Connect with us
Pubblicità

Trento

Olimpiadi 2026: confermati e aggiornati i finanziamenti per la valle di Fiemme. Per il momento rimane fuori Pinè

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

La IV Commissione permanente, presieduta da Claudio Cia, questa mattina ha dato parere positivo (con 3 astensioni delle minoranze) allo schema di deliberazione con cui la Giunta Fugatti si appresta ad aggiornare e semplificare i criteri per l’ammissione a contributo delle opere connesse agli impianti olimpici di Predazzo e di Tesero.

Il dirigente del Dipartimento sport, Sergio Bettotti, anche in risposta a domande di Luca Zeni (Pd) ha spiegato che viene anzitutto regolarizzato il finanziamento di 12,870 milioni di euro dallo Stato per gli impianti del salto con gli sci in valle di Fiemme.

In secondo luogo, vengono aggiornate le previsioni di spesa, in relazione al forte aumento dei prezzi cui si andrà incontro in fase realizzativa: si passa da 23,5 a 36,460 milioni per Predazzo e da 11,5 a 14,5 milioni per l’anello dello sci di fondo a Tesero.

Resta fuori da questa delibera la partita del palazzetto del ghiaccio di Piné, opera sottoposta dallo Stato a commissariamento e per la quale ci si riserva di provvedere più avanti.

Paolo Zanella (Futura) ha voluto auspicare pro futuro un necessario ripensamento dell’impostazione che viene data ai giochi olimpici, con enormi investimenti di denaro per realizzazioni di limitato utilizzo successivo agli eventi olimpici.

A Piné, in particolare, si va a costruire un’opera insostenibile nel prossimo futuro, una follia. Paola Demagri (Patt) ha detto di astenersi – e non votare contro la delibera – solo perché Piné non viene ricompresa nel provvedimento.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Io la penso così…4 settimane fa

«Il Trentino Alto Adige, un luogo da sogno con persone (spesso turisti) da incubo»

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento1 giorno fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

economia e finanza3 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina2 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Offerte lavoro2 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento2 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento7 giorni fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento1 settimana fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza