Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Morte Maddalena Urbani, 14 anni di carcere al pusher

Abdulaziz Rajab non chiamò i soccorsi lasciando la 21 enne agonizzante per 15 ore

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Per la morte di Maddalena Urbani, la 21enne figlia del medico Carlo Urbani che per primo isolò la Sars, è stato condannato a 14 anni di carcere lo spacciatore di origini siriane Abdulaziz Rajab.

Il pusher è accusato di omicidio volontario con dolo eventuale. A causare la morte di Maddalena, avvenuta il 17 marzo 2021 nella casa di Rajab, in zona Cassia a Roma, fu un mix letale di droghe e farmaci.

Lo spacciatore, insieme ad un’amica della vittima, ha avuto oltre 15 ore per chiamare i soccorsi mentre la 21 enne agonizzava ma lo ha fatto solo quando è morta. I giudici della prima Corte d’Assise di Roma, hanno riconosciuto l’impianto accusatorio della procura e disposto una provvisionale di 170mila euro per la madre e il fratello della vittima.

La corte ha invece derubricato in omissioni di soccorso l’accusa per l’altro imputato, Kaoula El Haouzi, amica della Urbani, per la quale sono stati disposti due anni di carcere.

Maddalena era figlia del medico che nel 2003, fu il primo a identificare il virus della Sars, “polmonite atipica” scatenata da coronavirus. Quando Urbani contrasse la Sars aveva 46 anni. Subito si mise in auto-isolamento e grazie alla sua prontezza, lui e altri quattro operatori sanitari furono gli unici decessi per Sars osservati in tutto il Vietnam, che fu il primo paese del Sud Est asiatico a dichiararla debellata.

Morì a Bangkok, dopo 19 giorni di isolamento. Consulente dell’Oms e presidente in Italia di Msf, nel 1999 ritirò a Oslo il Nobel per la Pace per l’impegno dell’organizzazione e il presidente della Repubblica Sergio Mattarella lo insignì dell’onorificenza della Gran Croce d’Onore dell’Ordine della Stella d’Italia.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    rel="nofollow"Pubblicità
Io la penso così…4 settimane fa

«Il Trentino Alto Adige, un luogo da sogno con persone (spesso turisti) da incubo»

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Trento1 giorno fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

economia e finanza3 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina2 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Offerte lavoro2 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento2 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento7 giorni fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento1 settimana fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza