Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Vertice Ue, raggiunto un “accordo a metà” sull’energia: previsti acquisti comuni e price cap

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Dopo una lunga nottata (quasi 12 ore filate),  i 27 Paesi dell’Unione Europea hanno dato mandato alla Commissione per definire entro due/ tre settimane, le modalità di un tetto al prezzo del gas temporaneo e acquisti comuni per gli stoccaggi.

Si è dato mandato alla Commissione Europea anche per accelerare sulla riforma del mercato elettrico, contenete misure di solidarietà e la semplificazione di quelle rinnovabili. Durante il vertice, sono però rimasti in sospeso alcuni temi che non hanno trovato nè compromesso e neanche una conclusione, come l’introduzione di un nuovo sistema di prestiti e aiuti sul modello “sure”, voluto da Francia e Italia.

Il consiglio, infatti, ha mandato alla commissione di recuperare circa 40 miliardi in fondi europei non utilizzati, che andranno distribuiti ai Paese per aiutare le imprese e le famiglie.
Soldi provenienti dal bilancio 2014 /2021, di cui una parte potrebbe arrivare all’Italia, si parla di una somma di circa 5 miliardi.

Pubblicità
Pubblicità

Se per molti Stati, come l’Italia sembra essere stato un vertice proficuo, per l’Ungheria di Orban il pacchetto di misure è considerato la più grande minaccia per il Paese.

Intanto, al termine della prima sessione di lavoro, il presidente Charles Michael dichiara: “Abbiamo concluso un accordo sul tema dell’energia. Per molti mesi, comprese le ultime settimane, abbiamo lavorato molto, discusso, fatto progressi sull’argomento”. Insomma, nella corsa di 10 ore i leader europei hanno portato alla luce diverse indicazioni chiave, oltre a cercare di offrire una visione di Europa unita e compatta.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    rel="nofollow"Pubblicità
Io la penso così…4 settimane fa

«Il Trentino Alto Adige, un luogo da sogno con persone (spesso turisti) da incubo»

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento1 giorno fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

economia e finanza3 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina2 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Offerte lavoro2 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento2 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento7 giorni fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento1 settimana fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza