Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Tessere la pace: un premio alla diplomazia della Pace

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Il premio Tessere la Pace è un appuntamento annuale istituito da IPSIA (Istituto Pace Sviluppo e Innovazione ACLI) del Trentino.

Quest’anno l’appuntamento è stato diviso per gli anni 2021 e 2022 a causa della situazione sanitaria incerta che ha fatto rinviare l’edizione dell’anno scorso. 

Dopo l’assegnazione del premio nel 2020 all’inviato speciale dell’ONU Staffan de Mistura, per gli anni 2021/22 sono stati individuati altri due personaggi della diplomazia italiana: Pierantonio Costa, deceduto il primo gennaio del 2021 e Luca Attanasio, assassinato nel corso di una missione di pace ONU.

Si tratta di due italiani importanti per la storia delle “relazioni internazionali” della nostra nazione che hanno lavorato in Africa nella regione dei Grandi Laghi, mettendo al centro del loro agire il senso dell’umana solidarietà.

Pierantonio Costa, Console Onorario d’Italia in Rwanda, Medaglia d’oro al valor civile, Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, candidato al Nobel per la Pace, salvò migliaia di persone durante il genocidio rwandese nel 1994. 

Luca Attanasio, Ambasciatore italiano in alcuni paesi africani, Premio internazionale Nassiriya per la Pace (2020), Gran Croce d’Onore, è deceduto nel 2021 nell’adempimento delle sue funzioni insieme alla scorta nella Repubblica Democratica del Congo in seguito ad un agguato terroristico. 

Pubblicità
Pubblicità

Due profili di altissimo rilievo, di grande umanità, che hanno saputo lavorare a più livelli, coniugando strategia diplomatica e concretezza nell’azione quotidiana, tessendo relazioni costruttive di dialogo e di sviluppo umano a favore delle comunità e dei Paesi in cui hanno vissuto. Essere tessitori di pace significa innanzitutto costruire relazioni umane, capire, entrare in empatia, commuoversi per le persone che si incontrano e così agire con competenza e cuore nel lavoro come nella vita.

I premi sono stati ritirati da Caroline Costa, figlia di Pierantonio Costa e Zakia Seddiki, moglie di Luca Attanasio.

Zakia Seddiki è riconosciuta fra l’altro per la sua forza, speranza e intraprendenza: tra caratteri distintivi con cui porta avanti l’ONG Mama Sofia, organizzazione che ha fondato in Congo col marito Luca Attanasio per dare risposte al problema dei bambini di strada. 

Proprio per questo suo impegno umanitario e questo combattere il dolore nello spendersi per il bene, le sono stati assegnati molti premi, tra cui citiamo il Premio internazionale “Semplicemente donna”, il Premio internazionale Nassiriya per la Pace, il Premio internazionale giornalistico letterario Marzani, il Premio “Costruttori di Ponti”, il premio “Ho l’Africa nel cuore”. 

La cerimonia di consegna dei premi Tessere la pace si è svolta sotto la Campana dei Caduti alla quale sono seguiti i tradizionali rintocchi. Importante l’intervento del Reggente Marco Marsilli che ha ricordato la statura morale e le biografie di Costa e Attanasio. 

Il presidente di Ipsia del Trentino Giuliano Rizzi ha ricordato i valori fondativi che hanno ispirato il Premio “Tessere la pace” e l’importanza di lavorare sull’educazione alla nonviolenza e al superamento dei conflitti.

L’Assessora alla cultura del comune di Rovereto Micol Cossali e la delegata alla cooperazione allo sviluppo Arianna Miorandi hanno ricordato come la pace rappresenti un impegno non solo della società civile, ma anche delle istituzioni attraverso la crescita della consapevolezza e delle responsabilità dei cittadini.

Roberto Savio, giornalista e analista internazionale ha ricordato che nel mondo ci sono attualmente 27 conflitti che ostacolano il cammino della pace e che nei prossimi anni ci saranno 140 milioni di migranti climatici. 

Di fronte a questa situazione è necessario ribadire l’urgenza di una politica della pace e dell’equo sviluppo che definisca una prospettiva praticabile di convivenza e giustizia sociale per l’umanità intera. 

Costa e Attanasio rappresentano le immagini più autentiche di questo processo di umanizzazione del mondo.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Politica10 ore fa

Fedriga presenta la sua lista personale: Salvini e la Lega spariscono dai simboli

Val di Non – Sole – Paganella10 ore fa

Nuovi orari per il Crm di Fai della Paganella

Val di Non – Sole – Paganella10 ore fa

“Per chi splende questo lume”: a Fondo la storia di Virginia Gattegno

Vita & Famiglia10 ore fa

Sanremo. Pro Vita & Famiglia: «Amadeus e Rai lascino in pace i bambini»

Piana Rotaliana10 ore fa

Mezzolombardo, da giovedì via ai lavori agli uffici postali (che potrebbero durare meno del previsto)

Alto Garda e Ledro12 ore fa

Rolex finisce negli oggetti smarriti del comune, la polizia Locale però scopre che è un falso

Trento12 ore fa

Vigili del fuoco volontari, la nuova sede a Ravina nei pressi dell’uscita A22

Trento13 ore fa

Corte dei Conti, nominato l’ex Commissario del Governo, Gianfranco Bernabei

Italia ed estero13 ore fa

Piccolo miracolo in Siria, neonata trovata viva tra le macerie

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

Alla Csen Arena di Cavareno arrivano i campi da padel

Le ultime dal Web13 ore fa

Il web si scatena: chi è e perché nelle ultime ore viene nominato Frank Hoogerbeets?

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

“Predaia Arte & Natura”: aperte le iscrizioni alla quinta edizione del simposio di scultura

Rovereto e Vallagarina14 ore fa

L’eresia della giovinezza: una serata dedicata a Sylvano Bussotti nelle sale della mostra “Eretici. Arte e vita”

Hi Tech e Ricerca14 ore fa

Wired Next Fest Trentino: presentato stamattina il nuovo festival

Trento14 ore fa

Patt in assemblea, Marchiori: «Parleremo con i candidati presidenti»

Trento2 settimane fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento3 giorni fa

È finita la storia d’amore tra Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Offerte lavoro2 settimane fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto3 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento3 settimane fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento4 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento18 ore fa

Occupazione abusiva Cognola: dopo il danno arriva anche la beffa

Trento4 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Giudicarie e Rendena7 giorni fa

Non ce l’ha fatta Luigi Poli: il gestore del Palaghiaccio di Pinzolo è morto ieri

Trento3 settimane fa

«Soliti noti», abusivismo a Villazzano: una storia tutta trentina

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Sviluppo turistico di Coredo, un gruppo di esercenti (e non) chiama a raccolta i cittadini: «Ora tocca a noi darci da fare»

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza