Connect with us
Pubblicità

Trento

Aggredisce le Forze dell’Ordine e molesta alcune ragazze in un negozio, arrestato 47 enne romeno

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Nella serata di ieri, il personale delle Volanti della Questura e del NORM della Compagnia dei Carabinieri di Trento hanno arrestato un quarantasettenne romeno.

L’uomo, dopo aver rubato diversi prodotti all’interno di un supermercato del centro cittadino, ha molestato alcune ragazze all’interno dell’esercizio commerciale e successivamente, all’arrivo delle forze di polizia, ha posto resistenza a pubblico ufficiale e danneggiato l’autovettura della Polizia di Stato.

Erano circa le 19.00 quando è arrivata ai Carabinieri del NORM una chiamata al numero unico di emergenza (112) riguardo ad una persona che, palesemente ubriaca, stava molestando una commessa e alcune clienti all’interno di un supermercato.

Pubblicità
Pubblicità

Giunti immediatamente sul posto, i militari hanno trovato il malfattore completamente ubriaco e molto aggressivo, motivo per il quale hanno chiesto anche l’intervento alla Volante della Questura.

Alla vista degli uomini in divisa, il quarantasettenne che aveva già trafugato alcuni prodotti alimentari, ha dato in escandescenza inveendo contro di loro e minacciandoli di ritorsioni se avessero proceduto nei suoi confronti.

Non senza difficoltà, il cittadino romeno è stato c arrivato in macchina dai militari. A questo punto l’uomo ha iniziato a calciare, danneggiando l’auto di servizio. 

Pubblicità
Pubblicità

Arrivati presso il Comando dei Carabinieri, il malvivente si è nuovamente scagliato contro gli uomini in divisa che si sono visti costretti a puntargli addosso il taser per contenerlo. Alla vista dell’arma ad impulsi elettrici, l’uomo si è subito calmato, dimostrandosi collaborativo.

Al termine dell’attività, gli operatori della Volante ed il personale del NORM hanno congiuntamente proceduto all’arresto del cittadino romeno il cui arresto è stato convalidato in mattinata.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
rel="nofollow"Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Io la penso così…4 settimane fa

«Il Trentino Alto Adige, un luogo da sogno con persone (spesso turisti) da incubo»

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Trento1 giorno fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

economia e finanza3 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina2 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Offerte lavoro2 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento2 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento7 giorni fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento1 settimana fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza