Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Spinelli: «Solidarietà al popolo ucraino»

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

“La mia presenza qui oggi, a questa bella iniziativa di solidarietà, è per esprimere la vicinanza mia e della Provincia al popolo ucraino e a tutti coloro che si sono impegnati per questa serata di raccolta fondi. La guerra sta creando innanzitutto tante vittime e tanto dolore, ma ha originato anche forti tensioni a livello globale. La speranza è che per questa situazione drammatica si possa trovare presto una soluzione nel rispetto del diritto internazionale e soprattutto nel rispetto dei valori dell’uomo.”

Così l’assessore allo sviluppo economico, ricerca e lavoro Achille Spinelli (qui l’intervista) che sabato sera ha preso parte all’evento di solidarietà a favore del popolo ucraino svoltosi alla Assicura Arena di Besenello.

L’iniziativa è stata organizzata da Rinia onlus, associazione di Riva del Garda attiva in progetti di cooperazione allo sviluppo internazionale e in eventi di solidarietà, con il sostegno di diversi imprenditori di origine albanese. I fondi raccolti andranno all’associazione culturale degli ucraini in Trentino Rasom, particolarmente impegnata, da quando la guerra è iniziata, nel sostegno ai propri concittadini colpiti dal conflitto.

Questo ha affermato Spinelli è un evento di sensibilizzazione ma anche di festa che crea comunità e un tessuto forte nel nostro Trentino. Un tessuto di persone ben integrate che si sono adoperate per un’iniziativa alla quale crediamo molto.

Ringrazio l’associazione della comunità albanese Rinia per il lodevole impegno a favore del popolo ucraino, ma ringrazio anche gli imprenditori che hanno creduto in questo evento e l’hanno concretamente sostenuto. Desidero esprimere gratitudine anche all’associazione della comunità ucraina Rasom per l’aiuto che offre ai propri concittadini in questo drammatico momento storico. Se sarà possibile fare di più, noi ci saremo.”

Il popolo ucrainoha affermato il presidente di Rinia Erio Koranista attraversando un terribile momento e noi abbiamo voluto creare un evento improntato sui valori della pace e della solidarietà, con artisti albanesi di caratura internazionale che hanno compreso il significato di questa serata.”

Pubblicità
Pubblicità

La comunità albanese, in particolare, ha risposto all’iniziativa con una grande partecipazione, ma alla Assicura Arena era presente un pubblico composto anche da trentini, cittadini di origine ucraina e di varia nazionalità che hanno voluto esprimere una comune solidarietà alla popolazione che sta subendo il conflitto.

Noi siamo per la pace, voi siete per la pace”, hanno detto rivolgendosi al folto pubblico presente i rappresentanti dell’associazione Rasom nel corso della serata.Accendiamo una speranza nel cuore dei nostri giovani ucraini, la speranza che la guerra finisca.”

All’evento hanno preso parte, fra gli altri, anche il sindaco di Riva del Garda Cristina Santi e il Console di Albania a Milano Luljeta Cobanaj.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento2 giorni fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Offerte lavoro3 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

economia e finanza3 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento1 settimana fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Trento4 settimane fa

Arrivano i saldi invernali: ecco quando inizieranno

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza