Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Strage sull’A4: furgone con a bordo disabili tampona tir, 6 morti

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Il drammatico incidente autostradale è accaduto nel pomeriggio di ieri, venerdì 07 ottobre, intorno alle 16:00 lungo l’autostrada A4 nel veneziano nei pressi del casello di San Donà di Piave in direzione Trieste sulle tre corsie.

Un furgone con a bordo 7 persone, 5 delle quali disabili, provenienti da Riccione e facenti parte dell‘associazione Onlus Centro 21 dirette in Carnia, per un week end in montagna, ha tamponato un tir fermo in colonna sulla corsia centrale. Il tratto era interessato da alcuni lavori con conseguenti rallentamenti del traffico.

L’impatto è stato violentissimo con il furgone che si è accartocciato sotto il camion.

Dalle prime informazioni raccolte sembra che il pulmino viaggiasse a velocità sostenuta e che l’autista non si sia accorto del mezzo pesante.

Sul posto sono giunti in massa i soccorsi con il Suem 118 che ha inviato ambulanze, auto medica e l’elicottero di Treviso che hanno cercato di prestare i soccorsi alle persone rimaste coinvolte.

Per liberare i feriti dalle lamiere contorte del pulmino le squadre dei vigili del fuoco di Mestre, San Donà e Motta di Livenza hanno dovuto usare le cesoie divaricartici per estrarre le persone coinvolte nell’incidente.

Pubblicità
Pubblicità

Purtroppo per 6 persone, 5 ragazzi e l’autista del furgone, i sanitari non hanno potuto che constatare il decesso, troppo gravi le ferite riportate. Si è salvata soltanto una giovane donna, anche lei disabile, estratta dopo un lunghissimo lavoro dei vigili del fuoco.

Le vittime sono quattro donne e due uomini tra cui l’autista Massimo Pirroni l’ex sindaco della città di Riccione tra il 2009 e 2014 volontario e componente del consiglio d’amministrazione dell’associazione onlus Centro 21.

Le altre vittime sono Valentina Ubaldi, Rossella De Luca, Francesca Conti, Maria Aluigi e Alfredo Barbieri.

Cordoglio e stato espresso dal presidente della regione veneto Luca Zaia e dal sindaco di Riccione Daniela Angelini che ha proclamato il lutto cittadino per le vittime.

  • Pubblicità
    rel="nofollow"Pubblicità
Io la penso così…4 settimane fa

«Il Trentino Alto Adige, un luogo da sogno con persone (spesso turisti) da incubo»

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Trento1 giorno fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

economia e finanza3 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina2 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Offerte lavoro2 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento2 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento7 giorni fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento1 settimana fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza