Connect with us
Pubblicità

Alto Garda e Ledro

Riva del Garda: «Notte di Fiaba» per la sicurezza di tutti

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Una ordinanza contingibile e urgente dispone il divieto di somministrazione e vendita per asporto di bevande contenute in bottiglie e bicchieri di vetro durante la Notte di Fiaba.

Richiamando la manifestazione un folto pubblico, anche per la numerosa presenza turistica estiva, e comportando una notevole frequentazione dei locali pubblici, come già negli anni scorsi l’amministrazione comunale ha deciso, a tutela della sicurezza delle persone, dell’ordine pubblico e dell’ambiente, di stabilire una serie di divieti che hanno l’obiettivo di evitare che il consumo di bevande in bottiglie e bicchieri in vetro possa essere causa di episodi di uso improprio, anche per il loro eventuale abbandono nelle aree interessate dalla manifestazione e in quelle adiacenti, i cui frammenti in caso di rottura possono costituire un pericolo per l’incolumità delle persone.

L’ordinanza dispone durante lo svolgimento della Notte di Fiaba, ovvero da giovedì 25 a domenica 29 agosto tra le ore 21 e le ore 6 del giorno successivo, siano vietati:

● la somministrazione e la vendita per asporto di bevande in bottiglie e bicchieri di vetro da parte degli esercenti le attività di somministrazione di alimenti e bevande nonché da parte delle attività di vendita e artigianali autorizzate alla vendita di bevande;

● il consumo e l’abbandono in luogo pubblico o aperto al pubblico di bevande alcoliche o non alcoliche, comunque acquisite, contenute in bottiglie di vetro o in contenitori realizzati con il medesimo materiale;

● il divieto si applica anche alla somministrazione, alla ristorazione e al consumo con servizio ai tavoli negli spazi all’aperto di pertinenza delle attività di somministrazione e ristorazione regolarmente autorizzate.

Pubblicità
Pubblicità

L’ordinanza contiene anche l’invito agli esercenti le attività di somministrazione a utilizzare, per la somministrazione e la vendita di bevande, esclusivamente contenitori biodegradabili, così da ridurre il forte impatto ambientale provocato dall’utilizzo sempre maggiore di contenitori in plastica.

Salvo che il fatto non costituisca reato, le trasgressioni saranno punite con la sanzione amministrativa da 50 a 150 euro. La polizia locale e le altre forze dell’ordine sono state incaricate di far osservare e rispettare l’ordinanza.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento21 minuti fa

Il turismo trentino cerca personale: ecco come candidarsi

Trento43 minuti fa

Sabato la festività di S. Barbara: in piazza Duomo i Vigili del fuoco volontari

Arte e Cultura59 minuti fa

Venerdì 2 inaugurazione della mostra «Cinque percorsi d’arte si incontrano» in sala Thun

Valsugana e Primiero1 ora fa

“Frontiere-Grenzen”, il Premio letterario internazionale delle Alpi, finisce qui la sua avventura culturale

Italia ed estero1 ora fa

Agrigento: litiga col cardiologo e gli spara, fermato un 47 enne

Italia ed estero1 ora fa

Tragedia Ischia, la procura indaga per gli allarmi inascoltati: le autorità competenti sapevano del rischio

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

Rocambolesco incidente al tornante sopra l’abitato di Denno: coinvolti un autoarticolato e due vetture

Trento2 ore fa

Spaccio: 3 denunce e 17 segnalazioni per uso personale. Fra di loro anche un 14 enne

Italia ed estero2 ore fa

Guerra, Tajani: “La Nato proteggerà i Balcani e i vicini dell’Ucraina”. Ue propone tribunale per crimini russi

Trento2 ore fa

Levata di scudi tra Fp Cgil e Muse: «Ancora una volta si rimbalzano le responsabilità»

Trento3 ore fa

Gallerie Martignano: da dicembre saranno attivi gli autovelox

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

L’UPT di Cles sabato 3 dicembre presenta “Scuola aperta” per illustrare il nuovo programma formativo

Italia ed estero3 ore fa

Manovra, Meloni convoca i sindacati: “Servono misure che combattono disuguaglianze. Avanti con la mobilitazione”

Io la penso così…3 ore fa

Calcio giovanile troppo violento, anche sulle tribune

Hi Tech e Ricerca3 ore fa

Il cloud riduce del 76% i costi informatici: Esakon protagonista al Forum N.A

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento2 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Trento7 giorni fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Trento3 settimane fa

Occupa abusivamente 3 parcheggi da anni e nessuno fa nulla

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento1 settimana fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento3 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Le ultime dal Web2 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento3 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Trento2 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

Trento2 settimane fa

Trento in lutto, è morto Rinaldo Detassis fondatore di Elettrocasa

Trento3 settimane fa

Paura in Trentino per una scossa di Terremoto

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Via libera per la costruzione della mega stalla a Terragnolo. La polemica però continua

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza