Connect with us
Pubblicità

Trento

Violata la par condicio in campagna elettorale, Agcom condanna la Provincia di Trento

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Il giorno  20 settembre del 2022 a soli 5 giorni dalle elezioni che avrebbero incoronato Giorgia Meloni nuova premier d’Italia Maurizio Fugatti aveva deciso di organizzare una conferenza stampa per diffondere i dati dello studio commissionato da Trentino Marketing sulle ricadute economiche del concerto di Vasco Rossi tenutosi il 20 maggio 2022.

Il calcolo dell’impatto economico totale generato in Trentino dal concerto di Vasco Rossi alla Music Arena è risultato pari a 43,6 milioni di euro.

Valore calcolato partendo dalla spesa effettuata dagli spettatori nei giorni dell’evento: circa 10,1-10,2 milioni di euro, cioè 82 euro di spesa media per ciascuno dei partecipanti al concerto del 20 maggio e della prova generale (19 maggio).

Pubblicità
Pubblicità

Fin qui tutto bene, anzi, molto bene visto il successo dell’evento.

A non pensarla nello stesso modo però è stata Agcom che in una delibera del 12 ottobre 2022 ha spiegato che esiste «un divieto alle amministrazioni pubbliche di svolgere attività di comunicazione durante la campagna elettorale proprio finalizzato ad evitare il rischio che le stesse possano fornire una rappresentazione suggestiva, a fini elettorali, dell’amministrazione e dei suoi organi titolari».

A segnalare all”autorità per le garanzie nelle comunicazioni il fatto che aveva fatto avviare il procedimento nei confronti della Provincia era stato Alex Marini del movimento cinque stelle.

Pubblicità
Pubblicità

Per l’Agcom in concreto quella conferenza stampa non si doveva organizzare a 5 giorni dalle elezioni perché violava l’applicazione del divieto di comunicazione istituzionale durante la campagna elettorale.

La Provincia per ripianare il mancato rispetto delle regole ha dovuto pubblicare sul proprio sito, per la durata di quindici giorni, un messaggio «recante l’indicazione di non rispondenza a quanto previsto dalla legge». Messaggio che è già regolarmente online dal 13

Agcom della delibera ordina alla «Provincia Autonoma di Trento di pubblicare sul proprio sito istituzionale, sulla home page, entro un giorno dalla notifica del presente provvedimento, e per la durata di quindici giorni, un messaggio recante l’indicazione di  non rispondenza a quanto previsto dall’art. 9 della legge 22 febbraio 2000, n. 28, della comunicazione istituzionale realizzata attraverso il comunicato stampa pubblicato sul sito web istituzionale in data 20 settembre 2022 dal titolo “Vasco Live, una ricaduta di quasi 44 milioni di euro”, come indicato in premessa. In tale messaggio si dovrà fare espresso riferimento al presente ordine. Dell’avvenuta ottemperanza alla presente delibera dovrà essere data tempestiva comunicazione all’Autorità al seguente indirizzo: “Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni – Direzione Servizi Media”». (clicca qui per vedere la delibera di Agcom)

Pubblicità
rel="nofollow"Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
Io la penso così…4 settimane fa

«Il Trentino Alto Adige, un luogo da sogno con persone (spesso turisti) da incubo»

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Trento1 giorno fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

economia e finanza3 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina2 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Offerte lavoro2 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento2 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento7 giorni fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento1 settimana fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza