Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Grande attesa per il Rovereto Music Festival!

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

C’è grande attesa per la prima edizione del ROVERETO MUSIC FESTIVAL che porterà in Piazza Rosmini a Rovereto i big della musica: Bandabardò & Cisco (sabato 27 agosto) e Tananai (domenica 28 agosto).

Un appuntamento da non perdere con tanta musica e tanti artisti. Insieme a Tananai si esibiranno Anna Carol e Caterina Cropelli.  Con Bandabardò & Cisco, storica voce dei Modena City Ramblers, si esibiranno i The Virgin, gruppo rock di Rovereto. Le prevendite sono aperte su Ticketone e sul sito Progettoeventi.it.

Ad organizzare il Festival è ProgettoEventi, in collaborazione con il Comune di Rovereto.

Le prevendite dei biglietti sono un crescendo e, soprattutto per Tananai c’è grande attesa – dice Filippo Giacomazzi, di ProgettoEventi –.

L’artista, che inizialmente doveva esibirsi a Rovereto venerdì 26, arriverà domenica 28 direttamente dal Sunny Hill Festival, una delle più importanti rassegne musicali dei Balcani fondata e diretta da Dua Lipa e da suo padre Dukagjin.

Il Rovereto Music Festival 2022 sarà un primo test per un Festival più ampio da portare avanti e far crescere insieme all’amministrazione comunale nei prossimi anni. Crediamo che chiamare sul palco big nazionali che interessano un pubblico trasversale, come Tananai per i giovani e Bandabardò per i più adulti, insieme ai nostri artisti trentini, sia una formula vincente. C’è un grande bacino musicale che sta crescendo in Trentino e compito di chi lavora in questo settore è incentivarne la crescita“.

Pubblicità
Pubblicità

Così l’assessora alla cultura del Comune di Rovereto, Micol Cossali: “Ben vengano queste manifestazioni che promuovono il territorio e gli artisti locali assieme a big della musica nazionale. L’amministrazione è a fianco anche degli operatori privati. Siamo convinti del successo di questa manifestazione e auspichiamo anche noi che per Rovereto questa sia solo la prima edizione di un grande evento estivo“.

Il ROVERETO MUSIC FESTIVAL si farà dunque in Piazza Rosmini che chiuderà fino all’incrocio con il semaforo di via Paoli.  “Si era ipotizzato di fare il Festival anche al MART o lungo Corso Bettini – prosegue Giacomazzi – Definire la location non è stato semplice per questione di ordine pubblico e sicurezza. L’entusiasmo per gli artisti selezionati è davvero alle stelle. Siamo molto contenti per la città di Rovereto e ci auguriamo che possa distinguersi in positivo nel panorama estivo delle tournée. Avere Tananai che arriva nella città della Quercia direttamente da un festival internazionale è davvero prestigioso”.

Inizio spettacolo ore 21.

Costo dei biglietti per la serata con Tananai 25 euro e 15 euro per Bandabardò & Cisco.

Da segnare in agenda la doppia data del “Rovereto Music Festival”.

La serata di sabato 27 agosto sarà aperta dai “The Virgin”, gruppo rock di Rovereto e a seguire laBandabardò una delle più longeve band del panorama musicale italiano che arriva a Rovereto insieme a Cisco storica voce dei Modena City Ramblers. Con oltre 1500 concerti e più di 25 anni di attività, ascoltare la Bandabardò live è sempre un’esperienza incredibile.

A Rovereto fa tappa il “Non fa paura tour”, progetto dal vivo di Bandabardò e Cisco che rappresenta l’evoluzione naturale dell’iniziativa discografica partita con la pubblicazione lo scorso 20 maggio dell’album “Non fa paura”. Il disco contiene 10 tracce tra brani inediti, oltre che cover e rivisitazioni di brani storici della produzione musicale sia di Bandabardò che di Cisco. Questa la tracklist: “Come accendini accesi”, “In Patagonia”, “Gilles”, “Un maglione di lana irlandese”, “Una gita sul Po”, “Onda granda”, “Pioggia e sole”, “Sono un eroe”, “Manifesto”, “Non fa paura.

Domenica 28 agosto sarà la volta di Tananai, doppio disco di platino e in cima a tutte le classifiche radiofoniche, di streaming e vendita con “La dolce vita” assieme a Fedez e Mara Sattei. Tananai, idolo dei giovanissimi e fenomeno social, dopo l’esperienza sanremese con “Sesso Occasionale”, singolo certificato disco d’oro con più di 14 milioni di stream, continua la sua ascesa con oltre 2.4 milioni di ascoltatori mensili su Spotify.

Il giovane cantautore porterà live a Rovereto le sue canzoni più amate, tra cui il suo ultimo brano, “Pasta”, disponibile su tutte le piattaforme digitali. “Pasta” racchiude l’anima più elettronica dell’artista e, come la hit “Baby Goddamn”, è stata scritta, composta e prodotta interamente da Tananai.

Presentata per la prima volta live durante la tournée nei club completamente sold out dello scorso maggio, la canzone è uno sfogo musicale e ritmico quasi viscerale, che invita l’ascoltatore ad abbandonare per un momento l’ansia e le preoccupazioni della quotidianità, staccare la mente e ballare per scaricare la tensione. Tananai trascina l’ascoltatore in una nuova dimensione, più lontana dalle classiche vibes della stagione estiva. Le sonorità e l’attitudine urban si fondono con il mondo del clubbing dando vita a un brano con una top line martellante e la cassa dritta: impossibile non cantare, impossibile stare fermi. Anche seduti, anche davanti a un piatto di PASTA.

Sempre domenica 28 agosto, sul palco del “Rovereto Music Festival” arrivano anche Anna Carol e Caterina Cropelli.

Anna Carol, bolzanina di nascita, dopo un girotondo tra Colonia, Rotterdam e Londra, è ritornata in Italia portando con sé soul, R&B, elettroniche e affascinata dal mondo della scrittura. Il suo album di debutto del 2022 è un groviglio di emozioni intrecciate in suoni acustici ed elettronici che confluiscono in melodie pop di influenza cosmopolita. Con lei i suoni viaggiano, abbattendo i confini dello spazio e del tempo: Lucio Dalla parla con James Blake; Billie Eilish beve un gin tonic con Ornella Vanoni; Joni Mitchell incontra Lianne La Havas; per caso Mac Miller incontra in treno Pino Daniele; Frah Quintale fa una session con Erykah Bad.

La cantautrice trentina Caterina Cropelli tra i giovani talenti della musica italiana, dopo l’esperienza in gara a X Factor nel 2016, ha conquistato le principali playlist di Spotify (New Music Friday, Indie Italia, Scuola Indie, Best of Indie Italia 2020), superando i 3 milioni di stream sulla piattaforma con il suo omonimo album d’esordio uscito a marzo 2020. Forte da sempre di un’intensa attività live, che l’ha portata negli anni a realizzare importanti aperture per artisti come Max Gazzè, Carmen Consoli, Irene Grandi, Cristina Donà, Simone Cristicchi e molti altri, Caterina Cropelli è sicuramente da non perdere nel suo tour estivo.

Da ascoltare e gustare i brani “La vita davanti”, “La Promessa”, “Abitudini”. Appena uscito “POVERA ME”, il suo nuovo singolo.  Con la freschezza e la sensibilità proprie della sua produzione, Caterina torna con un nuovo brano che anticipa il suo secondo lavoro discografico, atteso per il prossimo autunno e già anticipato dai brani “La Promessa”, “Abitudini” e “La Vita Davanti”, che hanno confermato gli importanti numeri di ascolti sulle piattaforme.

Povera me è una canzone allegro malinconica per chi fa spesso a botte con sé stesso: da una parte del ring la coerenza e dall’altra la totale illogicità – racconta Caterina -. Se è vero che chi si accontenta gode, con le briciole non si possono costruire case e porti sicuri. In mezzo a tutto questo agitarsi caotico della città, c’è una rosa comprata e dimenticata al tavolino di un bar: forse stare fermi, aspettare e guardare può farci vedere come andrà a finire“.

  • Pubblicità
    Pubblicità
Io la penso così…4 settimane fa

«Il Trentino Alto Adige, un luogo da sogno con persone (spesso turisti) da incubo»

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento1 giorno fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

economia e finanza3 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina2 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Offerte lavoro2 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento2 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento7 giorni fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento1 settimana fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza