Connect with us
Pubblicità

Trento

Progetti di prevenzione del consumo di droga e del disagio giovanile, a che punto siamo? Lucia Coppola interroga la Giunta

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

A finire nel mirino delle opposizioni questa volta è Federico Samadem, dirigente dell’Istituto Alberghiero di Rovereto – Levico scelto personalmente nel giugno 2019 dal governatore Fugatti per far partire un nuovo piano per la lotta alla droga con la realizzazione di un organo da hoc insediato presso la presidenza della giunta.

Obiettivo era quello di studiare il fenomeno e trovare soluzioni al disagio giovanile legato alle droghe. L’adolescenza e la prima età adulta infatti sono periodi di vita caratterizzati da una forte tendenza all’esplorazione che spesso può comprendere la messa in atto di comportamenti a rischio.

Fra questi emergono sicuramente le dipendenze e altri comportamenti che esprimono profondo disagio quale l’isolamento, lo scadimento di rendimento, gli scatti di rabbia.

Il consigliere provinciale Lucia Coppola presenta un’interrogazione per sapere lo stato dei lavori nel merito.

Nel luglio del 2020 il governatore aveva già riposto ad un’altra interrogazione di Alessio Manica elencando una serie di interventi che sarebbero stati avviati. 

Lucia Coppola ora, a tre anni dalla costituzione dell’ufficio, chiede i risultati ottenuti dalla rete di scuole no drugs denominata #liberalascuola4.0 che dal 2020 mira a creare all’interno delle scuole delle competenze in materia di dipendenze attraverso formazione, sensibilizzazione, e prevenzione e promozione alla legalità e alla partecipazione giovanile; quante scuole hanno aderito alla piattaforma on-line chiamata “cassetta degli attrezzi” nella quale i membri della comunità scolastica possono trovare risorse, progetti, strumenti, formazione e attività, suddivise per area tematiche e destinatari; i risultati del gruppo di lavoro che ha come obiettivo quello di costituire un progetto innovativo per contrastare la dispersione scolastica sulla città di Trento, rivolto a tutti gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado a rischio povertà educativa e fallimento scolastico, nella prospettiva di creare percorsi formativi alternativi di seconda opportunità; se nell’ambito dei progetti sulla promozione del benessere e crescita sana dei giovani se è stata realizzata la costituzione di una Redazione territoriale dei giovani che attraverso gli strumenti della televisione, del teatro, dei giornali on-line e Radio possa permettere ai giovani di ogni vallata, paese o cittadina del Trentino di raccontare e raccontarsi per fotografare la capacità educante del territorio da un lato e di esprimere la loro voce dall’altro e quali altri progetti sono stati recentemente avviati e quale è stato il coinvolgimento delle scuole e delle famiglie.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento3 ore fa

Forte vento, ieri 30 interventi dei Vigili del fuoco sul territorio

Trento5 ore fa

È finita la storia d’amore tra Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez

Trento5 ore fa

A Palazzo Geremia il sindaco incontra il console generale americano Robert Needham

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Successo, grande partecipazione e importanti testimonianze a Castelfondo per l’evento «Respect»

Trento7 ore fa

A Trento costituito il Nucleo interforze per il controllo dei fondi del Pnrr

Trento7 ore fa

Sentieristica a misura di famiglia: ecco l’accordo tra Provincia, parchi naturali e Apt trentine

Bolzano7 ore fa

A fuoco il bosco sopra Marlengo, particolarmente difficili le operazioni di spegnimento a causa del forte vento

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

In fiamme due canne fumarie a Commezzadura e in Primiero

Alto Garda e Ledro8 ore fa

Investito da un camion in rotatoria, gravissimo ciclista 42 enne

Italia ed estero10 ore fa

Coesistere con i grandi predatori: un nuovo studio

Cani Gatti & C11 ore fa

Nasce “Quattro Zampe in Famiglia”, il nuovo motore di ricerca per adottare cani e gatti ospiti in canili e gattili di tutta Italia

Vita & Famiglia11 ore fa

Dalla 45ª Giornata per la Vita alla manifestazione del prossimo maggio – “Restiamo Liberi”, la rubrica settimanale di Pro Vita & Famiglia

Bolzano21 ore fa

Slavina in Alto Adige: investite due turiste tedesche, una purtroppo è rimasta uccisa

Piana Rotaliana21 ore fa

Poste chiuse a Mezzolombardo? Il “Progetto di Rete” accompagna gli anziani all’ufficio sostitutivo di Mezzocorona

Trento22 ore fa

Occupazione abusiva a Cognola, una storia di ordinaria follia

Trento1 settimana fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Offerte lavoro1 settimana fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto3 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento2 settimane fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento4 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Giudicarie e Rendena4 giorni fa

Non ce l’ha fatta Luigi Poli: il gestore del Palaghiaccio di Pinzolo è morto ieri

Trento3 settimane fa

«Soliti noti», abusivismo a Villazzano: una storia tutta trentina

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Sviluppo turistico di Coredo, un gruppo di esercenti (e non) chiama a raccolta i cittadini: «Ora tocca a noi darci da fare»

Rovereto e Vallagarina4 giorni fa

Trovato morto in casa un 60 enne di Rovereto

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza