Connect with us
Pubblicità

Arte e Cultura

Annual Forum di EUSALP, Bisesti: “I giovani protagonisti sulle le politiche dello sviluppo delle Regioni alpine”

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

L’Annual Forum EUSALP è l’evento che ogni anno chiude la Presidenza di turno di EUSALP, la Strategia europea per le regioni alpine: quest’anno la presidenza è presieduta congiuntamente dalle Province autonome di Trento e Bolzano, con il supporto della Commissione europea.

Proprio a Trento, dal 22 al 25 novembre, l’Annual Forum celebrerà un anno di intenso lavoro, con un fitto calendario di appuntamenti. Ne ha parlato l’assessore all’istruzione, università e cultura della Provincia autonoma di Trento Mirko Bisesti, delegato per la presidenza trentina di EUSALP, nel corso della conferenza stampa di Giunta questa mattina.

La Presidenza italiana ha volutoin coordinamento con le Regioni italiane di EUSALPche questa occasione potesse generare nuove sinergie istituzionali e politiche, capaci di realizzarsi in nuovi progetti per la Strategia macroregionale alpina e la presenza dei giovani EUSALP a tutte le giornate di lavoro è stato uno degli obiettivi che ci siamo posti, proprio perché la partecipazione e attivazione dei giovani nella definizione delle future politiche di sviluppo di EUSALP è stata una delle priorità sostenute dalla Provincia autonoma di Trento“, ha commentato l’assessore Bisesti.

Pubblicità
Pubblicità

“L’evento comunque coinvolgerà tutta la città di Trento, che ospiterà le delegazioni politiche dei sette Paesi e delle 48 Regioni di EUSALP, i membri dei 9 Gruppi di Lavoro, oltre ai ragazzi del Consiglio dei Giovani e di altre organizzazioni giovanili alpine. Ci saranno poi esperti sulle varie tematiche proposte e vari momenti rivolti alla cittadinanza, per condividere gli esiti di un anno di Presidenza italiana e per promuovere la conoscenza del lavoro concreto della macroregione alpina per lo sviluppo dei territori che la compongono”, ha detto ancora Bisesti.

L’Annual forum ospiterà, oltre all’Assemblea Generale di EUSALP, l’incontro di alto profilo istituzionale del trio delle Presidenze delle 4 Macroregioni europee (Baltica, Danubiana, Adriatico-Ionica insieme ad EUSALP) e la tradizionale Sessione plenaria. Inoltre, i Gruppi di Azione EUSALP, lavoreranno insieme in sette sessioni tematiche, in una dimensione di forte interconnessione sui temi.

Previsti, anche due eventi dedicati all’innovazione verde delle imprese e ai patrimoni naturali, culturali e immateriali UNESCO sulle Alpi. Ci sarà poi anche un momento ufficiale per il passaggio del testimone, rappresentato tradizionalmente da una ruota, alla presidenza Svizzera che guiderà EUSALP nel 2023.

Pubblicità
Pubblicità

Le sessioni tematiche dei Gruppi di azione si terranno nel corso della giornata di mercoledì 23 novembre e nella mattina di giovedì 24 presso le Gallerie di Piedicastello. I “Side events” il 24 mattina a Palazzo Festi. Gli eventi più istituzionali (Assemblea Generale ed incontro con le altre Macroregioni europee) si terranno nel Palazzo della Provincia autonoma di Trento.

I risultati della Presidenza trentina e altoatesina verranno presentati durante la sessione plenaria, aperta al pubblico, prevista al Teatro Sociale il 24 pomeriggio, che verrà trasmessa anche in diretta streaming e nel corso della quale verrà promosso un dialogo politico attorno ai principali temi affrontati dalla Presidenza italiana: ambiente e mobilità sostenibile, governance e partecipazione in EUSALP, i giovani ed il futuro delle regioni alpine.

I temi verranno affrontati in un dialogo con le rappresentanze governative e regionali dei 7 Paesi Eusalp, con il Consiglio dei Giovani EUSALP e con rappresentanti di altre organizzazioni giovanili delle regioni Alpine. Ad introduzione di ciascuna presentazione, alcuni versi di Dante, grazie alla presenza del dantista Domenico De Martino. Il motto della presidenza italiana di EUSAL, infatti, si ispira ad uno dei versi più noti della Divina Commedia: “e quindi uscimmo a riveder le stelle”.

Venerdì 25 mattina si terrà la riunione del Consiglio dei Giovani EUSALP e durante la plenaria del 24 pomeriggio al sociale le proposte per il futuro delle regioni alpine saranno presentate dagli stessi giovani coinvolti durante l’anno di Presidenza italiana in numerose attività formative, di partecipazione e nella sessione “Pitch your Project“, che vedrà la premiazione da parte della Commissione Europea di tre progetti innovativi.

L’evento prevede anche due momenti di riflessione sul ruolo femminile nella storia e nello sviluppo delle Regioni AlpineWhere are women in the Alps”. Con l’ausilio di un gioco appositamente creato per EUSALP e con il contributo di esperte qualificate, saranno organizzate due serate il 22 ed il 23 novembre, presso il Castello del Buonconsiglio.

Nei giorni dell’Annual Forum è stato organizzato anche un ricco programma culturale rivolto a tutta la cittadinanza, con l’esibizione del Coro della SAT presso la chiesa di Santa Maria Maggiore in calendario la sera di mercoledì 23, la proposta di giochi antichi delle Alpi alle Gallerie di Piedicastello e presso la sede dell’ex-convento Agostiniani e due spettacoli musicali al Teatro Sociale: giovedì 24 alle 21.00 con Antonella Ruggero, che si esibirà assieme ai cori Sant’Ilario e della Valle dei Laghi, e venerdì 25, sempre alle 21.00, con lo spettacolo di riflessione sui temi ambientali e del cambiamento climatico proposto da Max Casacci: “Earthphonia”.

L’Annual Forum di Trento sarà un evento attento alle emissioni di Co2, progettato per ridurre al minimo rifiuti, lo spreco alimentare, l’usa e getta e attento all’uso di prodotti a chilometro zero del nostro territorio: i prodotti trentini, infatti, saranno presenti in tutti i pasti di lavoro delle delegazioni nazionali dei 7 Stati aderenti alla Strategia.

Sarà però anche un evento Family Friendly, perché verranno offerti, grazie alla collaborazione con l’Agenzia per la coesione sociale, servizi di assistenza per le delegazioni che viaggeranno con le loro famiglie e, naturalmente, tutti gli ausili necessari per le persone con disabilità.

Per ulteriori informazioni e iscrizionihttps://www.alpine-region.eu/events/annual-forum-2022

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento2 ore fa

Forte vento, ieri 30 interventi dei Vigili del fuoco sul territorio

Trento4 ore fa

È finita la storia d’amore tra Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez

Trento4 ore fa

A Palazzo Geremia il sindaco incontra il console generale americano Robert Needham

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Successo, grande partecipazione e importanti testimonianze a Castelfondo per l’evento «Respect»

Trento6 ore fa

A Trento costituito il Nucleo interforze per il controllo dei fondi del Pnrr

Trento6 ore fa

Sentieristica a misura di famiglia: ecco l’accordo tra Provincia, parchi naturali e Apt trentine

Bolzano7 ore fa

A fuoco il bosco sopra Marlengo, particolarmente difficili le operazioni di spegnimento a causa del forte vento

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

In fiamme due canne fumarie a Commezzadura e in Primiero

Alto Garda e Ledro7 ore fa

Investito da un camion in rotatoria, gravissimo ciclista 42 enne

Italia ed estero9 ore fa

Coesistere con i grandi predatori: un nuovo studio

Cani Gatti & C10 ore fa

Nasce “Quattro Zampe in Famiglia”, il nuovo motore di ricerca per adottare cani e gatti ospiti in canili e gattili di tutta Italia

Vita & Famiglia11 ore fa

Dalla 45ª Giornata per la Vita alla manifestazione del prossimo maggio – “Restiamo Liberi”, la rubrica settimanale di Pro Vita & Famiglia

Bolzano20 ore fa

Slavina in Alto Adige: investite due turiste tedesche, una purtroppo è rimasta uccisa

Piana Rotaliana21 ore fa

Poste chiuse a Mezzolombardo? Il “Progetto di Rete” accompagna gli anziani all’ufficio sostitutivo di Mezzocorona

Trento21 ore fa

Occupazione abusiva a Cognola, una storia di ordinaria follia

Trento1 settimana fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Offerte lavoro1 settimana fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto3 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento2 settimane fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento4 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Giudicarie e Rendena4 giorni fa

Non ce l’ha fatta Luigi Poli: il gestore del Palaghiaccio di Pinzolo è morto ieri

Trento3 settimane fa

«Soliti noti», abusivismo a Villazzano: una storia tutta trentina

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Sviluppo turistico di Coredo, un gruppo di esercenti (e non) chiama a raccolta i cittadini: «Ora tocca a noi darci da fare»

Rovereto e Vallagarina4 giorni fa

Trovato morto in casa un 60 enne di Rovereto

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza