispondere anche alla sollecitazione delle voci dei più giovani, che si sono recentemente levate nelle piazze. – spiega Max Casacci – Un attivismo che affronta il tema dell’emergenza climatica in una chiave pragmatica e diretta.

La domanda qui è: siamo consapevoli dei rischi che il nostro pianeta sta correndo? La risposta non può aspettare, le scadenze sono imminenti. Anche per questo motivo ho già portato questa musica in strada, suonandola durante alcune recenti manifestazioni dei Fridays For Future e di Extinction Rebellion. Le chiavi di “Earthphonia”, che nasce dai suoni e dai rumori naturali trasformati in tessitura musicale, sono lo stupore e l’empatia nei confronti degli ecosistemi e di tutte meraviglie, spesso sconosciute, che nascondono“.

Pubblicità
Pubblicità

Il concerto si inserisce all’interno dell’Annual Forum Eusalp che si terrà a Trento dal 22 al 25 novembre e che rappresenta l’evento finale della Presidenza EUSALP, la Strategia europea per le regioni alpine, presieduta quest’anno congiuntamente dalle Province autonome di Trento e Bolzano con il supporto della Commissione europea.

Informazioni – La partecipazione all’evento è gratuita, fino ad esaurimento posti. Per maggiori informazioni chiamare il numero verde 800013952 o visitare il sito www.centrosantachiara.it

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Meteo2 ore fa

Neve e ghiaccio sulle strade: guidare con prudenza

Alto Garda e Ledro5 ore fa

Riva del Garda: il cordoglio del sindaco per la scomparsa di Giuseppe Degara

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

«Il Presepe più bello di Malosco»: successo per il concorso organizzato dalla pro loco

Italia ed estero8 ore fa

C’è chi dice di no al reddito di cittadinanza e si alza alle 4 del mattino per guadagnare 1.600 euro al mese

Alto Garda e Ledro9 ore fa

Deceduta Anna Perugini l’ex presidente degli albergatori investita lo scorso 20 novembre a Torbole

Ambiente Abitare12 ore fa

Clima: Coldiretti, ghiacciai addio in anno più caldo di sempre +1,6 C°

Trento12 ore fa

Firmato un protocollo d’intesa per sostenere le aziende che lavorano sui mercati esteri

Bolzano12 ore fa

Alpe di Siusi: valanga travolge scialpinisti, per fortuna finisce tutto bene

Bolzano12 ore fa

Auto si schianta contro un albero: feriti trasportati al pronto soccorso

Piana Rotaliana12 ore fa

Istituto Agrario, iscrizioni fino al 10 dicembre e “premio” Eduscopio per la preparazione universitaria

Trento16 ore fa

Consiglio di Stato: altra sospensione della legge provinciale sul gioco d’azzardo

Valsugana e Primiero16 ore fa

Primiero: truffe agli anziani, la Chiesa scende in campo con i Carabinieri

Trento16 ore fa

Asse Brennero: incontro tra le Camere di Commercio e dell’Economia

Ambiente Abitare17 ore fa

Bene la qualità dell’aria nel mese di novembre in tutto il Trentino

Trento17 ore fa

Ieri a palazzo Chigi ncontro tra la Commissione Protezione civile e il ministro Musumeci

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento3 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Io la penso così…7 giorni fa

Coredo: «I maiali che mangiavano fango: il veterinario si dimetta»

Trento2 settimane fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento2 settimane fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Trento1 settimana fa

Gallerie Martignano: da dicembre saranno attivi gli autovelox

Io la penso così…4 giorni fa

Sono fan dei Maneskin…ma quando si esagera non va bene

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento2 giorni fa

Circonvallazione ferroviaria Trento: pian piano la verità viene a galla

Le ultime dal Web3 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Meteo1 giorno fa

Da giovedì sera sul Trentino torna la neve anche a quote basse

Trento4 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Val di Non – Sole – Paganella5 giorni fa

Paura nella notte a Cles: a fuoco un’abitazione in zona Spinazzeda

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza