Connect with us
Pubblicità

Meteo

TINIA, il bollettino meteo dell’Euregio procede a grandi passi

Pubblicato

-

Le previsioni meteo diventano sempre più importanti per la popolazione dell’Euregio, sia per quanto riguarda gli aspetti di Protezione Civile, sia per la programmazione delle attività del singolo cittadino e, più in generale, per molte attività socioeconomiche e turistiche.

Per semplificare e unificare l’offerta pubblica di previsioni meteo per la popolazione dell’Euregio, è stato predisposto il progetto TINIA, che presto permetterà l‘offerta di un servizio di previsione meteorologica transfrontaliera e congiunta per i tre territori del Tirolo, dell’Alto Adige e del Trentino su un unico sito web.

Nella Giunta del GECT che si è svolta oggi a Sèn Jan/San Giovanni di Fassa è stata appunto approvata la prosecuzione del progetto TINIA, che prevede la realizzazione di un bollettino meteo comune su piattaforma web per Tirolo, Alto Adige e Trentino; nello stesso provvedimento è stato delegato alla Provincia autonoma di Trento il coordinamento dell’iniziativa.

Pubblicità
Pubblicità

Il lavoro sta procedendo secondo i piani, con l’implementazione da parte dei ricercatori della Fondazione Bruno Kessler di un algoritmo che permetterà di avere il meteo in diverse lingue ed è stata completata anche la standardizzazione dei dati tra i servizi di Trentino e Alto Adige e la ZAMG, partner del progetto.

Presto sarà pubblicato il bando per la creazione della piattaforma. Purtroppo la pandemia aveva causato alcuni ritardi, ma il progetto ha potuto proseguire senza ulteriori costi”, ha spiegato il presidente dell’Euregio e della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti.

Finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) nell’ambito del programma di cooperazione per la collaborazione europea territoriale INTERREG V-A Italia-Austria (strategia che punta a valorizzare la cooperazione in ambito euroregionale, privilegiando in particolare i progetti con una ricaduta positiva concreta sulla collettività), il progetto del bollettino meteo dell’Euregio, denominato TINIA, riunisce due partner: il GECT Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino e la Centrale tirolese per la meteorologia e la geodinamica (ZAMG).

Nel progetto sono coinvolti anche i servizi meteorologici delle Province di Bolzano e Trento così come il servizio idrografico del Land Tirolo.

Il carattere innovativo del progetto TINIA, che prende il nome dal dio supremo della mitologia etrusca, è elevato. A seguito del confronto e della validazione dei sistemi MOS (model output statistics) a disposizione dei tre servizi meteo, è stato selezionato il sistema che permette di ottenere la miglior qualità e affidabilità delle previsioni meteo.

Sono stati sviluppati due sistemi software per la generazione automatica di previsioni testuali a partire, per l’uno, da dati grezzi dei modelli numerici di previsione meteo e, per l’altro, da dati misti a icone meteo; il primo sistema si basa su tecniche di intelligenza artificiale e su reti neurali.

È stato inoltre sviluppato un ulteriore sistema software, anch’esso basato sull’intelligenza artificiale, per la traduzione automatica di previsioni testuali da una lingua all’altra dell’Euregio.

Queste innovazioni contribuiranno in modo decisivo a migliorare la qualità dei prodotti offerti dai tre servizi meteorologici, mettendo a loro disposizione nuove tecnologie che aumenteranno da un lato l’accuratezza delle previsioni e dall’altro la comprensibilità e la chiarezza delle stesse per la popolazione.

TINIA consentirà dunque di omogeneizzare l’offerta disponibile e presenterà un chiaro valore aggiunto per la popolazione dell’Euregio nonché per i numerosi turisti che la visitano. La presentazione uniforme delle previsioni meteorologiche faciliterà inoltre le attività transfrontaliere e coadiuverà le attività di protezione civile nei tre territori.

L’obiettivo del progetto è anche quello di sensibilizzare la popolazione in una percezione più uniforme dell’Euregio. Come detto, con il provvedimento di oggi sono stati delegati alla provincia autonoma di Trento i compiti relativi al sito delle previsioni meteorologiche per l’Euregio, con la sua manutenzione e lo sviluppo tecnico e scientifico, nonché il coordinamento di tutte le attività che riguardano la sua gestione.

  • Pubblicità
    Pubblicità
Ambiente Abitare1 ora fa

Clima: Coldiretti, ghiacciai addio in anno più caldo di sempre +1,6 C°

Trento1 ora fa

Firmato un protocollo d’intesa per sostenere le aziende che lavorano sui mercati esteri

Bolzano1 ora fa

Alpe di Siusi: valanga travolge scialpinisti, per fortuna finisce tutto bene

Bolzano1 ora fa

Auto si schianta contro un albero: feriti trasportati al pronto soccorso

Piana Rotaliana2 ore fa

Istituto Agrario, iscrizioni fino al 10 dicembre e “premio” Eduscopio per la preparazione universitaria

Trento5 ore fa

Consiglio di Stato: altra sospensione della legge provinciale sul gioco d’azzardo

Valsugana e Primiero6 ore fa

Primiero: truffe agli anziani, la Chiesa scende in campo con i Carabinieri

Trento6 ore fa

Asse Brennero: incontro tra le Camere di Commercio e dell’Economia

Ambiente Abitare6 ore fa

Bene la qualità dell’aria nel mese di novembre in tutto il Trentino

Trento6 ore fa

Ieri a palazzo Chigi ncontro tra la Commissione Protezione civile e il ministro Musumeci

economia e finanza7 ore fa

Istat: confermata la crescita di Pil e lavoro, ma rimangono dubbi per il 2023

Arte e Cultura7 ore fa

Alla Batibōi Gallery di Cles l’esposizione “PRINT ME LOUD” – 5 artiste – 5 tecniche diverse

Cani Gatti & C8 ore fa

Associazioni animaliste, divieto catena: “La legge sarà un valido strumento per migliorare la vita di molti cani.”

Vita & Famiglia9 ore fa

La denuncia di Pro Vita & Famiglia: «Ecco come l’UE vuole imporre l’utero in affitto»

Fiemme, Fassa e Cembra13 ore fa

Drammatico incidente a Tesero, muore Giancarlo Vinante

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento3 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Io la penso così…6 giorni fa

Coredo: «I maiali che mangiavano fango: il veterinario si dimetta»

Trento2 settimane fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento2 settimane fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Trento1 settimana fa

Gallerie Martignano: da dicembre saranno attivi gli autovelox

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Le ultime dal Web3 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Io la penso così…3 giorni fa

Sono fan dei Maneskin…ma quando si esagera non va bene

Trento4 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Val di Non – Sole – Paganella4 giorni fa

Paura nella notte a Cles: a fuoco un’abitazione in zona Spinazzeda

Trento3 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

Trento3 settimane fa

Trento in lutto, è morto Rinaldo Detassis fondatore di Elettrocasa

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza