Connect with us
Pubblicità

Alto Garda e Ledro

Nago: via libera all’intervento sul parcheggio Panorama

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

La giunta comunale di Nago – Torbole ha approvato il progetto di manutenzione ordinaria al parcheggio Panorama, che sarà realizzato in collaborazione con la Provincia Autonoma di Trento tramite il Servizio per il Sostegno Occupazionale e la Valorizzazione Ambientale.

Il parcheggio si trova lungo la strada che dall’abitato di Torbole conduce alle Busatte, sulla collina terrazzata sovrastante l’abitato.

È una vasta area di proprietà comunale destinata a parcheggio pubblico su superficie sterrata e caratterizzata da un fitto oliveto, recintata da muri a secco.

L’area è molto usata soprattutto in estate ed è stata spesso oggetto di interventi di miglioramento della pavimentazione e drenaggi; ora si punta a una sistemazione generale dei piani e a una migliore definizione degli stalli ricavati fra le piante di ulivo, facendo particolare attenzione a proteggere queste ultime.

Il “Sovaha accolto la proposta del Comune e i geometri Sergio Scarpiello e Massimo Ioriatti hanno elaborato il progetto di intervento, debitamente vistato per accettazione dal Direttore d’Ufficio Fabrizio Fronza e dal Dirigente Maurizio Mezzanotte, che prevede:

pulizia generale di tutta l’area, sistemazione muri a secco, sistemazione piano viabile, sistemazione e sostituzione staccionate, arredo urbano, valorizzazione ingresso.

Pubblicità
Pubblicità

Sarà lo stesso “Sova” ad assumere il grosso della spesa, compresa la gestione della sicurezza. Il Comune ha chiesto di gestire il cantiere per ambiti diversi, in modo da assicurare il maggior numero di stalli disponibili anche durante i lavori.

Il sindaco di Nago Torbole, Gianni Morandi, spiega: «Un intervento importante su un parcheggio strategico. Si tratta anche di un luogo bello perché di fatto è un oliveto. Chiaramente la scelta di tenere terra, ghiaino ed erba può portare talvolta al formarsi di qualche pozzanghera: ora si migliorerà il drenaggio ma è chiaro che questa resta un’area naturale, che non avrebbe senso pavimentare o asfaltare; se si puntasse su quella soluzione, infatti, la pioggia non filtrerebbe nel terreno e finirebbe nella rete di smaltimento delle acque bianche, appesantendola. In sintesi, dunque, un intervento sia funzionale sia estetico.

Aggiungo che, con questo cantiere, portiamo avanti una bella collaborazione con la Provincia e col Sova. Rispetto a quest’ultimo, che impegna squadre in tutto il Trentino, la possibilità di lavorare sul nostro territorio consente di allungare i contratti: in altre zone il clima non lo permette. Questo significa dunque dare una nuova occasione lavorativa alle persone coinvolte».

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Alto Garda e Ledro2 minuti fa

Due infortuni sui sentieri degli Scaloni e Busatte Tempesta, 61 enne finisce al santa Chiara

Valsugana e Primiero3 ore fa

Matteo Salvini tifa per le olimpiadi di pattinaggio a Torino

Rovereto e Vallagarina3 ore fa

Lavarone: per Gabriele Kipewa missione compiuta, nuota sotto il ghiaccio per 18 metri in apnea

Sport3 ore fa

Marcialonga: Vince Emil Persson, dominano gli scandinavi

Trento10 ore fa

Plastic Free 2023: premiati anche 6 comuni del Trentino

Trento11 ore fa

RSA, le famiglie scrivono all’azienda sanitaria: aprire alle visite e alla riforma

Telescopio Universitario11 ore fa

UniTrento – “Al museo mi diverto anch’io!” Aprire i musei alle persone con autismo: ecco come fare

Trento11 ore fa

Trasporto sanitario in urgenza-emergenza: approvate le modalità per la rendicontazione delle spese

Trento11 ore fa

A marzo terminato il Depuratore Trento 3, servirà 150 mila cittadini

Trento11 ore fa

Francesca Gerosa nominata nel direttivo nazionale di Federcasa

Trento11 ore fa

Anno giudiziario 2023: in Trentino Alto Adige aumentano tutti i reati

Italia ed estero13 ore fa

In Antartide rilevata l’emissione di notevoli quantità di gas serra dal suolo perennemente ghiacciato

Spettacolo14 ore fa

Due giorni a passo di tango con la Compagnia Naturalis Labor

Vita & Famiglia15 ore fa

Aborto. Pro Vita & Famiglia: «Il Parlamento è libero di modificare la Legge 194»

Val di Non – Sole – Paganella1 giorno fa

Buoni legna a Cavareno, aperte le richieste

Trento2 giorni fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Offerte lavoro3 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

economia e finanza3 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento1 settimana fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento2 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Trento4 settimane fa

Arrivano i saldi invernali: ecco quando inizieranno

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza