Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Chiesa di San Giovanni e San Martino restituite alle comunità di Ala e Pilcante

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

In questa giornata di festa voglio ringraziare tutti coloro che hanno consentito, grazie al loro impegno, di arrivare a questo evento di restituzione alla comunità di due importanti luoghi di culto, di particolare valenza anche storica e culturale. Una giornata resa ancora più importante dalla presenza del cardinal Sandri, che ringrazio per la sua vicinanza alla comunità di Ala, ma più in generale di tutto il Trentino, come ha sempre dimostrato.

Grazie anche al Comune e a don Alessio, alla parrocchia e a tutti i sacerdoti per il loro quotidiano impegno nel veicolare il messaggio Cristiano in un momento storico di grandi cambiamenti. Oggi, nella Giornata del Ringraziamento, voglio esprimere inoltre riconoscenza a tutti i nostri agricoltori, che anche durante la pandemia hanno continuato a lavorare per garantire la disponibilità dei loro prodotti alla comunità. Un ringraziamento ancora più sentito in questo momento di sofferenza, anche per l’agricoltura, a causa dei costi dell’energia.”

Così il presidente Maurizio Fugatti (qui l’intervista), che ieri pomeriggio è intervenuto alla messa celebrata in occasione della restituzione alla comunità della chiesa di San Giovanni di Ala. Un patrimonio storico e culturale oggetto di un consistente restauro, come avvenuto con la chiesa San Martino di Pilcante. I lavori sono stati finanziati dalla Provincia autonoma di Trento, dalla Cei e dal Comune.

Pubblicità
Pubblicità

I due luoghi di culto, restituiti entrambi alla comunità, rappresentano e hanno storicamente rappresentato anche luoghi di aggregazione. La restituzione di entrambe le chiese è avvenuta nella Giornata del Ringraziamento – come testimoniato dalla presenza all’esterno di diversi mezzi agricoli – durante la quale i contadini esprimono gratitudine per il raccolto. In mattinata la messa nella chiesa di San Martino, a Pilcante, è stata celebrata dall’arcivescovo Lauro Tisi (qui l’intervista), mentre nel pomeriggio la funzione nella chiesa San Giovanni di Ala è stata presieduta dal cardinale Leonardo Sandri, argentino e figlio di emigrati alensi.

La bellezza di queste chiese – ha detto durante la funzione – è il riflesso della luce che trasmette la comunità di Ala”. Al termine delle rispettive celebrazioni, monsignor Tisi e il cardinal Sandri hanno impartito la benedizione ai mezzi agricoli portati dai contadini. Dal punto di vista tecnico, entrambe le chiese sono state oggetto di importanti lavori di restauro che hanno visto la partecipazione di professionalità espresse dal territorio provinciale: la chiesa di San Giovanni di Ala necessitava di manutenzione della facciata e del tetto, mentre per San Martino di Pilcante l’intervento ha riguardato la copertura e il campanile.

La sinergia fra le diverse istituzioni quale ricetta vincente per il recupero di due importanti testimonianze storiche e culturali, oltre che religiose, ha caratterizzato gli interventi dell’arcivescovo Tisi e del sindaco di Ala Claudio Soini (qui l’intervista), dai quali è stato espresso un particolare ringraziamento alla Provincia.

Pubblicità
Pubblicità

Il sindaco, in segno di riconoscenza da parte dell’amministrazione comunale, ha fatto dono al presidente Fugatti di tre volumi: due dedicati rispettivamente alla storia delle chiese di San Giovanni e San Martino e un terzo volume che racconta gli ultimi venticinque anni della manifestazione “Ala città di velluto”.

Lo stesso omaggio è stato fatto al cardinal Sandri per la sua presenza oggi ad Ala. Alle funzioni religiose con il parroco Alessio Pellegrin, molto partecipate dalla comunità, erano presenti, fra gli altri, l’onorevole Vanessa Cattoi, rappresentanti della Giunta comunale, delle municipalità vicine, dei Carabinieri, dell’associazionismo, del mondo cooperativo, dei Vigili del Fuoco e altre espressioni del volontariato.

  • Pubblicità
    Pubblicità
Italia ed estero1 ora fa

Attentato anarchico, bruciano 5 macchine della TIM

Val di Non – Sole – Paganella1 ora fa

Tra “en bon bicer de vin, na grosta de formai, en piat de tripe” a Masi di Vigo si è festeggiato San Bastian

Trento2 ore fa

No al “condono” da parte di Ianeselli, alzata di scudi del centrodestra: «Solo posizione ideologica che rinuncia ai crediti»

Trento2 ore fa

Upipa replica al comitato «Rsa Unite»: «Noi pronti a dialogare, ma vanno rispettati i ruoli»

Valsugana e Primiero2 ore fa

Partiti i lavori per la ciclabile Trento-Pergine, da Roncogno a Sille

Rovereto e Vallagarina2 ore fa

Partita oggi all’ITT Marconi la campagna di comunicazione per contrastare il cyberbullismo

Arte e Cultura4 ore fa

Beni comuni, è nata la “Piccola biblioteca di Cadine”

Trento4 ore fa

Un “diploma” dipinto a mano per i nuovi nati: il nuovo progetto dell’anagrafe e l’associazione Articà

Valsugana e Primiero4 ore fa

Morto Maurizio Rimondi storico albergatore trentino. Il ricordo di Confcommercio e Unat

Arte e Cultura5 ore fa

Sottoscritto l’accordo tra il Museo degli Alpini di Trento e le scuole trentine

Spettacolo5 ore fa

Ferzan Ozpetek porta a teatro il suo “Mine Vaganti” con un grande cast guidato da Francesco Pannofino e Iaia Forte

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

Battuta la strada Taiadon-Malga del Doss a Ossana

Trento6 ore fa

Bandi “pari opportunità”, webinar informativo: finalità, scadenze, requisiti, contributi

Bolzano8 ore fa

28 enne aggredita e ferita in casa da due rapinatori con il volto coperto 

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

A Molveno inaugurata la nuova “Skiarea Pradel”, Zeni: «Un sogno diventato realtà»

Trento3 giorni fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Offerte lavoro4 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

economia e finanza4 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento1 settimana fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Trento4 settimane fa

Arrivano i saldi invernali: ecco quando inizieranno

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza