Connect with us
Pubblicità

Arte e Cultura

Per la Settimana dell’Accoglienza gli esiti del progetto Cantiere Tempo

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Giovedì 6 ottobre dalle ore 17.30 alle ore 20 alla Fondazione Franco Demarchi si terrà l’incontro, organizzato in occasione della Settimana dell’Accoglienza,Cantiere Tempo: quando l’arte diventa strumento di partecipazione”.

Da maggio 2022 in piazza Santa Maria Maggiore a Trento la Fondazione Franco Demarchi ha promosso il progetto di Anna Scalfi Eghenter Cantiere Tempo: un cantiere quale luogo di ripristino di relazioni in presenza che ha contribuito concretamente al mutare la percezione della piazza attraverso incontri, pratiche sociali e culturali.

Qual è stato il suo impatto e come sarà la sua evoluzione? Come si inserisce in un panorama più vasto di pratiche artistiche per la rigenerazione urbana? Di questo si parlerà in un momento di confronto al quale parteciperanno, tra gli atri, l’assessora del Comune di Trento Chiara Maule e il presidente della Fondazione Franco Demarchi Federico Samaden.

Su ciò che è ed è stato in questi mesi il progetto di Cantiere Tempo, in termini di impatto, di evoluzione e di mutamento della percezione della piazza attraverso le pratiche sociali e culturali, interverranno in una tavola rotonda le persone che hanno animato in questi mesi questo luogo portando le loro testimonianze, impressioni e storie di vita.

Dopo i saluti istituzionali, all’incontro “Quando l’arte diventa strumento di partecipazione” interverranno Chiara Maule, assessora con delega in materia di politiche sociali, familiari ed abitative del Comune di Trento, Anna Scalfi Eghenter, sociologa e artista artefice di Cantiere Tempo, Cecilia Canziani, curatrice e storica dell’arte, e Federico Samaden, presidente di Fondazione Franco Demarchi. A moderare l’incontro sarà Giulia Cutello, ricercatrice e project manager.

Al termine della tavola rotonda i partecipanti si sposteranno all’interno del Cantiere Tempo per continuare la serata e sperimentare in prima persona i processi generati nel Cantiere. Per informazioni 0461 273722 – [email protected]

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Italia ed estero4 settimane fa

Venivano in Italia per ottenere il reddito di cittadinanza per poi tornare nei loro paesi. Scoperta maxi truffa da 4 milioni di euro

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Maxi rissa davanti alla coop di viale Trento a Rovereto

Valsugana e Primiero1 settimana fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento1 settimana fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Trento3 giorni fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Trento3 settimane fa

Occupa abusivamente 3 parcheggi da anni e nessuno fa nulla

Trento5 giorni fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Val di Non – Sole – Paganella6 giorni fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento3 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Le ultime dal Web2 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Trento4 settimane fa

34 fallimenti in Trentino negli ultimi 12 mesi

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

eventi4 settimane fa

«Boci del Number»: lunedì al Teatro Matisse di Pergine la notte dei ricordi

Trento2 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza