Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Si accende una nuova luce su Predaia

Pubblicato

-

Uno degli interventi previsti riguarda l'impianto di illuminazione del campo sportivo di Taio
Pubblicità

Pubblicità

L’obiettivo? Rendere l’illuminazione pubblica più efficiente e sostenibile.

Non solamente nelle varie frazioni, ma anche al parco in località Le Plaze e al campo sportivo di Taio.

Per questo l’amministrazione comunale di Predaia, guidata dalla sindaca Giuliana Cova, ha affidato diversi incarichi, per 750 mila euro complessivi, che andranno a migliorare l’illuminazione pubblica dal punto di vista dell’efficienza e del risparmio energetico.

Pubblicità
Pubblicità

«Parliamo di interventi annunciati già in campagna elettorale, che l’amministrazione, come da programma, sta rispettando stanziando ogni anno delle risorse per la riqualificazione energetica e soprattutto per il risparmio energetico – spiega Stefano Brida, assessore alla tecnologia e, appunto, al risparmio energetico –. Interveniamo principalmente dove ci sono maggiori consumi e anche in questo caso andiamo a riqualificare l’illuminazione del campo sportivo di Taio, oltre agli interventi che sono già in corso come quello delle Plaze e come quello da 400 mila euro, a cui se ne aggiungeranno altri 400 mila nel 2023».

NUOVA LUCE NEI PAESI – Per quanto riguarda l’illuminazione pubblica, l’idea dell’amministrazione comunale è di sostituire gli attuali corpi illuminanti, ormai obsoleti, con strutture a led per garantire l’efficientamento energetico e un risparmio dei costi di gestione e della fornitura di energia elettrica.

In particolare si interverrà sugli impianti più datati e con un maggiore consumo di energia, non interessati da lavori recenti.

Pubblicità
Pubblicità

Secondo il progetto redatto dall’ingegner Giuseppe Bertagnolli, i lavori saranno eseguiti dall’impresa Brentalux per un importo complessivo di 161.177,90 euro, mentre a occuparsi della fornitura (senza posa in opera, quindi) dei corpi illuminanti sarà l’impresa Selectra di Bolzano, per un importo totale di 213.605,46 euro.

SI ILLUMINA IL PARCO ALLE PLAZE – Al parco pubblico in località Le Plaze sarà predisposta l’illuminazione a completamento dei lavori di ripristino ambientale.

Il costo previsto ammonta a 280.501,73 euro (196.582,88 euro per lavori, 83.888,84 euro come somme a disposizione dell’amministrazione), totalmente a carico della Comunità della Val di Non.

IL PALLONE SI VEDE MEGLIO – Come detto, verrà inoltre predisposto un intervento sull’illuminazione del campo da calcio in via Degli Alpini a Taio con la sostituzione delle lampade (passando al led) o dei corpi illuminanti, in quanto ormai datati ed energivori.

L’obiettivo è quello di garantire un’illuminazione migliore con un utilizzo inferiore di energia elettrica. A curare la progettazione esecutiva sarà il perito industriale Lino Marinolli, il costo complessivo previsto è di 99 mila euro.

Per realizzare l’intervento, il Comune di Predaia potrà usufruire di un contributo di 70 mila euro sul Pnrr (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza).

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento42 minuti fa

Il turismo trentino cerca personale: ecco come candidarsi

Trento1 ora fa

Sabato la festività di S. Barbara: in piazza Duomo i Vigili del fuoco volontari

Arte e Cultura1 ora fa

Venerdì 2 inaugurazione della mostra «Cinque percorsi d’arte si incontrano» in sala Thun

Valsugana e Primiero1 ora fa

“Frontiere-Grenzen”, il Premio letterario internazionale delle Alpi, finisce qui la sua avventura culturale

Italia ed estero2 ore fa

Agrigento: litiga col cardiologo e gli spara, fermato un 47 enne

Italia ed estero2 ore fa

Tragedia Ischia, la procura indaga per gli allarmi inascoltati: le autorità competenti sapevano del rischio

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

Rocambolesco incidente al tornante sopra l’abitato di Denno: coinvolti un autoarticolato e due vetture

Trento2 ore fa

Spaccio: 3 denunce e 17 segnalazioni per uso personale. Fra di loro anche un 14 enne

Italia ed estero3 ore fa

Guerra, Tajani: “La Nato proteggerà i Balcani e i vicini dell’Ucraina”. Ue propone tribunale per crimini russi

Trento3 ore fa

Levata di scudi tra Fp Cgil e Muse: «Ancora una volta si rimbalzano le responsabilità»

Trento3 ore fa

Gallerie Martignano: da dicembre saranno attivi gli autovelox

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

L’UPT di Cles sabato 3 dicembre presenta “Scuola aperta” per illustrare il nuovo programma formativo

Italia ed estero3 ore fa

Manovra, Meloni convoca i sindacati: “Servono misure che combattono disuguaglianze. Avanti con la mobilitazione”

Io la penso così…3 ore fa

Calcio giovanile troppo violento, anche sulle tribune

Hi Tech e Ricerca4 ore fa

Il cloud riduce del 76% i costi informatici: Esakon protagonista al Forum N.A

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento2 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Trento7 giorni fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Trento3 settimane fa

Occupa abusivamente 3 parcheggi da anni e nessuno fa nulla

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento1 settimana fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento3 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Le ultime dal Web2 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento3 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Trento2 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

Trento2 settimane fa

Trento in lutto, è morto Rinaldo Detassis fondatore di Elettrocasa

Trento3 settimane fa

Paura in Trentino per una scossa di Terremoto

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Via libera per la costruzione della mega stalla a Terragnolo. La polemica però continua

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza