Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Quest’estate Cles è invasa da “Creature ed Animali Fantastici”

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Si è tenuta a Cles una conferenza stampa per presentare gli eventi che letteralmente ‘coloreranno’ l’estate clesiana con mostre, eventi, laboratori, ma soprattutto con un variopinto e gigantesco bestiario in giro per le vie del centro.

L’evento di rilievo è senza dubbio la mostra a Palazzo Assessorile “Creature FantasticheAnimali tra mito e realtà da Dürer a Cracking Art”.

Un’altra più modesta a livello di spazio espositivo (Batibōi Gallery), ma non per questo meno importante, è quella di “Aldo Valentinelli. Bosco e altre storie di animali”. Da non dimenticare il programma proposto dalla Biblioteca di Cles, “L’Estate degli Animali FantasticiCreature leggendarie si risvegliano a Cles“, e le installazioni artistiche nel centro storico realizzate da Cracking Art.

Pubblicità
Pubblicità

Introduce la conferenza il Sindaco di Cles Arch. Ruggero Mucchi, che innanzitutto spiega la decisione di far pagare, per la prima volta, un modestissimo ingresso ad una mostra (€ 2,00) ma gratuito per i minorenni e durante gli eventi a Palazzo: “Questa decisione è dovuta in parte ai commenti lasciati dai visitatori sui registri dove si firmano le presenze; in particolare i turisti sono rimasti stupiti dal fatto che per mostre davvero importanti, come quella di Depero, l’entrata possa essere gratuita.

Inoltre è un motivo per capire su come agire in futuro; riteniamo che pagare un biglietto sia un passaggio doveroso, se non altro per giustificare, ma assolutamente non coprire, le spese sborsate per la realizzazione delle mostre. La commissione culturale ha pensato di proporre questa mostra di ‘animali fantastici’ semplicemente guardando gli affreschi di Fogolino all’interno del Palazzo dipinti nel 1543: chissà come si saranno stupiti i clesiani nel guardare animali mai visti prima!”

Lucia Barison, curatrice della mostra, focalizza l’attenzione su Palazzo Assessorile: “L’idea è di far parlare il Palazzo con microdialoghi fra opere antiche, moderne e contemporanee attraverso il significato simbolico degli animali. Sarà un percorso snodato tra creature maligne, animali primordiali, creature alate, animali domestici e animali selvatici, alcuni perfino imbalsamati e molto antichi.

Pubblicità
Pubblicità

Saranno esposte opere davvero importanti, prestate da musei, gallerie d’arte e da collezionisti privati. A piano terra, nella Sala della Colonna, è stata installata un’opera composta da 100 rondini appese e coloratissime che saranno messe in vendita al costo di € 25,00 ciascuna, e l’introito sarà dedicato alle attività culturali del comune di Cles. Così questa installazione sarà un’opera interattiva e unica, perchè quando toglieranno una rondine l’opera si trasformerà di volta in volta”.

Massimiliano Fondriest, Presidente del Consorzio Cles Iniziative, illustra: “Volevamo creare piazze a misura d’uomo; questo progetto innovativo, con le opere d’arte di Crackin Art posizionate nelle piazze e visibili a tutta la popolazione, abbiamo raggiunto lo scopo. E’ una mostra inusuale, che può incutere sia stupore che timore, che incuriosisce i bambini ma anche gli adulti, e fa vivere il paese. Le installazioni rimarranno fino a metà ottobre, e faranno da cornice agli eventi autunnali”.

In videoconferenza Kicco di Cracking Art spiega innanzitutto che questo collettivo di artisti ha realizzato gli animali in plastica rigenerata; il concetto è quello che le creature siano scappate dal Palazzo ed abbiano invaso la città. Ogni volta che le persone interagiscono con l’opera cambiano significato, e si crea un nuovo racconto contemporaneo.

La Consigliera delegata alle attività culturali del comune di Cles Simona Malfatti precisa che ci saranno molti eventi collaborativi: “Sarà impossibile dimenticarsi degli animali fantastici; questi hanno un potere immenso specie nella letteratura per bambini, ma il finale non cambia: draghi e mostri possono sempre essere sconfitti.

Proporremo attività classiche per famiglie e bambini dai 3 ai 10 anni in una forma ‘fantastica’: caccia agli animali fantastici attraverso totem piazzati sul territorio con premio; letture a tema da libri proposti dalla Biblioteca; laboratori per creare un bestiario strampalato a cura della Cooperativa La Coccinella. Poi ci saranno degli spettacoli teatrali dedicati agli animali, tra i quali anche ‘Re Cervo Nones’, e tantissimi altri eventi”.

Isa Nebl, della Cooperativa La Coccinella e responsabile della Batibōi Gallery, spiega che nei laboratori dedicati saranno usati materiali riciclati, come cartoni da imballaggio e bulloni. “Sabato in occasione dell’inaugurazione cercheremo di realizzare un ‘bestiario strampalato’ che in parata arriverà fino a Palazzo Assessorile. Alla Batibōi Gallery terremo laboratori settimanali, oltre alla mostra di Aldo Valentinelli, che tramite i dipinti che hanno come protagonista il suo cane Bosco, dimostreremo quanto possano essere ‘fantastici’ gli animali di casa”.

Il Presidente della Comunità della Val di Non Silvano Dominici si dice entusiasta di questa iniziativa: “Noi cerchiamo di dare sempre il nostro contributo, anche se piccolo. Negli anni abbiamo costruito un sistema culturale particolarmente solido; in valle abbiamo parecchi palazzi espositivi come Palazzo Assessorile, Casa Campia e Casa de Gentili. Le idee rivoluzionarie sono stimolanti e fonte di discussioni, creano opinioni diverse, non sempre positive, l’importante è smuovere l’indifferenza“.

La Consigliera Stella Menapace, delegata del BIM dell’Adige che ha contribuito alla realizzazione della mostra, sottolinea: “Questa è una mostra davvero interessante; l’importante è che se ne parli. Bisogna aspettarsi critiche positive e negative, non è un problema, basta appunto che se ne parli”.

Questo l’elenco degli artisti esposti: Jane Alexander, David Aaron Angeli, Giacomo Balla, Alighiero Boetti, Georges Braque, Tommaso Buldini, Silvio Cattani, Marc Chagall, Collettivo Cracking Art, Giorgio de Chirico, Bernardino Dehò, Fortunato Depero, Fulvio Di Piazza, Albrecht Dürer, Agenone Fabbri, Bruno Fantelli, Luigi Ghirri, Guercino, Renato Guttuso, Katarina Janeckova, Jan Knap, Federico Lanaro, Antonio Ligabue, Maestro della Fertilità dell’uovo, Angelo Maisto, Andrea Malfatti, Andrea Mantegna, Taylor McKimens, Fausto Melotti, Umberto Moggioli, Laurina Paperina, Pablo Picasso, Michelangelo Pistoletto, Pierluigi Pusole, Luigi Ratini, Denis Riva, Giulio Sanuto, Antonio Santandrea, Mario Sironi, Francesco Trentini, Willy Verginer, Pietro Weber, Ivan Zanoni

La mostra “Creature Fantastiche” sarà inaugurata sabato 8 luglio alle 18,00. Gli orari sono consultabili sul sito del Comune di Cles.

Gli eventi a Palazzo Assessorile sono stati organizzati in collaborazione con: Comune di Cles, Provincia Autonoma di Trento, Regione Autonoma Trentino Alto Adige, Comunità della Val di Non, Consorzio BIM dell’Adige, Apt Val di Non, Cassa Rurale Val di Non, Fondazione Museo Civico di Rovereto, Cracking Art, Galassia Mart, Consorzio Cles Iniziative.

Per gli eventi organizzati dalla Biblioteca di Cles hanno collaborato: Comune di Cles, Pro Loco Cles, SBT (Sistema Bibliotecario Trentino) Dolomiti Energia. Maggiori info: Biblioteca di Cles

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

A Cavareno si impara l’inglese

Rovereto e Vallagarina2 ore fa

A Folgaria «La lingua batte dove il dente duole»

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

Bartolomeo Carneri: un trentino illustre valorizzato a Vienna

Rovereto e Vallagarina2 ore fa

Avio: in corso i lavori di sistemazione della strada forestale

Trento2 ore fa

Riconoscimenti OMS-UNICEF: anche i Consultori e i servizi della Comunità di Apss sono Baby Friendly

Trento2 ore fa

Rincari e effetti per i servizi di assistenza, Segnana ha incontrato U.P.I.P.A e Spes

Trento3 ore fa

Fugatti: “Assestamento di bilancio pienamente operativo”

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

“Aperitorno al futuro”: in Val di Sole un workshop per permettere ai giovani di far sentire la propria voce

Cani Gatti & C4 ore fa

ENPA chiede la riduzione dell’IVA al 10% per pet food e spese veterinarie

Italia ed estero4 ore fa

Nuova inquietante gaffe di Biden. «Jackie, dove sei?», ma la deputata è morta in agosto

Trento4 ore fa

L’Ospedale Santa Chiara di Trento per la terza volta «Amico delle Bambine e dei Bambini»

Vita & Famiglia4 ore fa

Giornata aborto sicuro. Pro Vita: «Di sicuro solo la morte di un bambino»

Trento4 ore fa

Coronavirus, nelle ultime 24 ore in Trentino 658 nuovi positivi

Rovereto e Vallagarina4 ore fa

Ala: serata in ricordo del poeta Giuseppe Caprara

Trento5 ore fa

L’ISS ha catturato il momento in cui l’Uragano Ian si è abbattuto ieri su Cuba e Florida «IL VIDEO»

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza