Connect with us
Pubblicità

Le Vignette di Fabuffa

L’Italia tifa per Giorgia Meloni: un altro leader solo al comando?

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

L’anomalia non è tanto che Mario Draghi non abbia più i numeri per governare.

La grande anomalia dell’Italia è che ormai da circa un decennio siamo puntualmente alla ricerca dell’uomo solo al comando che (da solo) deve risolvere i problemi del paese.

E ci crediamo pure, almeno per qualche tempo: nel 2011 arrivò Mario Monti, il bocconiano di ferro che, assieme ad un manipolo di parucconi della rigida economia, doveva raddrizzare l’Italia e i suoi conti.

Peccato che gli unici conti toccati dai Monti, sono stati quelli “correnti” degli italiani, ma per prendere, non certo per dare.

Mario Monti venne soprannominato Super-Mario, perchè l’Europa ce lo invidiava, l’America ce lo invidiava, e pure su Marte ce lo invidiavano; poi, per paura che mettesse le mani anche sui loro conti correnti, gli abitanti del pianeta rosso hanno preferito non farsi vedere.

Il giorno in cui Samantha Cristoforetti avesse la malaugurata idea di approdare sul loro pianeta, gli abitanti di Marte sono pronti a cacciarla a calci nel sedere per paura che porti qualche umano (soprattutto se italiano) a far danni e a promuovere misure di lacrime e sangue.

La fine di Monti la conosciamo tutti: a proposito, che fine ha fatto Monti? Chi lo sa?

Poi arrivò Matteo Renzi, il cattoeconomista, un po’ Macron e un po’ Tony Blair, una via di mezzo tra Pippi Calzelunghe e Giorgio Mastrota. Gli italiani lo videro come una sorta di Messia capace di catalizzare destra e sinistra, uomini e donne, giovani e anziani, cani e gatti.

Peccato che dopo la vittoria stratosferica alle lezioni europee del 2014, quando fece ottenere al Pd il 40,81%, si schiantò, da solo, contro il muro del referendum costituzionale, con un tasso di ego-narcisismo nel sangue davvero troppo alto per risultare ancora rilevante alle sorti del paese.

Lui pensa ancora di contare molto, di fare l’ago della bilancia: per centro sinistra e centro destra è bello farglielo credere.

Poi è arrivato Mario Draghi, l’ultimo (in ordine di apparizione) che doveva salvare il paese, facendo tutto da solo. Draghi, con la sola imposizione delle mani, doveva azzerare spread, inflazione e Covid.

Peccato che ad esseresi azzerati sono i conti correnti di tanti italiani. Covid, guerra, crisi energetica e siccità, hanno messo ko anche l’ex numero uno della Bce.

A Super-Mario2 mancava solo l’invasione delle cavallette, per chiudere il cerchio delle piaghe da subire, ben rimpiazzata però dallo scherzetto che gli ha giocato Giuseppe Conte.

E, diciamolo pure a questo punto: Conte è convinto di aver fatto cadere lui stesso Mario Draghi, facciamoglielo pure credere, anche nell’interesse dei due veri artefici dello sgambetto, Salvini e Berlusconi.

Chi sta ridacchiando, pensando già di avere l’Italia in mano, è Giorgia Meloni: proprio il giorno dopo la caduta di Mario Draghi, ero in Posta, in una disciplinata coda.

Le voci e gli umori che ho ascoltato, tra gli utenti in attesa del proprio turno, erano tutti (o quasi) indirizzati verso una simpatia, se non addirittura un tifo, verso la Meloni, vista ora come la nuova potenziale salvatrice dell’Italia.

Dopo tre unomini soli al comando ecco che, a fine settembre, i nostri connazionali potrebbero far vincere una donna, sola al comando. Occhio Giorgia, a non diventare il quarto protagonista del nostro elenco di leader soli …allo sbando.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
Politica4 ore fa

Elezioni 25 settembre: niente uninominale a Trento per De Bertoldi. Sostituito da Martina Loss

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

A Cles domenica 21 la Fiera di San Rocco e viabilità modificata

Giudicarie e Rendena8 ore fa

Sabato pomeriggio Matteo Salvini a Pinzolo per la festa della Lega

Politica8 ore fa

Conzatti, Patton e Sartori candidati al Senato in Trentino

Politica8 ore fa

Ecco il programma degli alleati del PD: più tasse, «Ius Scholae» e depenalizzazione della cannabis

Trento9 ore fa

Coronavirus in Trentino: 276 contagi nelle ultime 24 ore

Arte e Cultura9 ore fa

Brian Eno inaugura oggi le installazioni audio/video al Castello del Buonconsiglio e a Castel Beseno

Italia ed estero9 ore fa

Altri 1.500 migranti sbarcati in Italia nelle ultime 48 ore

Alto Garda e Ledro10 ore fa

Uno scambio operativo per i vigili del fuoco di Riva del Garda con i colleghi tedeschi di Bensheim

eventi11 ore fa

Domenica 21 agosto si inaugura la Trentino Danza Estate

Rovereto e Vallagarina12 ore fa

Carambola in A22 direzione Sud tra Rovereto ed Ala: si schianta contro guard rail, ferite tre persone

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

74 enne muore schiacciato da un telaio nella sua azienda, ferito un tirocinante 17 enne

L'Editoriale13 ore fa

La giornata degli sfondoni del PD: dal messaggio di Sara Ferrari a ben più di peggio…

Alto Garda e Ledro13 ore fa

Domenica 21 agosto la presentazione del catalogo “Paolo Vallorz, la figura e una stanza di fiori”

Bolzano13 ore fa

Miss Italia: doppia Finale regionale a Brunico!

Trento2 giorni fa

«Via da Trento per la paura»: la storia di Patrizio e Ivana emigrati felici in Slovenia

Trento2 giorni fa

Trovate dai cani antidroga centinaia di dosi nascoste nelle piazze di Trento: 30 denunce nello scorso week end

Rovereto e Vallagarina7 giorni fa

Tragico incidente nella notte a Isera, perde la vita un 21 enne di Avio

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Trento6 giorni fa

Rischia di travolgere i bambini, bloccato dai genitori: «Sono soggetto alla 104, non possono farmi nulla»

Valsugana e Primiero3 giorni fa

Imer, cane da conduzione attaccato dai lupi

Rovereto e Vallagarina6 giorni fa

Noriglio in mano alle baby gang e al degrado. La denuncia di Andrea Bertotti

Trento1 settimana fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Trento1 settimana fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

eventi1 settimana fa

Miss Italia: è Eleonora Lepore di San Candido «Miss Schenna»

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Trento5 giorni fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Fiemme, Fassa e Cembra6 giorni fa

Miss Italia torna a Moena: la reginetta è Giulia Barberini. Eletta anche la Soreghina 2023

Trento9 ore fa

Coronavirus in Trentino: 276 contagi nelle ultime 24 ore

Trento1 settimana fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza