Connect with us
Pubblicità

Trento

Camera di commercio, ok al preventivo di spesa per il 2022. Bort: «Drammatica incertezza per le imprese»

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Al centro della riunione del Consiglio camerale, riunitosi nella serata di giovedì, è stato esaminato e approvato all’unanimità l’assestamento del preventivo economico per l’esercizio 2022 della Camera di Commercio di Trento.

Complessivamente, alla luce delle modifiche di riassetto, il documento rileva maggiori proventi correnti per 60.058 euro e maggiori proventi straordinari e finanziari per 255.198 euro, a fronte di oneri correnti per 315.256 euro, che portano i conti a pareggio.

Le principali voci di dettaglio riguardano l’Accordo di Programma stipulato con la Provincia autonoma di Trento e prevedono l’attuazione di un progetto che coinvolge il Registro delle imprese e che implica l’aggiornamento del fascicolo informatico d’impresa con l’inserimento delle certificazioni “Family Audit”, rilasciate in ambito nazionale. Ciò comporta anche la necessità di rafforzare il sostegno all’attività dello Sportello unico per le attività produttive, il cosiddetto Suap, nel cui ambito rientra lo stesso progetto “Family Audit”.

Pubblicità
Pubblicità

Sempre nell’ambito dell’Accordo di programma, la crescente domanda di occupazione degli spazi di Palazzo Roccabruna – per ospitare importanti eventi di richiamo nazionale e internazionale come il Festival dell’Economia, il Trento Film Festival e il Festival dello Sport – ha reso opportuna l’approvazione di una serie di “accordi quadro” per l’utilizzo in sicurezza dell’immobile.

Nel corso di quest’anno, si sono poi verificate ulteriori implementazioni di attività anche in altri due ambiti: il Registro delle imprese e l’Ufficio regolazione del mercato per il quale è stato deciso di riorganizzare la sede staccata di Rovereto, al fine di favorire l’attività del servizio di conciliazione e facilitarne l’accesso agli operatori che provengono dal Trentino meridionale.

Anche i costi previsti per il personale subiscono un incremento, in questo caso legato all’aumento del coefficiente di rivalutazione per il trattamento fine rapporto e alla necessità di assumere nuovi dipendenti. Riguardo le risorse umane in forza alla Camera di Commercio di Trento, è stata inoltre confermata l’importanza attribuita all’implementazione del lavoro da remoto e, con l’approvazione del “Regolamento per l’applicazione del lavoro a distanza”, è stata possibile l’adozione di oltre 60 accordi individuali con i dipendenti, che hanno manifestato interesse nei confronti dello smart working.

Pubblicità
Pubblicità

Le maggiori spese dovute al costo dell’energia, sia della sede centrale sia dei distaccamenti periferici, saranno controbilanciate da un piano di contenimento dell’utenza, grazie ai limiti imposti alla temperatura dell’aria negli uffici, alla riduzione dell’illuminazione interna dei locali e allo spegnimento delle luci esterne nelle ore di buio.

Passando all’impegno formativo, ambito che è sempre stato molto a cuore alla Camera di Commercio, è stato approvato uno schema di collaborazione fra Ente camerale e Istituti di formazione professionale alberghiera della provincia di Trento, in occasione di eventi correlati alla promozione del territorio.

“Il quadro socioeconomico, entro il quale si collocano le direttive di assestamento del preventivo di spesa per l’esercizio in corso – ha commentato Giovanni Bort, Presidente della Camera di Commercio di Trento – riflette una situazione preoccupante e in continuo divenire. L’epidemia, anche se meno virulenta, non accenna ad arrestarsi; l’economia è segnata da enormi rincari dei prezzi delle materie prime, da scarsità delle principali fonti energetiche, dall’impennata dello spread e dell’inflazione; crescono, inoltre, le preoccupazioni per un conflitto bellico brutale, così come l’apprensione a cui ci costringe la politica interna, che si trova sull’orlo di una crisi di governo. Per il mondo delle imprese, tutto ciò crea un clima di drammatica incertezza, entro i cui confini è difficile non solo agire, ma anche programmare”.

La riunione è stata aperta nel ricordo di Loris Lombardini che ha rappresentato Confesercenti sia in Consiglio sia in Giunta camerale. Il Presidente Bort ne ha evocato “le doti analitiche e la capacità di stimolare il dibattito e l’approfondimento, offrendo spesso un punto di vista originale, espressione della sua intelligenza vivace e della sua ampia esperienza”.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento7 ore fa

Incendio Ischia Podetti, semaforo verde per le operazioni di vendemmia e di raccolta della frutta

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

Ville d’Anaunia in sfida: al Parco di Rallo un simpatico torneo a squadre

Rovereto e Vallagarina10 ore fa

“Ciao Willy, avrai un intera comunità che pregherà e si ricorderà di te, buon viaggio” il saluto del Comune di Lavarone

Val di Non – Sole – Paganella10 ore fa

Escono di strada con la moto, deceduti due motociclisti

Piana Rotaliana10 ore fa

A Roverè della Luna un laboratorio di mosaico con l’artista Thomas Belz

Trento11 ore fa

Riapre domani il Lido esterno della piscina di Trento Nord

Italia ed estero11 ore fa

Violenza sui treni: 4 magrebini aggrediscono la capotreno e il macchinista

Trento11 ore fa

Coronavirus: contagi e ricoveri ancora in calo nelle ultime 24 ore in Trentino

Italia ed estero11 ore fa

29 enne austriaca rifiuta un’eredità di 4 miliardi di euro

Rovereto e Vallagarina11 ore fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

Trento12 ore fa

Si rinnova l’appello contro l’abbandono degli animali «Ma non dovevamo lasciarci più?»

Trento12 ore fa

Rissa tra immigrati a Trento, Lega: «Ianeselli incapace di garantire sicurezza»

Politica12 ore fa

Via libera all’accordo Calenda – Renzi: «Abbiamo deciso di provarci»

Rovereto e Vallagarina13 ore fa

Manca poco alla settimana “Serrada Futurista”

Trento13 ore fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza