Connect with us
Pubblicità

Politica

Deve ancora iniziare la campagna elettorale e la sinistra già litiga per le poltrone

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

La coperta continua ed essere sempre più corta e gli effetti collaterali dell’accordo Letta – Calenda cominciano a farsi sentire. Prima ancora di iniziare la campagna elettorale la sinistra litiga già per le poltrone. 

Il Pd ha prende  a bordo Carlo Calenda ma rischia di viaggiare senza Sinistra italiana ed Europa verde, e di perdere anche Luigi Di Maio la cui unica speranza è quella di candidarsi sotto la bandiera del PD

All’indomani dell’accordo siglato dai dem con Azione, l’alleanza di sinistra ha fatto saltare l’incontro in programma nel pomeriggio con Enrico Letta, per un supplemento di riflessione, a fronte di “un profondo disagio nel paese e in particolare nel complesso dell’elettorato di centro-sinistra“.

Pubblicità
Pubblicità

Fratoianni e Bonelli chiedono “una rinegoziazione” per un “profilo programmatico che parli al popolo del centro sinistra” affinché ci siano “le condizioni per un accordo”.

Ma da Calenda arriva una nuova chiusura: “Non c’è alcuna disponibilità da parte di Azione a farlo. L’agenda Draghi è il perno di quel patto e tale rimarrà. Fine della questione”.

E in serata arriva anche l’avvertimento da Di Maio, evidentemente insoddisfatto dell’incontro avuto poco prima con Letta: “Impegno civico pretende rispetto e parità di trattamento. Altrimenti viene meno il principio fondante di una coalizione”.

Pubblicità
Pubblicità

Ev-Si ieri sera a La7 hanno confermato che probabilmente andranno da soli e che sono pronti ad aprire al m5s di Conte. Non solo, hanno chiarito che in termini di numeri sono alla pari di Calenda. “Se Sinistra Italiana e Verdi uscissero dalla coalizione, il centrosinistra potrebbe perdere più o meno gli stessi collegi che avrebbe perso senza accordo con Calenda” l’analisi di Lorenzo Pregliasco di YouTrend nel commentare la notizia lanciata da Luciano Ghelfi del Tg2.

Si prospettano nelle prossime ore due possibili scenari: Nel primo si considera un campo di centrosinistra composto da Pd, Sinistra/Verdi, Impegno Civico e Azione/+Europa, senza Movimento 5 Stelle e Italia Viva.

Nel secondo, invece, Sinistra Italiana e Verdi si staccherebbero dalla coalizione con i dem per allearsi con i 5 Stelle. In questo caso, il centrosinistra perderebbe 9 uninominali alla Camera e 5 al Senato.

  • Pubblicità
    Pubblicità
Rovereto e Vallagarina3 giorni fa

Tragico incidente nella notte a Isera, perde la vita un 21 enne di Avio

Val di Non – Sole – Paganella5 giorni fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Trento2 giorni fa

Rischia di travolgere i bambini, bloccato dai genitori: «Sono soggetto alla 104, non possono farmi nulla»

Trento5 giorni fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Rovereto e Vallagarina3 giorni fa

Noriglio in mano alle baby gang e al degrado. La denuncia di Andrea Bertotti

Fiemme, Fassa e Cembra4 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento6 giorni fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

eventi5 giorni fa

Miss Italia: è Eleonora Lepore di San Candido «Miss Schenna»

Val di Non – Sole – Paganella6 giorni fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Trento2 giorni fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Trento5 giorni fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

fashion4 giorni fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

Val di Non – Sole – Paganella5 giorni fa

Escono di strada con la moto, deceduti due motociclisti

Fiemme, Fassa e Cembra2 giorni fa

Miss Italia torna a Moena: la reginetta è Giulia Barberini. Eletta anche la Soreghina 2023

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza