Connect with us
Pubblicità

Alto Garda e Ledro

Arco: il benvenuto ai neo maggiorenni

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Una ventina di nuovi maggiorenni del 2022, ragazze e ragazzi residenti ad Arco nati nel 2004, hanno risposto all’invito dell’amministrazione comunale e hanno preso parte, nella serata di venerdì 11 novembre, all’ormai classica cerimonia di accoglienza e benvenuto, che anche quest’anno si è svolta al Centro giovani Cantiere 26.

Ad accogliere i nuovi maggiorenni di Arco c’erano il sindaco Alessandro Betta e l’assessore alle politiche giovanili Dario Ioppi con i colleghi Francesca Modena, Gabriele Andreasi e Nicola Cattoi, la responsabile dell’ufficio politiche sociali, giovanili e prima infanzia Viviana Sbaraini assieme a Chiara Marcozzi e Giovanna Tarolli e il presidente del Consiglio comunale Flavio Tamburini.

Presente anche Tiziana Betta, vicepresidente del Consiglio comunale e, per la Comunità di Valle, membro del Comitato esecutivo con deleghe in tema di servizi socio assistenziali e promozione culturale e sociale.

A rivolgere il benvenuto ai neo maggiorenni è stato l’assessore Ioppi, che ha spiegato loro il senso della cerimonia di accoglienza: festeggiare insieme questo importante traguardo denso di significato, che accoglie a pieno titolo nella vita della comunità, con i diritti e i doveri propri di tutti i cittadini, ed esprimere loro il benvenuto della comunità e l’augurio di una nuova fase di vita consapevole e partecipe.

Il sindaco Betta ha parlato del momento importante e di passaggio rappresentato dal compimento della maggiore età e, ringraziando ragazze e ragazzi che hanno accettato l’invito, ha spiegato come all’incontro fossero presenti rappresentanti dell’amministrazione comunale: sindaco, Giunta e Consiglio, composti da cariche elettive, e personale con la funzionaria Sbaraini.

Questo per osservare come i neo maggiorenni presenti potranno un giorno a loro volta partecipare attivamente alla conduzione della macchina amministrativa, assumendo l’onere e l’onore di occuparsi della cosa pubblica. Il sindaco, reduce dalla presentazione libraria alla libreria Cazzaniga del volume di Pino Casamassima «La marcia su Roma», ha quindi parlato di fascismo e di democrazia.

Pubblicità
Pubblicità

A seguire, il dibattito: numerosi gli interventi di ragazze e ragazzi, che hanno chiesto di alcune questioni dell’attualità arcense (dal progetto di rifacimento della piscina comunale al destino dei grandi volumi dismessi) e fatto presente proprie preoccupazioni (come il costo impegnativo dei libri di testo).

Dopo la consegna di un omaggio-ricordo e di un biglietto per uno spettacolo teatrale, c’è stata la firma dell’Albo d’Oro dei diciottenni, a ufficializzare la presenza all’importante momento.

La serata si è conclusa con un buffet, durante il quale referenti del Cantiere 26 e di Civico 13, lo Sportello giovani del Trentino, hanno parlato di esperienze lavorative all’estero e di ricerca di lavoro.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
rel="nofollow"Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella15 minuti fa

La Pro Loco di Revò chiama a raccolta soci, simpatizzanti, volontari per dare nuovo slancio e vitalità all’associazione

Bolzano2 ore fa

Strage di Lutago: chiesti 3,7 milioni di euro all’autista del bus

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

Tassullo: il 26 febbraio sfida tra lucaniche casalinghe nel rione di Campo

Trento4 ore fa

Il presidente del Parco Naturale Adamello Brenta Walter Ferrazza eletto nel Consiglio direttivo di Federparchi

Trento4 ore fa

Donazioni di organi, Trentino al top nazionale

Trento5 ore fa

Associazione Rasom, oltre 2.500 civili aiutati dal Trentino in Ucraina

Trento5 ore fa

Bypass Trento, conclusa la seconda fase monitoraggio ambientale: «Risultati rassicuranti»

Fiemme, Fassa e Cembra5 ore fa

Tamponamento fra tre macchine a Moena, un ferito

Arte e Cultura6 ore fa

“Giannis Antetokounmpo, Odissea”: un libro che attraversa i confini ed arriva alle stelle

Piana Rotaliana6 ore fa

Partito il progetto “Win4Feed”, per mangimi animali sostenibili

Riflessioni fra Cronaca e Storia7 ore fa

Sono i giornali il nuovo megafono del potere

Trento7 ore fa

Ieri la visita del ministro per le disabilità Locatelli in Trentino

Cani Gatti & C7 ore fa

Dog Gone, lo straordinario viaggio di Gonker: un commovente film tratto da una storia vera

Spettacolo8 ore fa

La compagnia Babilonia Teatri alla guida artistica di Pergine Spettacolo Aperto

Val di Non – Sole – Paganella17 ore fa

Il Gruppo Teatro Ragazzi di Tuenno torna in scena

Io la penso così…4 settimane fa

«Il Trentino Alto Adige, un luogo da sogno con persone (spesso turisti) da incubo»

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Trento1 giorno fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

economia e finanza3 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina2 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Offerte lavoro2 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento2 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento7 giorni fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento1 settimana fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza