Connect with us
Pubblicità

Food & Wine

Cucina, ricette: ad Agosto anguria o melone?

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

“L’anguria non mi piace però è buona”... questa è l’ultima perla di saggezza che sono riuscita ad elaborare in un caldo pomeriggio in cui avevo bisogno di mangiare/bere qualsiasi cosa anche solo vagamente commestibile.

Sì, perché il dibattito anguria o melone per me è sempre molto acceso.

L’anguria storicamente non mi piace, ma tutti gli anni la assaggio e tutti gli anni non mi piace, quindi mi butto sul melone. Bianco o giallo non importa, basta che sia melone.

Pubblicità
Pubblicità

Ma in questo caldo mese estivo non sono solo questi due i protagonisti sulle nostre tavole, abbiamo anche peperoni, pomodori e melanzane; e non dimentichiamo frutti di bosco, pesche, prugne e susine.

Visto che siamo a ridosso di ferragosto che anche se un pò bistrattata è pur sempre una festa, ho ideato un menù fresco e goloso; non mi piaceva l’idea di lasciare ad anguria e melone un posto in chiusura del pasto, quindi ho trovato delle idee originali per valorizzare entrambi.

Chiaramente ho finito con un dolce…. E che dolce. Per me il tiramisù esiste solo classico, ma questa rivisitazione  credetemi merita davvero. Prima di lasciarvi ai piatti qualche particolarità sui protagonisti di  questo mese

Pubblicità
Pubblicità

Melone: si conoscono almeno due tipi di melone, quello retato, dalla polpa giallo arancio, dal gusto e profumo intenso; quello bianco, con la buccia gialla e la polpa bianca dal sapore delicato. Rinfrescante e dissetante contiene carotene  (quello retato) che stimola la produzione di melanina, contiene potassio, fosforo, calcio, vitamina C, B3 E B6 che aiuta a tenere sotto controllo il nervosismo e aiuta ad evitare i disturbi del sonno

Anguria: o cocomero è il frutto protagonista dell’estate. Dissetante, rinfrescante e ipocalorica, contiene vitamina A, C e B6, sali minerali, potassio, fosforo e magnesio. Depurativa, diuretica e dimagrante perché la grande presenza di acqua da un senso di sazietà

Peperoni: scarsi di calorie e ricchi di vitamine producono un effetto depurativo e diuretico all’organismo; contengono potassio, betacarotene, fibre e molta acqua. Contengono vitamina A e C che prevengono le malattie cardiocircolatorie e rinforzano i vasi sanguigni mentre la presenza di flavonoidi evita l’accumulo di colesterolo cattivo nel sangue

Pomodoro: appartiene alla famiglia delle solanacee, cosi come i peperoni e le melanzane. Ricco di licopene, la molecola responsabile del colore rosso, è un potente antiossidante, combatte l’invecchiamento delle cellule. Ci sono vari tipi di pomodoro, quello a grappolo, i ciliegino, cuore di bue, tondo,liscio e pomodori datterino.

Carpaccio di anguria
1 kg di anguria
200 gr feta o quartirolo
Olio
Pepe in grani
Succo di 1 limone
Origano o basilico

In una ciotola creare un’emulsione di olio, succo di limone, sale e pepe. Ricavare dalla buccia del limone delle striscioline da usare per la guarnizione del piatto.

Tagliare il formaggio a cubetti, poi affettare sottilmente l’anguria, eliminare i semine e disporre le fettine nel piatto da portata. Condire con l’emulsione, sistemare il formaggio al centro e terminare la preparazione del piatto con le scorze di limone e l’origano in foglie.


Pomodoro e mozzarella
Per il dressing al basilico 
2 tazze foglie di basilico
1 cucchiaio di zucchero
2 cucchiai di miele
1 spicchio di aglio
1 cucchiaio di senape
1-2 cucchiai di acqua
3/4 di tazza di olio

Per prima cosa lavare e asciugare le foglie di basilico, metterle nel bicchiere del mixer e aggiungere tutti gli altri ingredienti, ad eccezione dell’olio. Azionare il mixer e aggiungere l’olio; frullare finché non si raggiunge una consistenza cremosa.

Questo dressing si mantiene in frigo per 5-7 giorni. Ora che la salsa è pronta tagliare il pomodoro e la mozzarella, comporre la spirale e bagnare con la salsa.


Riso Venere con Melone e feta
300 gr riso Venere
150 gr feta
Mezzo melone giallo
Un mazzetto di rucola
Succo di limone

Mondare e lavare la rucola, quindi stracciarla grossolanamente con le mani. Tagliare il melone a cubetti piccoli e sbriciolare la feta. Riunire tutti gli ingredienti in una insalatiera ed insaporire con una manciata di pepe. Lessare il riso Venere in abbondante acqua salata; fermare la cottura passandolo sotto un getto di acqua fredda quindi scolarlo bene e trasferirlo nell’insalatiera con il condimento al melone

Condire il tutto con 4 cucchiai di olio evo, una spruzzata di succo di limone, mescolare delicatamente e lasciar riposare un paio di ore prima di servire.

 

Straccetti di pollo e peperoni
500 gr di pollo
1 peperone rosso
1 peperone giallo
1 spicchio di aglio
1/2 bicchiere vino bianco
Olivo eva

Per preparare questa ricetta iniziare ricavando dal petto di pollo delle fettine e poi da queste delle striscioline. Successivamente lavare e pulire i peperoni, quindi tagliarli a listarelle.

Rosolare lo spicchio di aglio in un’ampia padella antiaderente con un filo di olio, aggiungere i peperoni e insaporite con del peperoncino in polvere. Mescolare e cuocere per 5 minuti, dopo di che aggiungere il pollo e far rosolare per qualche minuto.

Sfumare con il vino bianco e quando è completamente evaporato, abbassare la fiamma al minimo e regolare di sale. Cuocere per 15 minuti circa, o fino a quando il pollo e perfettamente cotto. A questo punto spegnere il fuoco, eliminare l’aglio e mescolare amalgamando bene carne e verdure

Tiramisu ai frutti di bosco 
200 gr savoiardi
Per la crema ai frutti di bosco 
250 gr mascarpone
200 gr frutti di bosco
150 ml acqua
90 gr zucchero
25 gr amido di mais
Per la bagna 
100 gr acqua
80 gr frutti di bosco
50 gr zucchero semolato

Per prima cosa preparare la crema; riunire frutti e acqua in un pentolino, aggiungere un cucchiaio di zucchero preso dal totale e porre su fiamma dolce. Lascia cuocere fino a sfiorare il bollore, poi spostare dal fuoco e frullare con un mixer ad immersione. Filtrare il succo attraverso un colino a maglie strette e versarlo in un pentolino.

Unire lo zucchero e l’amido setacciato, mescolare energicamente con una frusta a mano evitando la formazione di grumi. Portare il pentolino sul fuoco a fiamma dolce, cuocere continuando a mescolare finché la crema non si addensa.

Trasferire in una ciotola, coprire con pellicola trasparente e lasciar raffreddare completamente. Solo quando sarà fredda aggiungere il mascarpone e montare fino a che il composto non sarà omogeneo

Ora prepariamo la bagna in cui andranno inzuppati i savoiardi. Unire in un pentolino lo zucchero e l’acqua, portare sul fuoco e cuocere a fiamma dolce finché lo zucchero non sarà sciolto. A questo punto togliere dal fuoco e frullare con un mixer ad immersione fino ad ottenere un composto abbastanza fluido (se serve aggiungere qualche cucchiaio di acqua). Quando sarà completamente freddo possiamo passare alla composizione del dolce.

Bagnare i savoiardi girandoli nel coulis di frutta, quindi disporli in una teglia dai bordi alti, versare qualche cucchiaio di liquido quindi coprire con un generoso strato di crema. Livellare la crema, disporre un secondo strato di savoiardi e procedere come in precedenza. Decorare la superficie del dolce con frutti di bosco freschi e qualche cucchiaio di bagna se ne è rimasta. Il dolce è pronto, ora basta lasciarlo riposare in frigo per 2 ore prima di servire

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella7 minuti fa

Che successo le mostre estive di Predaia: per due mesi Coredo è stata la “capitale” dell’arte e della cultura

Trento18 minuti fa

Coronavirus: non si arrestano i contagi in Trentino, nelle ultime 24 ore sono 779

Le ultime dal Web23 minuti fa

«I vecchi devono stare a casa fermi, immobili, e non devono votare». è bufera su Giulia Torelli – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella53 minuti fa

La patata, prodotto povero della dieta contadina, diventa la “reginetta della festa” a Ronzone

Trento1 ora fa

Loris Puleo, il pallavolista trapiantato campione europeo, ringraziato a palazzo Geremia

Fiemme, Fassa e Cembra1 ora fa

«Posatori per un giorno»: a Fornace un progetto per far conoscere a scuola il mondo del porfido e delle cave

Rovereto e Vallagarina1 ora fa

Ala: il primo di ottobre «Palazzi aperti»

Trento1 ora fa

Parcheggio pertinenziale di piazza Centa, ripresi i lavori

Trento2 ore fa

Riduzione fondi: associazione Famiglie Tossicodipendenti classificata come dormitorio

Arte e Cultura2 ore fa

Ultimi giorni per la mostra: «La contemporaneità della tradizione. Sguardi sulle comunità cimbra, ladina e mòchena»

L'Editoriale3 ore fa

Crollo lega in Trentino: le colpe partono da lontano

Valsugana e Primiero3 ore fa

Cade e perde conoscenza mentre è in cerca di funghi sul Ceramonte: 65 enne in elicottero al Santa Chiara

Rovereto e Vallagarina3 ore fa

A22, violento schianto tra due mezzi pesanti: un ferito incastrato tra le lamiere

Trento4 ore fa

Violenza sessuale su una 61 enne ad Aldeno, arrestato un rumeno

Alto Garda e Ledro4 ore fa

Riva del Garda: coltivava cannabis in casa, denunciato un italiano

Trento5 giorni fa

Caro bollette, supermercati Eurospin: «Abbiamo perso ogni speranza»

Trento2 settimane fa

Caro energia: dalla provincia arrivano 180 euro per ogni famiglia

Trento2 settimane fa

Autovelox e semafori intelligenti in funzione dal 19 settembre. Ecco dove sono installati

Arte e Cultura2 settimane fa

A Riva del Garda Serena Dalla Torre si riconferma campionessa italiana di Body Painting

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Rovereto: protesta per le urla alle Fucine, 72 enne massacrato dalla «Baby Gang»

Trento2 settimane fa

Dopo 20 anni di amore Tony Menegatti sposa la sua Laura

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Impiccato in garage, i Carabinieri di Borgo compiono il miracolo

Trento1 settimana fa

Il comune fa cassa: 104 multe in sole 3 ore grazie ai nuovi semafori «intelligenti»

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Dopo il nubifragio a Riva del Garda spuntano le tartarughe – IL VIDEO

Trento2 settimane fa

Morto a soli 61 anni Luca Mazzalai, partecipò ad oltre 20 edizioni della Trento Bondone

Politica1 giorno fa

Elezioni 2022, ecco i primi trombati eccellenti

Trento3 settimane fa

Trento, lavorare per le cooperative sociali a 4 euro l’ora: «Non ce la facciamo a vivere»

fashion1 settimana fa

La 24 enne trentina Virginia Stablum eletta nuova “Miss Universe Italy”

Politica3 settimane fa

Un clamoroso video denuncia le «truffe» elettorali del PD sugli elettori italiani all’estero

Trento3 settimane fa

Trento: arrestati gli ultimi due tunisini ricercati per l’operazione «Maestro»

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza