Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

In “marcia” a Taio per raggiungere la pace

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

“Artigiani di pace” si sono sentiti coloro che venerdì scorso, 28 ottobre, si sono dati appuntamento alle 20 nella piazzetta di Santa Maria a Taio per condividere riflessioni, canti, letture, testimonianze che invocavano fortemente la pace.

Sì, fortemente, perché nella breve “marcia” tra la chiesa di Santa Maria e quella di San Vittore l’invito è stato proprio quello di far rumore: con le mani, con la voce, con le maracas, con le chitarre… un simbolico rumore per svegliare i Grandi della Terra e invitarli a impegnarsi seriamente per trovare efficaci soluzioni al dramma della guerra.

Gli striscioni degli scout, dei ragazzi degli oratori di Cles e di Predaia parlavano di Pace, invocavano la Pace. Anche nei canti e nelle letture lo stesso messaggio ripetuto e innalzato fino a quel cielo che si vorrebbe finalmente azzurro, libero, sereno, di tutti.

Pubblicità
Pubblicità

A pochi giorni dalla grande manifestazione per la pace del 5 novembre a Roma e uniti a Papa Francesco, si è offerto questo contributo alla negazione della guerra, convinta posizione rispetto alla necessità di avviare concreti percorsi di pace.

Anche i sindaci dei due Comuni coinvolti, Ruggero Mucchi per Cles e Giuliana Cova per Predaia, non hanno voluto far mancare la loro presenza.

Una voce calda e intrisa d’umanità è stata quella di Mario Battocletti, medico chirurgo in Paesi in guerra che con resoconti, immagini ed efficaci confronti di dati (come la differenza tra il denaro a disposizione per curare un bimbo europeo e quello per un bimbo afghano) ha contribuito a creare un’atmosfera solidale e sempre più convinta del divario che separa soluzione e distruzione.

Pubblicità
Pubblicità

Una serata tiepida di fine ottobre, dentro la quale sentirsi con Europe for Peace per lanciare un gesto dirompente di pace.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
Io la penso così…4 settimane fa

«Il Trentino Alto Adige, un luogo da sogno con persone (spesso turisti) da incubo»

Trento3 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Trento1 settimana fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

economia e finanza3 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina2 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Valsugana e Primiero3 giorni fa

Dopo il caos attorno al video, arriva la risposta dell’APT Valsugana

Trento2 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento6 giorni fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Offerte lavoro1 giorno fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Valsugana e Primiero4 giorni fa

San Valentino col bacio Gay, bufera sull’Apt della Valsugana

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza