Connect with us
Pubblicità

Trento

«Dolomiti Low Emission Zone»: il ministero firma l’intesa con il Trentino

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

I Ministri delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, e dell’Innovazione tecnologica e transizione digitale, Vittorio Colao, hanno firmato un Protocollo d’Intesa con le Province autonome di Trento e Bolzano, la Provincia di Belluno e la Regione Veneto per l’attuazione del piano ‘Mobilità sostenibile dei Passi dolomitici’, che prevede la costituzione della “Dolomiti Low Emission Zone” nell’area geografica intorno ai Passi di Gardena, Campolongo, Pordoi, Sella e nelle valli circostanti della Val Gardena, Val Badia, Val di Livinallongo e Val di Fassa.

“Gli obiettivi perseguiti dal Piano di Mobilità sostenibile sono in primo luogo il miglioramento della qualità di vita dei residenti del territorio e preservare il delicato equilibrio ecologico dell’ambiente dolomitico – sostengono gli Assessori degli enti locali del Veneto, Trentino e dell’Alto Adige, Elisa De Berti, Roberto Failoni e Daniel Alfreider – ma anche  migliorare l’esperienza turistica dei visitatori”.

Con l’attuazione del progetto e l’istituzione della “Low Emission Zone”, si creano i presupposti per forme di regolamentazione del traffico, anche attraverso sistemi digitali, in un ambiente sensibile come le Dolomiti, riconosciute dall’Unesco patrimonio dell’umanità, e per favorire il trasporto intermodale incoraggiando l’uso dei mezzi pubblici e dei mezzi ecologici a due ruote al posto dell’auto privata.

Per il Ministro Giovannini laLow Emission Zone” rappresenta “uno strumento nuovo e innovativo per attivare una strategia di mobilità sostenibile, oltre che per perseguire una regolamentazione dei flussi di traffico in maniera digitale. Si tratta di un contributo importante per raggiungere gli obiettivi europei di riduzione del 55% delle emissioni climalteranti entro il 2030 rispetto al 1990”.

“Attraverso l’attuazione del Piano di Mobilità dei Passi dolomitici viene lanciato un approccio innovativo e per affrontare le grandi sfide del traffico e la gestione dei flussi di mobilità, non solo in montagna ma ovunque in Italia, grazie alla replicabilità delle piattaforme digitali”, conferma il Ministro Colao.

Con il Protocollo le Parti coinvolte nel progetto intendono promuovere e rafforzare la più ampia collaborazione finalizzata a rafforzare il coordinamento della mobilità a livello interprovinciale e interregionale, che riguarda anche i Comuni dell’area intorno al gruppo del Sella, per la valorizzazione dei Comuni stessi e dei territori circostanti anche in chiave di sostenibilità.

Pubblicità
Pubblicità

In particolare, attraverso lo strumento della “Low Emission Zone” sarà possibile attivare le cinque principali azioni previste dal Piano di Mobilità Sostenibile: la regolamentazione del traffico con un sistema digitale e innovativo; la creazione e digitalizzazione di aree di parcheggio di interscambio; il rafforzamento del Trasporto Pubblico Locale; l’incentivazione della mobilità attiva e integrazione della mobilità a fune; il miglioramento della qualità della vita e dell’esperienza turistica.

Questa profonda riorganizzazione della mobilità intorno al massiccio del Sella sarà uno degli interventi che porteranno l’area dolomitica a diventare un modello europeo di mobilità sostenibile in un’area di montagna sotto tutela dell’Unesco.

  • Pubblicità
    Pubblicità
Rovereto e Vallagarina6 minuti fa

Rovereto: la città della cultura rimane senza personale per i musei

Italia ed estero2 ore fa

Attentato anarchico, bruciano 5 macchine della TIM

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

Tra “en bon bicer de vin, na grosta de formai, en piat de tripe” a Masi di Vigo si è festeggiato San Bastian

Trento2 ore fa

No al “condono” da parte di Ianeselli, alzata di scudi del centrodestra: «Solo posizione ideologica che rinuncia ai crediti»

Trento2 ore fa

Upipa replica al comitato «Rsa Unite»: «Noi pronti a dialogare, ma vanno rispettati i ruoli»

Valsugana e Primiero2 ore fa

Partiti i lavori per la ciclabile Trento-Pergine, da Roncogno a Sille

Rovereto e Vallagarina3 ore fa

Partita oggi all’ITT Marconi la campagna di comunicazione per contrastare il cyberbullismo

Arte e Cultura4 ore fa

Beni comuni, è nata la “Piccola biblioteca di Cadine”

Trento4 ore fa

Un “diploma” dipinto a mano per i nuovi nati: il nuovo progetto dell’anagrafe e l’associazione Articà

Valsugana e Primiero5 ore fa

Morto Maurizio Rimondi storico albergatore trentino. Il ricordo di Confcommercio e Unat

Arte e Cultura5 ore fa

Sottoscritto l’accordo tra il Museo degli Alpini di Trento e le scuole trentine

Spettacolo6 ore fa

Ferzan Ozpetek porta a teatro il suo “Mine Vaganti” con un grande cast guidato da Francesco Pannofino e Iaia Forte

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

Battuta la strada Taiadon-Malga del Doss a Ossana

Trento6 ore fa

Bandi “pari opportunità”, webinar informativo: finalità, scadenze, requisiti, contributi

Bolzano8 ore fa

28 enne aggredita e ferita in casa da due rapinatori con il volto coperto 

Trento3 giorni fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Offerte lavoro4 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

economia e finanza4 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento1 settimana fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Trento4 settimane fa

Arrivano i saldi invernali: ecco quando inizieranno

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza