Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Bolletta più che triplicata in un anno: il Comune di Predaia spegne la luce ai cimiteri e nei parchi pubblici

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Il salasso in bolletta è evidente: a un anno di distanza, la cifra da pagare è più che triplicata, passando da poco meno di 9 mila euro a quasi 29 mila euro, nonostante una riduzione significativa dei consumi.

Così il Comune di Predaia ha deciso di prendere dei provvedimenti al fine di risparmiare, luce ma anche denaro. A renderlo noto è la sindaca Giuliana Cova attraverso la pagina Facebook istituzionale del Comune.

Pubblicità
Pubblicità

«Si informa la Cittadinanza che a causa dell’eccezionale e progressivo aumento delle tariffe relative ai costi dell’energia elettrica (si allega la foto delle bollette di luglio 2021 e luglio 2022 relative all’illuminazione pubblica stradale del Comune di Predaia, che tra l’altro mette in evidenza un risparmio energetico del 10% anno su anno), si è reso necessario prevedere provvedimenti urgenti per il contenimento dei consumi e dei conseguenti costi – scrive la sindaca, allegando la foto che pubblichiamo in copertina –. Come primo intervento nei prossimi giorni provvederemo allo spegnimento degli impianti dell’illuminazione dei cimiteri e dei parchi».

Si tratta di un primo intervento. Nelle prossime settimane, infatti, la giunta valuterà eventuali ulteriori interventi.

«Grazie per la comprensione – conclude Cova – nella speranza per tutti noi, famiglie e imprese, che il Governo agisca subito per dare risposte a questa emergenza puntando alla fissazione di un tetto al prezzo del gas e alla revisione delle regole di formazione dei prezzi dell’elettricità».

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    rel="nofollow"Pubblicità
Io la penso così…4 settimane fa

«Il Trentino Alto Adige, un luogo da sogno con persone (spesso turisti) da incubo»

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento1 giorno fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

economia e finanza3 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina2 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Offerte lavoro2 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento2 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento7 giorni fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento1 settimana fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza