Connect with us
Pubblicità

Musica

Ritorna nelle Valli del Noce “TrentinoInJazz2022” – 20^ edizione – con prestigiosi nomi della musica internazionale

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Ritorna nelle Valli di Non e Sole la rassegna musicale “TrentinoInJazz2022”, presentato in conferenza stampa martedì 13 luglio scorso in Sala Borghesi Bertolla a Cles, che allieterà le serate di turisti e residenti a partire da venerdì 15 fino a lunedì 25 luglio.

In programma concerti di straordinari artisti in località altrettanto straordinarie delle valli del Noce quali Castel Valer ed il Santuario di San Romedio. Il tour farà tappa a Mezzolombardo, Tassullo, Malè, Segno, Cles, Denno e Sanzeno.

Introduce Chiara Biondani, Presidente della Scuola di Musica C. Eccher: “Siamo giunti alla 20^ edizione, finalmente abbiamo superato questo periodo difficile. Quest’anno ci saranno proposte musicali che asseconderanno i gusti di tutti, ma anche interessanti novità. In questi anni abbiamo acquisito un pubblico di fedelissimi che ci seguono ovunque, e che nel tempo è diventato portatore di nuove persone che partecipano ai nostri concerti, e così le presenze aumentano sempre di più grazie anche a questo ‘passaparola’”.

Pubblicità
Pubblicità

Prosegue Massimo Faes, organizzatore del Festival per le Valli del Noce, che illustra gli appuntamenti in calendario: “Abbiamo sviluppato questa edizione pensando ad un pubblico che abbia voglia di conoscere cose nuove, ed abbiamo ideato un programma davvero vario, con suoni protagonisti della musica e dell’improvvisazione. Una musica costruita davanti agli occhi dei pubblico, che ne diventa parte integrante. La musica jazz è improvvisazione, i musicisti suonano d’istinto e interagiscono con i presenti così da costruire un nuovo, unico ed irripetibile concerto”.

Il Sindaco di Cles Arch. Ruggero Mucchi afferma che il jazz è forse la forma della musica più libera e creativa di tutte: “Credo che nel jazz lo spartito sia solo uno spunto dal quale si parte e poi si ritorna solo alla fine. In 20 anni questa rassegna ha proposto sul territorio momenti di altissima qualità, portando il pubblico a seguire ed apprezzare un jazz non convenzionale, fino a portare la gente stessa a richiedere nuove proposte musicali. TrentinoInJazz è un evento importante, ed al pari di altri che si svolgono sul territorio nazionale.

Dobbiamo iniziare a pensare anche ad un turismo musicale, ad appassionati disposti a seguire ovunque questi concerti, così da valorizzare le attrattive locali. I nostri territori non sono adatti a concerti di un giorno con grande afflusso di persone, piuttosto a festival come questo spalmati su più giornate così da abbinare alla musica anche un’offerta turistica basata sulla qualità anzichè sulla quantità”.

Pubblicità
Pubblicità

Interviene Chiara Biondani:TrentinoInJazz organizza concerti in tutta la provincia di Trento, non solo nelle Valli del Noce. Prima esistevano cinque festival diversi e ci si scontrava sempre per le date; da quando siamo divenuti un’associazione ciò che prima poteva interferire ora è diventata una risorsa. Il fatto di tenere più concerti nello stesso giorno in luoghi diversi è molto positivo sia per l’afflusso di persone che per il turismo locale”.

Questo il calendario delle serate:

Venerdì 15 luglio ore 21,00: Mezzolombardo – Centro Culturale La Corte (in caso di pioggia Teatro S. Pietro) – Ferdinando Romano, contrabbassista e compositore, ed il suo gruppo presentano ‘Totem’, miglior album italiano nella classifica Top Jazz 2020

Sabato 16 luglio ore 21,00: Tassullo di Ville d’Anaunia – Castel Valer (in caso di pioggia Teatro di Rallo) – Marc Perennoud Trio – Gruppo svizzero di portata internazionale, fra tradizione e sound contemporaneo

Martedì 19 luglio ore 21,00: Malè – Piazza Regina Elena (in caso di pioggia Teatro Comunale) – Note Noire Quartet presenta ‘Nadir’ – Quartetto jazz molto amato dal pubblico che spazia tra diversi generi etnici

Mercoledì 20 luglio ore 21.00: Segno di Taio Comune di Predaia – Piazza Padre Eusebio Chini (in caso di pioggia Coredo Cinema Teatro Dolomiti) – Tchaikovsky Jazz Quintet presenta M.A.H.A.I. – Brani originali e standard rivisitati in chiave moderna diretti dal Maestro Carlo Cattano

Giovedì 21 luglio ore 21,00: Cles – Piazza Municipio (in caso di pioggia Auditorium Polo Scolastico Liceo B. Russel) – In The Spirit Of Jazz – Concerto conclusivo del laboratorio – Direttore Carlo Cattano – con la partecipazione del Tchaikovsky Jazz Quintet – Concerto di fine seminario tenuto dal Maestro Carlo Cattano a musicisti di tutti i livelli e di tutte le età

Venerdì 22 luglio ore 21,00: Denno – Piazza Vittorio Emanuele (in caso di pioggia Auditorium del Polo Scolastico) – Naviganti & Sognatori – Trio che propone sonorità mediterranee tra influenze orientali e occidentali

Sabato 23 luglio ore 21,00: Sanzeno – Santuario di San Romedio (in caso di pioggia Casa de Gentili) – Simone Graziano presenta ‘Embracing the Future’ – Pianista/artista suona con un pianoforte modificato da lui stesso per far giungere all’ascoltatore i suoni nascosti e mai uditi che possono uscire da questo strumento

Lunedì 25 luglio ore 21,00: Cles – Parco Doss di Pez (in caso di pioggia Cinema Teatro Cles) – Sonic Poets presenta ‘Dreams’ – Connubio tra musica e poesia, un vero e proprio spettacolo teatrale

Il festival è stato organizzato con il patrocinio della Provincia Autonoma di Trento, Regione Trentino-Alto Adige, Fondazione Caritro, Scuola di Musica Celestino Eccher

Info, orari, programma completo su TrentinoInJazz

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento2 giorni fa

Trovate dai cani antidroga centinaia di dosi nascoste nelle piazze di Trento: 30 denunce nello scorso week end

Trento1 giorno fa

«Via da Trento per la paura»: la storia di Patrizio e Ivana emigrati felici in Slovenia

Rovereto e Vallagarina6 giorni fa

Tragico incidente nella notte a Isera, perde la vita un 21 enne di Avio

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Trento5 giorni fa

Rischia di travolgere i bambini, bloccato dai genitori: «Sono soggetto alla 104, non possono farmi nulla»

Rovereto e Vallagarina6 giorni fa

Noriglio in mano alle baby gang e al degrado. La denuncia di Andrea Bertotti

Trento1 settimana fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Trento1 settimana fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

Valsugana e Primiero3 giorni fa

Imer, cane da conduzione attaccato dai lupi

eventi1 settimana fa

Miss Italia: è Eleonora Lepore di San Candido «Miss Schenna»

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Trento5 giorni fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Fiemme, Fassa e Cembra5 giorni fa

Miss Italia torna a Moena: la reginetta è Giulia Barberini. Eletta anche la Soreghina 2023

Trento1 settimana fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Rovereto e Vallagarina1 settimana fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza