Connect with us
Pubblicità

Alto Garda e Ledro

Una giornata di festa per i vigili del fuoco dell’Alto Garda e Ledro

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Quella di ieri – lunedì 26 settembre – è stata una giornata di festa per l’intero distretto dei vigili del fuoco dell’Alto Garda: si è infatti tenuta la consueta cerimonia delle consegne delle benemerenze distrettuali che quest’anno ha avuto come location la sala polivalente del comune di Drena.

Questo momento di festa si è svolto alla presenza delle diverse autorità tra cui il presidente della provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti; i sindaci dell’Alto Garda e Ledro; varie autorità civili e militari; comandanti e vigili dei vari corpi del distretto (compresi il presidente ed il vice presidente della federazione provinciale dei corpi dei vigili del fuoco volontari).

A fare gli onori di casa è stato il sindaco di Drena Giovanna Chiarani, affiancato dal comandante del locale corpo dei vigili del fuoco Walter Rosà e dall’ ispettore distrettuale Marco Menegatti.

Pubblicità
Pubblicità

Il programma della mattinata ha previsto il ritrovo dei vigili e delle autorità nei pressi del campo sportivo ai piedi del castello, con la sfilata ed il ritrovo per la santa messa nella chiesa di San Martino presieduta dal parroco don Stefano Anzelini, a cui è seguita la vera e propria cerimonia nella sala comunale di Drena con poi rinfresco e pranzo.

Durante la cerimonia – dopo il discorso delle diverse autorità intervenute – è seguita la relazione del ispettore distrettuale Marco Menegatti che ha voluto ringraziare tutte le autorità presenti ed i vigili per il grande impegno che danno alle comunità del distretto e non solo.

Menegatti ha ricordato inoltre che quest’anno saranno premiati ben 35 vigili per gli anni trascorsi al servizio delle comunità, con 4 fiamme d’argento, 1 fiamma d’oro e una medaglia d’argento per il lungo comando. Ha poi ringraziato il comandante dei vigili del fuoco locali e i suoi vigili per l’ospitalità.

Pubblicità
Pubblicità

Nella sua relazione ha ricordato i 474 vigili che, ricoprendo vari gradi e ruoli, fanno parte dei corpi del distretto. Con 294 vigili in servizio attivo, 38 di complemento, 44 membri onorari, 16 vigili sostenitori, e ben 82 vigili allievi. Da sottolineare che nel 2021 abbiamo aumentato di 9 unità i vigili in servizio attivo e di 6 unità i vigili allievi. Importantissimo fattore per il futuro cambio generazionale dei nostri corpi. Menegatti ha poi voluto invitare i corpi che non hanno un gruppo giovanile ad organizzarsi e ad investire sugli allievi.

È stato sottolineato che il numero di interventi nel corso di questi primi nove mesi del 2021 sono 1955 (contro i 2266 dello scorso anno), con un aumento delle ore per uomo a 25099,8 contro le 21475,7 dello scorso anno.

Menegatti ha voluto ricordare i numerosi interventi dei vari corpi in tutto distretto con alcuni casi di interventi che hanno richiesto l’utilizzo di tutti i corpi e non solo: ad esempio, come l’incendio abitazione a Pranzo di Tenno; lo spegnimento dei vari incendi boschivi sul Baldo a Nago; o in Val Vestino nel bresciano, che ha visto impegnati anche i vigili di altri distretti quali Giudicarie, Vallagarina e Trento, e gli altri diversi interventi che hanno eseguito i vigili del fuoco dei corpi del distretto.

Sono state poi ringraziate tutte le persone che collaborano con i vigili del fuoco e anche tutti gli amministratori provinciali e comunali per il sostegno dato all’intero distretto.

A seguire l’elenco dei vigili del fuoco premiati per anzianità di Servizio:

  • Arco: 15 anni vigile Pederzolli Federico, il Caposquadra Prandi Massimo
  • Dro: 15 anni Capo Squadra Leoni Matteo
  • Pieve di Ledro: 15 anni vigile Maroni Giacomo
  • Riva del Garda : 15 anni vigile Peroni Matteo
  • Arco: 20 anni comandante Bonamico Stefano , vigili, Esposito Giuseppe , Perini Stefano.
  • Vice Comandante Zanoni Claudio
  • Molina di Ledro: vice comandante Dassati Marco , vigile Tamburini Matteo
  • Riva del Garda : 20 anni vigile Mercadante Saverio , e Zanoni Daniele
  • Tiarno di Sopra : 20 anni vice comadante Cellana Alessio , vigili Cellana Thomas, Merli Giulio, Merli Romeo
  • Concei : 25 anni vigile Santi Giulio
  • Drena : 25 anni Bortolotti Sergio , Michelotti Mirko.
  • Riva del Garda: 25 anni vicecomandante Spada Massimo
  • Tiarno di Sotto : 25 anni vigile Leonardi Ivano
  • Arco: 30 anni vigile Posenato Niko vigile di complemento Tamburini Marco.
  • Drena : 30 anni vigile Bortolotti Federico , Capo squadra Rosà Michele , Comandante Rosà Walter
  • Riva del Garda: 30 anni Ispettore Menegatti Marco , vigile Miori Massimo, Capo squadra Righi Lorenzo,
  • Molina di Ledro: 35 anni comandante Maroni Angelo consegnato anche i diploma fiamma d’Argento , e diploma di Lungo Comando 2022 Alto Garda e Ledro.
  • Riva del Garda: 35 anni vigile Pederzolli Maurizio, e vigile Tonelli Gianfranco con consegna diplomi fiamma d’Argento,
  • Tenno: 35 anni vigile di complemento Travaglia Marinella con consegna diploma fiamma d’Argento.
  • Tiarno di Sopra: 40 anni vigile Filippi Michele con consegna diplomi Fiamma d’Argento e Fiamma d’Oro.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento16 minuti fa

Il turismo trentino cerca personale: ecco come candidarsi

Trento38 minuti fa

Sabato la festività di S. Barbara: in piazza Duomo i Vigili del fuoco volontari

Arte e Cultura53 minuti fa

Venerdì 2 inaugurazione della mostra «Cinque percorsi d’arte si incontrano» in sala Thun

Valsugana e Primiero1 ora fa

“Frontiere-Grenzen”, il Premio letterario internazionale delle Alpi, finisce qui la sua avventura culturale

Italia ed estero1 ora fa

Agrigento: litiga col cardiologo e gli spara, fermato un 47 enne

Italia ed estero1 ora fa

Tragedia Ischia, la procura indaga per gli allarmi inascoltati: le autorità competenti sapevano del rischio

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

Rocambolesco incidente al tornante sopra l’abitato di Denno: coinvolti un autoarticolato e due vetture

Trento2 ore fa

Spaccio: 3 denunce e 17 segnalazioni per uso personale. Fra di loro anche un 14 enne

Italia ed estero2 ore fa

Guerra, Tajani: “La Nato proteggerà i Balcani e i vicini dell’Ucraina”. Ue propone tribunale per crimini russi

Trento2 ore fa

Levata di scudi tra Fp Cgil e Muse: «Ancora una volta si rimbalzano le responsabilità»

Trento2 ore fa

Gallerie Martignano: da dicembre saranno attivi gli autovelox

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

L’UPT di Cles sabato 3 dicembre presenta “Scuola aperta” per illustrare il nuovo programma formativo

Italia ed estero3 ore fa

Manovra, Meloni convoca i sindacati: “Servono misure che combattono disuguaglianze. Avanti con la mobilitazione”

Io la penso così…3 ore fa

Calcio giovanile troppo violento, anche sulle tribune

Hi Tech e Ricerca3 ore fa

Il cloud riduce del 76% i costi informatici: Esakon protagonista al Forum N.A

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento2 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Trento7 giorni fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Trento3 settimane fa

Occupa abusivamente 3 parcheggi da anni e nessuno fa nulla

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento1 settimana fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento3 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Le ultime dal Web2 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento3 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Trento2 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

Trento2 settimane fa

Trento in lutto, è morto Rinaldo Detassis fondatore di Elettrocasa

Trento3 settimane fa

Paura in Trentino per una scossa di Terremoto

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Via libera per la costruzione della mega stalla a Terragnolo. La polemica però continua

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza