Connect with us
Pubblicità

Trento

Progetto di Rfi sull’area ex Dogana, nessun rallentamento

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Relativamente alla riqualificazione dell’area ex Dogana, il relativo progetto definitivo in corso di redazione da parte di RFI, che risulta aver già superato il vaglio della validazione, non subirà alcun rallentamento e seguirà l’iter programmato.

Iter che prevede, secondo le informazioni fornite da RFI, la predisposizione degli atti di gara entro la metà del prossimo mese di settembre per giungere all’aggiudicazione del progetto vincitore.

Lo evidenzia l’assessore allo sviluppo economico della Provincia autonoma di Trento Achille Spinelli, il quale sottolinea altresì come l’Amministrazione provinciale confermi che tutte le esigenze di utilizzo di tale area sono conciliabili con le intenzioni progettuali manifestate da RFI e con le esigenze programmatiche di destinazione d’uso dell’area in corso di valutazione da parte della società Patrimonio del Trentino, della quale è proprietaria, secondo lo scambio di informazioni tecniche già intercorse tra le parti.

Pubblicità
Pubblicità

Dal canto suo Patrimonio del Trentino provvederà ad una valutazione della soluzione progettuale vincitrice che le sarà infine prospettata per la valutazione del rispetto delle indicazioni fornite in via preventiva al fine consentire tecnicamente la coesistenza dell’iniziativa in corso con la potenzialità edificatoria futura dell’area.

L’intervento di riqualificazione dell’area ex-dogana prospiciente la ferrovia Trento-Malè rientra nell’ambito del più ampio piano di valorizzazione della stazione ferroviaria di Trento. Il progetto in corso di redazione da parte di RFI prevede il restyling dell’edificio con attestamento degli autobus spostati più a nord, in prossimità della stazione della linea FTM, la cui area è di proprietà della società Patrimonio del Trentino spa.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Rovereto e Vallagarina3 giorni fa

Tragico incidente nella notte a Isera, perde la vita un 21 enne di Avio

Val di Non – Sole – Paganella5 giorni fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Trento2 giorni fa

Rischia di travolgere i bambini, bloccato dai genitori: «Sono soggetto alla 104, non possono farmi nulla»

Trento5 giorni fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Rovereto e Vallagarina3 giorni fa

Noriglio in mano alle baby gang e al degrado. La denuncia di Andrea Bertotti

Fiemme, Fassa e Cembra4 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento6 giorni fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

eventi5 giorni fa

Miss Italia: è Eleonora Lepore di San Candido «Miss Schenna»

Val di Non – Sole – Paganella6 giorni fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Trento2 giorni fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Trento5 giorni fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

fashion4 giorni fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

Val di Non – Sole – Paganella5 giorni fa

Escono di strada con la moto, deceduti due motociclisti

Fiemme, Fassa e Cembra2 giorni fa

Miss Italia torna a Moena: la reginetta è Giulia Barberini. Eletta anche la Soreghina 2023

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza