Connect with us
Pubblicità

Trento

Progetto Nexogenesis: il workshop dedicato al fiume Adige

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Un momento di confronto importante sul progetto Nexogenesis, che ha come obiettivo quello di ragionare in maniera integrata su temi oggi attuali. Acqua, energia, cibo, ecosistemi, in particolar modo in relazione al bacino dell’Adige.

Aspetti profondamente legati tra loro e interessati dall’impatto del cambiamento climatico che è sotto gli occhi. Lo abbiamo visto con l’emergenza idrica di quest’estate, una crisi che il Trentino è stato in grado di gestire anche grazie agli investimenti fatti nel tempo e sul quale sono chiamati ad impegnarsi anche i territori confinanti.

È una sfida infatti che si può vincere solo assieme. Questo appuntamento è quindi un primo passo del lavoro che siamo chiamati a fare tutti insieme nel prossimo futuro. Per la gestione del nostro ‘oro blu’ sarà fondamentale trovare un meccanismo win win, dove tutti gli aspetti – idroelettrico, agricoltura e tutela degli ecosistemi – saranno vincenti”.

Pubblicità
Pubblicità

Con queste parole il vicepresidente e assessore all’ambiente della Provincia autonoma di Trento Mario Tonina ha sottolineato l’importanza di un tema estremamente attuale, come hanno dimostrato le cronache di quest’estate, aprendo i lavori del workshop Nexogenesis, il progetto europeo che per il caso di studio italiano vede al centro il fiume Adige, il secondo corso d’acqua italiano.

L’obiettivo finale è sperimentare un nuovo paradigma scientifico che consenta di migliorare le scelte pubbliche sull’allocazione della risorsa fra i vari utilizzi (potabile, a mantenimento di un ambiente sano, idroelettrico, irriguo, ittiogenico e industriale).

Organizzato con il supporto di Aprie, Agenzia provinciale per l’energia (l’ente Provincia ha competenza in materia di acque pubbliche ed è responsabile della definizione e applicazione del Piano Generale di Utilizzazione delle acque pubbliche) il workshop ha messo a confronto i ricercatori e i portatori d’interesse coinvolti in Nexogenesis.

Pubblicità
Pubblicità

Progetto finanziato dal programma di ricerca e innovazione Horizon 2020 dell’Unione Europea, iniziato nel settembre 2021 e che proseguirà fino al 2025. Il consorzio che gestisce il progetto vede la presenza di partner di ben 11 paesi europei e inoltre dal Sud Africa. I partner italiani sono Eurac research, Fondazione Centro Euro-mediterraneo sui cambiamenti climatici e Fondazione Universita Ca’ Foscari Venezia.

Il caso di studio italiano (sui quattro totali) è rappresentato proprio dal fiume Adige, dalla sorgente, nel cuore delle Alpi, fino al mare Adriatico (dunque con i suoi 409 chilometri complessivi, di cui circa 75 in Trentino), e indaga i trend futuri di disponibilità e di domanda di acqua con lo stretto coinvolgimento degli stakeholder locali.

L’incontro ha rappresentato un’occasione importante di confronto fra i portatori di interesse nei settori economici che utilizzano l’acqua pubblica nel bacino dell’Adige e a cui viene chiesto di evidenziare quali tipologie di informazioni possono permettere di migliorare le scelte pubbliche sull’allocazione della risorsa fra i vari utilizzi.

Ai portatori di interesse viene chiesto di dare il loro punto di vista non solo rispetto alla disponibilità idrica per il loro settore, ma con riferimento al rapporto tra gli obiettivi e le necessità dei molteplici settori in cui la risorsa è impiegata.

  • Pubblicità
    Pubblicità
Italia ed estero40 minuti fa

Attentato anarchico, bruciano 5 macchine della TIM

Val di Non – Sole – Paganella50 minuti fa

Tra “en bon bicer de vin, na grosta de formai, en piat de tripe” a Masi di Vigo si è festeggiato San Bastian

Trento1 ora fa

No al “condono” da parte di Ianeselli, alzata di scudi del centrodestra: «Solo posizione ideologica che rinuncia ai crediti»

Trento2 ore fa

Upipa replica al comitato «Rsa Unite»: «Noi pronti a dialogare, ma vanno rispettati i ruoli»

Valsugana e Primiero2 ore fa

Partiti i lavori per la ciclabile Trento-Pergine, da Roncogno a Sille

Rovereto e Vallagarina2 ore fa

Partita oggi all’ITT Marconi la campagna di comunicazione per contrastare il cyberbullismo

Arte e Cultura3 ore fa

Beni comuni, è nata la “Piccola biblioteca di Cadine”

Trento3 ore fa

Un “diploma” dipinto a mano per i nuovi nati: il nuovo progetto dell’anagrafe e l’associazione Articà

Valsugana e Primiero4 ore fa

Morto Maurizio Rimondi storico albergatore trentino. Il ricordo di Confcommercio e Unat

Arte e Cultura4 ore fa

Sottoscritto l’accordo tra il Museo degli Alpini di Trento e le scuole trentine

Spettacolo5 ore fa

Ferzan Ozpetek porta a teatro il suo “Mine Vaganti” con un grande cast guidato da Francesco Pannofino e Iaia Forte

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Battuta la strada Taiadon-Malga del Doss a Ossana

Trento6 ore fa

Bandi “pari opportunità”, webinar informativo: finalità, scadenze, requisiti, contributi

Bolzano8 ore fa

28 enne aggredita e ferita in casa da due rapinatori con il volto coperto 

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

A Molveno inaugurata la nuova “Skiarea Pradel”, Zeni: «Un sogno diventato realtà»

Trento3 giorni fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Offerte lavoro4 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

economia e finanza4 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento1 settimana fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Trento4 settimane fa

Arrivano i saldi invernali: ecco quando inizieranno

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza