Connect with us
Pubblicità

Tecnologia

Internet casa: la fibra ottica ha costi sempre più convenienti

Pubblicato

-

In un periodo come quello attuale, decisamente critico dal punto di vista economico per tutte le famiglie italiane, una buona notizia arriva dal settore della telefonia.

Le offerte internet casa, infatti, si mantengono in ribasso del 12% rispetto all’anno precedente, confermando un trend che prosegue da tutto il 2022. Non è tutto però: sembra che la fibra ottica FTTH, ossia la tecnologia più performante ed efficiente del momento, sia andata incontro alla maggiore riduzione dei costi, che si è assestata intorno al 14%.

Confrontando le offerte internet casa su siti di comparazione come Segugio.it è possibile avere conferma dell’attuale convenienza dei prezzi e si tratta di un fattore senz’altro positivo. Facciamo però chiarezza sulla fibra ottica, andando a vedere quali sono le tipologie disponibili attualmente in Italia e quali differenze vale la pena conoscere.

Fibra ottica: la differenza tra FTTH e FTTC – Quando si parla di fibra ottica è fondamentale distinguere 2 tecnologie che spesso vengono confuse ma che presentano delle differenze molto importanti, specialmente in termini di prestazioni. Stiamo parlando della FTTH (Fiber To The Home) e della FTTC (Fiber To The Cabinet).

FTTH: La Fibra Ottica più performante – La tecnologia in assoluto più performante ad oggi è la FTTH, ossia quella che arriva direttamente fino a casa. Il segnale in questo caso non subisce alcun tipo di interruzione e viaggia attraverso i cavi della fibra ottica dall’inizio alla fine. Con la FTTH è possibile raggiungere la massima velocità di navigazione internet possibile: cosa che invece sarebbe impossibile con la FTTC.

FTTC: la Fibra Ottica meno performante – La FTTC invece è sempre fibra ottica, ma è meno performante rispetto alla FTTH perché in questo caso il segnale viaggia attraverso i cavi della fibra ottica solamente dalla centrale al cabinato posto sulla strada. Da questo all’abitazione privata, viene trasferito attraverso i classici cavi in rame utilizzati tradizionalmente per l’ADSL. È facile intuire che avvengano delle dispersioni e che la velocità di connessione non riesca ad essere altrettanto elevata.

Fibra Ottica FTTH: l’andamento dei prezzi negli ultimi anni – Come abbiamo accennato, al giorno d’oggi ci sono delle ottime notizie per coloro che necessitano di una connessione internet casa il più veloce e performante possibile e che al contempo vogliono contenere i costi. Le offerte per quanto riguarda la fibra ottica FTTH, infatti, sono diventate sempre più convenienti in questi ultimi anni, registrando un calo dei prezzi significativo.

Basti pensare che nel 2021 il costo promozionale mensile per un’offerta internet casa con fibra ottica FTTH era di 28,62 euro. Attualmente invece, le tariffe sono scese ad una media di 24,71 euro al mese, per un risparmio complessivo di quasi 4 euro mensili. Cosa aspettarsi dei prossimi mesi? È probabile che i prezzi continuino a scendere ed il motivo è piuttosto semplice.

Se in passato la fibra ottica FTTH era una tecnologia poco diffusa, oggi la copertura è stata nettamente ampliata su tutto il territorio nazionale e nel giro di pochi anni non ci saranno praticamente più zone bianche.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
Italia ed estero4 settimane fa

Venivano in Italia per ottenere il reddito di cittadinanza per poi tornare nei loro paesi. Scoperta maxi truffa da 4 milioni di euro

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Maxi rissa davanti alla coop di viale Trento a Rovereto

Valsugana e Primiero1 settimana fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento1 settimana fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Trento3 giorni fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Trento3 settimane fa

Occupa abusivamente 3 parcheggi da anni e nessuno fa nulla

Trento5 giorni fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Val di Non – Sole – Paganella6 giorni fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento3 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Le ultime dal Web2 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Trento4 settimane fa

34 fallimenti in Trentino negli ultimi 12 mesi

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

eventi4 settimane fa

«Boci del Number»: lunedì al Teatro Matisse di Pergine la notte dei ricordi

Trento2 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza