Connect with us
Pubblicità

Trento

Trento Running Festival, nel week end numerose strade della città chiuse al traffico

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

In occasione del Trento Running Festival in programma questo fine settimana numerose strade del centro città e zone limitrofe – da via Maccani fino alla zona delle Ghiaie, viale Verona e via Degasperi – saranno chiuse al transito veicolare. Ecco tutti i divieti in dettaglio.

Per lo svolgimento del “75° Giro al Sas” il transito sarà vietato nella giornata di sabato 1 ottobre dalle ore 14.30 alle 20 circa lungo tutto il percorso di gara e precisamente nelle seguenti vie e piazze: piazza Duomo (dove è prevista la partenza), via Garibaldi, via Dordi, piazza A. Vittoria, piazza Erbe, via Mantova, largo Carducci, via S. Pietro, via Manci, via Belenzani, piazza Duomo (arrivo).

Per lo svolgimento dell’undicesima edizione della Trento Half Marathon, nella giornata di domenica 2 ottobre dalle ore 10 alle ore 13 è previsto il divieto di transito veicolare nel seguente percorso: piazza Dante, via Torre Vanga, via Prepositura, via Rosmini, via Giusti, Largo Prati, via Muredei, via Degasperi, via Jedin, via Sanseverino, via Monte Baldo, corso Lavoro e Scienza, via Sanseverino, Lung’Adige Monte Grappa, via Brescia, ponte San Lorenzo, lung’Adige Apuleio, via Druso, ponte San Giorgio, lung’Adige Leopardi, via Busetti, corso Buonarotti, via Antonio da Trento, via Scopoli, via Morone, corso Degli Alpini, via Maccani, via Schmidt, via Senesi, via Lavisotto, via Fratelli Fontana, piazza Centa, via Petrarca, via Romagnosi, via Vannetti, piazza Dante, via Torre Verde, piazza Raffaello Sanzio, via Bernardo Clesio, via dei Ventuno, via Ferruccio, piazza Venezia, largo Porta Nuova, via Francesco d’Assisi, largo Pigarelli, piazza Fiera, via S. Giovanni Bosco, via Piave, Corso 3 Novembre, ponte Cavalleggeri, viale Verona, via Fermi, via Degasperi, via Bartali, via Fersina, strada retrostante il Palatrento, sottopasso ferrovia, via Fermi, via Degasperi, via Ghiaie, via Monte Baldo, largo Prati, via Giusti, via Rosmini, via del Travai, piazza Fiera, via Mazzini, via San Vigilio, via Garibaldi, via Dordi, via Mantova, largo Carducci, via San Pietro, via Manci, via Roma, via Belenzani, Piazza Duomo.

Pubblicità
Pubblicità

Sempre nella giornata di domenica 2 ottobre, dalle ore 10.05 alle ore 12, per lo svolgimento delQuarter Marathon” sarà vietato il transito veicolare nel seguente percorso: piazza Dante, via Torre Vanga, via Prepositura, via Rosmini, via Giusti, largo Prati, via Muredei, via Degasperi, via Jedin, via Sanseverino, via Monte Baldo, corso Lavoro e Scienza, via Sanseverino, lung’Adige Monte Grappa, via Brescia, ponte San Lorenzo, lung’Adige Apuleio, via Druso, ponte San Giorgio, lung’Adige Leopardi, via Busetti, corso Buonarotti, via Antonio Da Trento, via Scopoli, via Morone, corso Degli Alpini, via Maccani, via Senesi, via Lavisotto, via F.lli Fontana, piazza Centa, via Petrarca, via Romagnosi, via Vannetti, piazza Dante, via Torre Vanga, via Pozzo, via Orfane, via Cavour, piazza Duomo.

Per lo svolgimento dellaHappy family run” è vietato il transito veicolare nella giornata di domenica 2 ottobre dalle ore 10.10 alle ore 12 nel seguente percorso: piazza Dante, via Torre Vanga, via Prepositura, via Rosmini, via Giusti, largo Prati, via Muredei, via Degasperi, via Jedin, via Sanseverino, via Monte Baldo, corso Lavoro e Scienza, Sanseverino, lung’Adige Monte Grappa, cavalcavia San Lorenzo, via Pozzo, via Delle Orfane, via Cavour, piazza Duomo.

Inoltre saranno vietate la sosta e la fermata (anche per autobus urbani e taxi) in piazza Dante (dalle 22 del primo ottobre alle 14 del 2 ottobre), in via Lavisotto dall’incrocio con via F.lli Fontana dalle ore 00 alle ore 13 del 2 ottobre), in via Stoppani a destra dalle ore 00 fino alle 13 del 2 ottobre, in via Giusti fronte civici 41, 43, 45 e 47 dalle ore 00 fino alle 13 del 2 ottobre, in largo Pigarelli negli spazi dedicati ai motocicli dalle ore 00 fino alle ore 13 del 2 ottobre, al Centro Sportivo Ghiaie, strada interna aree spogliatoi rugby dalle ore 00 alle 13 del 2 ottobre (in accordo con Asis compresa l’apertura delle stanghe della strada interna), in piazza Fiera davanti la Curia dalle ore 00 del 30 settembre fino alle ore 24 del 2 ottobre, in via Mazzini dalle ore 00 del 2 ottobre fino alle ore 13 del 3 ottobre.

Pubblicità
Pubblicità

Sosta e fermata sono vietate anche sul percorso del Giro al Sas: piazza Duomo, via Garibaldi, via Dordi, piazza Vittoria, piazza delle Erbe, via Mantova, largo Carducci, via San Pietro, via Manci, via Belenzani dalle ore 10 del 1 ottobre fino alle ore 18 del 2 ottobre. Divieto di sosta e fermata inoltre in piazza Santa Maria Maggiore tra il civico 20 e il civico 25 dalle ore 7 del 29 settembre fino alle 19 del 2 ottobre, nel piazzale ex Sit in via Canestrini dalle 7 del 1 ottobre fino alle ore 16 del 2 ottobre, in via Belenzani, via Manci, via San Pietro, via Mantova, via Dordi, via Garibaldi per posizionare e rimuovere le transenne dalle ore 16 del 29 settembre fino alle 24 del 3 ottobre.

Infine, è vietato il transito veicolare in piazza Duomo e in via Belenzani, nel tratto compreso tra il civico 33/1 e piazza Duomo, a partire dalle ore 10 del 1 ottobre fino alle ore 18 del 2 ottobre.

  • Pubblicità
    Pubblicità
Alto Garda e Ledro44 minuti fa

Riva del Garda, fascia lago e Palafiere: ieri l’incontro con l’assessore Spinelli

Piana Rotaliana45 minuti fa

Investito da un camion mentre cambia una gomma dell’auto, 39 enne gravissimo

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

A fuoco una canna fumaria, limitati i danni

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

Marilleva: ruba uno snowboard sulle piste, rintracciato e denunciato padre insospettabile

Giudicarie e Rendena2 ore fa

È grave al Santa Chiara il 68 enne trovato ieri nella vasca di smaltimento del ghiaccio

Fiemme, Fassa e Cembra4 ore fa

Ospedale Cavalese, Fugatti: «Pronti a sostenere la decisione dei territori»

Fiemme, Fassa e Cembra4 ore fa

Brt di Fiemme e Fassa, l’analisi delle 130 osservazioni formulate dai Comuni

Fiemme, Fassa e Cembra4 ore fa

Val di Fassa, operazione «Sciamano 2»: arrestate 14 persone per spaccio di droga

Sport Trentino4 ore fa

A Gennaio Trentino protagonista sui media nazionali

Trento4 ore fa

Tossicodipendente aggredisce tabaccaio in Corso 3 novembre

Trento5 ore fa

Medicina, nominati i primi quattro professori clinici ma manca la sede. Polemica fra il rettore e Segnana

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Sono aperte le domande per la nuova assegnazione degli orti comunali a Cles

Valsugana e Primiero6 ore fa

Borgo Valsugana: La storica bottega Cicli Debortoli oggi chiude i battenti dopo 63 anni di attività

Trento12 ore fa

Elezioni provinciali: nuova fumata nera, rimangono in lizza Fugatti e Gerosa

Val di Non – Sole – Paganella16 ore fa

A Coredo un “canto di speranza” capace di toccare l’anima

Trento4 giorni fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Offerte lavoro5 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

economia e finanza4 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento1 settimana fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Trento4 settimane fa

Lutto nell’azienda sanitaria: muore a 58 anni Martina Liber

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza