Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

“In attesa del… primo giorno di scuola”: più di 500 persone all’evento organizzato dalla Cassa Rurale Val di Non-Rotaliana e Giovo

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Partecipazione oltre le aspettative per la manifestazione “In attesa del… primo giorno di scuola”, evento organizzato sabato scorso a Cles, al Centro per lo Sport e il Tempo Libero.

Più di 500 persone provenienti dai territori serviti dalla Cassa Rurale Val di Non-Rotaliana e Giovo, promotrice dell’iniziativa, hanno riempito le tribune del campo da calcio, in una giornata da ricordare nel tempo.

«Siamo abituati a festeggiare la fine della scuola. La Cassa Rurale, invece, vuole celebrare l’inizio dell’anno scolastico, una tappa importantissima per i neo alunni e per le loro famiglie, un segno di vicinanza alla comunità e al mondo della scuola» ha esordito il presentatore Matteo Lorenzoni.

In apertura gli interventi istituzionali. Il presidente della Cassa Rurale Silvio Mucchi, portando i saluti dell’intero Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale, ha ricordato i numerosi e concreti rapporti di collaborazione tra scuola e Cassa Rurale, ponendo l’accento sulle ramificazioni e gli intrecci sociali che i due enti manifestano.

«Si tratta del primo evento organizzato dopo la fusione tra la Cassa Rurale Val di Non e la Cassa Rurale Rotaliana e Giovo – ha aggiunto il presidente – due territori molto simili, alleati per una crescita economica e sociale».

Il direttore generale Massimo Pinamonti ha ricordato inoltre come la manifestazione sia arrivata all’edizione numero 21: dal 2002 al 2022 più di 5.000 bambine e bambini sono stati invitati alla festa, ricevendo in omaggio lo zainetto scolastico, segno di vicinanza della Cassa Rurale ai figli dei soci e dei clienti.

Pubblicità
Pubblicità

«Il compito della Cassa Rurale – ha detto il direttore – è anche quello di accompagnare i giovani durante il loro percorso scolastico e professionale, con servizi e prodotti “su misura” e con iniziative sociali e culturali di supporto».

Hanno portato poi i saluti le varie autorità presenti: in rappresentanza del Comune di Cles la consigliera comunale Stella Menapace, il sindaco dal Comune di Sanzeno Martin Slaifer Ziller, l’assessore agli enti locali della Regione Lorenzo Ossanna, l’assessore all’agricoltura della Provincia Autonoma di Trento Giulia Zanotelli.

A seguire spazio agli Istituti Comprensivi, con l’intervento del dirigente scolastico Massimo Gaburro dell’Istituto Bernardo Clesio che ha lodato la Cassa Rurale per il costante supporto alla scuola: «Quando abbiamo bisogno di un aiuto troviamo sempre un partner affidabile nella Cassa Rurale, sia come supporto economico, ad esempio nell’acquisto dei libretti scolastici, sia in iniziative culturali e formative».

Ha portato i saluti ai presenti anche Maura Corazzola, vicaria dell’Istituto Comprensivo di Taio.

La manifestazione è proseguita con l’esibizione della Compagnia Teatrale “Moreno Chini”; Barbara Widmann e Sara Lorenzoni hanno interpretato alcune lettere significative di inizio scuola e una poesia a tema di Gianni Rodari.

Conclusione ricca di sorprese con i clown dei palloncini e i truccabimbi a cura dell’associazione di volontariato “Cuore per un sorriso”: l’attività dell’associazione consiste nella clownterapia negli ospedali di Trento e Rovereto e nelle Case di Riposo del Trentino. Anche questo aspetto di solidarietà è stato apprezzato dai numerosi partecipanti.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Ambiente Abitare2 ore fa

Clima: Coldiretti, ghiacciai addio in anno più caldo di sempre +1,6 C°

Trento2 ore fa

Firmato un protocollo d’intesa per sostenere le aziende che lavorano sui mercati esteri

Bolzano3 ore fa

Alpe di Siusi: valanga travolge scialpinisti, per fortuna finisce tutto bene

Bolzano3 ore fa

Auto si schianta contro un albero: feriti trasportati al pronto soccorso

Piana Rotaliana3 ore fa

Istituto Agrario, iscrizioni fino al 10 dicembre e “premio” Eduscopio per la preparazione universitaria

Trento6 ore fa

Consiglio di Stato: altra sospensione della legge provinciale sul gioco d’azzardo

Valsugana e Primiero7 ore fa

Primiero: truffe agli anziani, la Chiesa scende in campo con i Carabinieri

Trento7 ore fa

Asse Brennero: incontro tra le Camere di Commercio e dell’Economia

Ambiente Abitare7 ore fa

Bene la qualità dell’aria nel mese di novembre in tutto il Trentino

Trento7 ore fa

Ieri a palazzo Chigi ncontro tra la Commissione Protezione civile e il ministro Musumeci

economia e finanza8 ore fa

Istat: confermata la crescita di Pil e lavoro, ma rimangono dubbi per il 2023

Arte e Cultura9 ore fa

Alla Batibōi Gallery di Cles l’esposizione “PRINT ME LOUD” – 5 artiste – 5 tecniche diverse

Cani Gatti & C10 ore fa

Associazioni animaliste, divieto catena: “La legge sarà un valido strumento per migliorare la vita di molti cani.”

Vita & Famiglia10 ore fa

La denuncia di Pro Vita & Famiglia: «Ecco come l’UE vuole imporre l’utero in affitto»

Fiemme, Fassa e Cembra14 ore fa

Drammatico incidente a Tesero, muore Giancarlo Vinante

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento3 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Io la penso così…6 giorni fa

Coredo: «I maiali che mangiavano fango: il veterinario si dimetta»

Trento2 settimane fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento2 settimane fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Trento1 settimana fa

Gallerie Martignano: da dicembre saranno attivi gli autovelox

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Le ultime dal Web3 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Io la penso così…3 giorni fa

Sono fan dei Maneskin…ma quando si esagera non va bene

Trento4 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Val di Non – Sole – Paganella4 giorni fa

Paura nella notte a Cles: a fuoco un’abitazione in zona Spinazzeda

Trento3 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

Trento3 settimane fa

Trento in lutto, è morto Rinaldo Detassis fondatore di Elettrocasa

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza