Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Investimento orso, OIPA: “necessaria la realizzazione di corridoi faunistici”

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Non si fa attendere la presa di posizione di OIPA Trento riguardo all’orso investito in Paganella (QUI link).

Secondo le informazioni arrivate, l’orso è stato investito da una vettura nella serata di  martedì 11 ottobre lungo la strada che collega gli abitati di Fai della Paganella e Andalo, prima di fuggire nel bosco, dopo l’incidente.

Lo scontro – inevitabile secondo l’automobilista, dato che l’animale è comparso improvvisamente in mezzo alla carreggiata – è avvenuto attorno alle 20.30 (QUI link).

“Da anni rileviamo, con diversi interventi e sit-in, la necessità di realizzare opportuni corridoi faunistici, per evitare proprio questi incidenti; favorirebbero il transito degli animali, non solo orsi, ricordando che sono oltre 600 gli incidenti con fauna selvatica e veicoli che viaggiano sulle nostre strade di montagna.

Ricordiamo, peraltro, che proprio la primavera scorsa erano stati proposti in consiglio provinciale dal consigliere Filippo Degasperi e sono stati sonoramente bocciati da questa maggioranza che non ha progettualità sostenibile per il nostro territorio. 

E ricordiamo che, parlare di sicurezza sulla strada, sia per esseri umani che per animali, significa mettere in atto politiche di prevenzione e strutturare il territorio adeguandolo alla presenza di questi animali.

Pubblicità
Pubblicità

Dispiace che il problema venga rilevato sempre dopo l’ennesimo incidente; sarebbe davvero opportuno avviare un percorso serio con una politica che sappia investire sul territorio in maniera adeguata.

I corridoi faunistici sono ampiamente realizzati sull’asse autostradale che porta in Polonia ed Ucraina, data la presenza di molti animali selvatici e lì, gli incidenti con animali sono stati ridotti quasi a zero, grazie a questi investimenti moderni, come abbiamo avuto modo di verificare nei nostri viaggi umanitari.”

Non è la prima volta che un orso viene investito sulle strade della regione: a maggio (QUI link) e a settembre (QUI link) altri due soggetti erano rimasti coinvolti in due incidenti stradali, il primo nei pressi di Campodenno in Val di Non ed il secondo nelle vicinanze di Vermiglio, in Alta Val di Sole.

OIPA – Organizzazione Internazionale Protezione Animali è un’ Organizzazione Non Governativa (ONG) affiliata al Dipartimento della Comunicazione Globale (DGC), al Consiglio Economico e Sociale (ECOSOC) e all’Assemblea Permanente sull’Ambiente (UNEA) dell’ONU. È riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente e dal Ministero della Salute.

  • Pubblicità
    Pubblicità
Politica39 minuti fa

Fedriga presenta la sua lista personale: Salvini e la Lega spariscono dai simboli

Val di Non – Sole – Paganella42 minuti fa

Nuovi orari per il Crm di Fai della Paganella

Val di Non – Sole – Paganella1 ora fa

“Per chi splende questo lume”: a Fondo la storia di Virginia Gattegno

Vita & Famiglia1 ora fa

Sanremo. Pro Vita & Famiglia: «Amadeus e Rai lascino in pace i bambini»

Piana Rotaliana1 ora fa

Mezzolombardo, da giovedì via ai lavori agli uffici postali (che potrebbero durare meno del previsto)

Alto Garda e Ledro3 ore fa

Rolex finisce negli oggetti smarriti del comune, la polizia Locale però scopre che è un falso

Trento3 ore fa

Vigili del fuoco volontari, la nuova sede a Ravina nei pressi dell’uscita A22

Trento4 ore fa

Corte dei Conti, nominato l’ex Commissario del Governo, Gianfranco Bernabei

Italia ed estero4 ore fa

Piccolo miracolo in Siria, neonata trovata viva tra le macerie

Val di Non – Sole – Paganella4 ore fa

Alla Csen Arena di Cavareno arrivano i campi da padel

Le ultime dal Web4 ore fa

Il web si scatena: chi è e perché nelle ultime ore viene nominato Frank Hoogerbeets?

Val di Non – Sole – Paganella4 ore fa

“Predaia Arte & Natura”: aperte le iscrizioni alla quinta edizione del simposio di scultura

Rovereto e Vallagarina5 ore fa

L’eresia della giovinezza: una serata dedicata a Sylvano Bussotti nelle sale della mostra “Eretici. Arte e vita”

Hi Tech e Ricerca5 ore fa

Wired Next Fest Trentino: presentato stamattina il nuovo festival

Trento5 ore fa

Patt in assemblea, Marchiori: «Parleremo con i candidati presidenti»

Trento2 settimane fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento2 giorni fa

È finita la storia d’amore tra Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Offerte lavoro2 settimane fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto3 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento2 settimane fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento4 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento4 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Giudicarie e Rendena6 giorni fa

Non ce l’ha fatta Luigi Poli: il gestore del Palaghiaccio di Pinzolo è morto ieri

Trento3 settimane fa

«Soliti noti», abusivismo a Villazzano: una storia tutta trentina

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Sviluppo turistico di Coredo, un gruppo di esercenti (e non) chiama a raccolta i cittadini: «Ora tocca a noi darci da fare»

Trento9 ore fa

Occupazione abusiva Cognola: dopo il danno arriva anche la beffa

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza