Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Cles, pronti i nuovi campi da pallavolo e beach volley

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Gli Assessori Aldo Dalpiaz (area del patrimonio e viabilità) e Amanda Casula (area del benessere con sport e turismo) comunicano che è stata da poco completata la nuova struttura realizzata al Centro per lo sport e il tempo libero: si tratta del campo da pallavolo con manto in erba sintetica e dei due campi per il beach volley realizzati nello spazio centrale tra le tribune del campo da calcio e la sala polivalente.

Si tratta di strutture che a Cles mancavano ed erano richieste, soprattutto ma non solo, dall’Anaune pallavolo. I nuovi campi sono attivi già da qualche mese e sono utilizzati da molti ragazzi.

La scorsa settimana c’è stato anche il 1° memorial Emilio Lorenzoni (per anni presidente) organizzato dall’Anaune pallavolo, a cui va il ringraziamento dell’amministrazione. 16 squadre si sono sfidate sui due campi da beach volley per tutta la giornata di sabato e hanno visto come vincitrice il team “Do-do Dolghera” composto da Monica Pedrotti, Marco Rensi e Simone Lorengo.

Pubblicità
Pubblicità

Un primo evento sportivo a cui ne seguirà un altro già a fine agosto con lo storico memorial Deledda che, in precedenza, si svolgeva all’interno del centro storico nella piazzetta retrostante il Palazzo Assessorile e che, da quest’anno, ha un posto espressamente dedicato.

Le strutture hanno dimensioni regolamentari e sono recintate per preservarne lo stato di mantenimento; per precisa volontà dell’amministrazione, al fine di rendere le strutture fruibili a tutti, i cancelli sono sempre aperti con dispositivo di auto-chiusura per impedire l’accesso agli animali e non è previsto il pagamento di una tariffa oraria.

La prenotazione è possibile per gli istituti scolastici di ogni ordine e grado che ritengano di farne richiesta per l’orario scolastico.

Pubblicità
Pubblicità

Quello che l’amministrazione chiede, ed è bene ricordarlo visto che qualche comportamento non conforme è già stato segnalato, è di rispettare il bene comune seguendo alcune semplici regole di comportamento:

  • i campi sono destinati al solo utilizzo sportivo per lo svolgimento dell’attività di pallavolo e di beach volley. Non è ammessa altra disciplina sportiva; non è consentito smontare le reti o introdurre altre attrezzature all’infuori di quelle già previste e installate;
  • non è consentito introdurre animali, nemmeno al guinzaglio;
  • non è consentito fumare all’interno dei campi;
  • non è consentito imbrattare e lordare i campi e neppure abbandonare rifiuti;
  • non è consentito introdurre bottiglie o bicchieri di vetro e nemmeno di alimenti;
  • non è consentito introdurre biciclette e motocicli. Non è consentito sostare e/o parcheggiare, cicli, motocicli e autovetture nei pressi dei cancelli d’ingresso. Tali mezzi dovranno essere parcheggiati nel piazzale del centro sportivo e nelle zone appositamente adibite;
  • sono di esclusiva responsabilità degli utilizzatori eventuali danni a persone o cose derivanti da un uso improprio degli spazi e delle strutture esistenti, fatto salvo eventuali danni a persone o cose determinate da carenze strutturali;
  • l’amministrazione comunale non risponde di eventuali danni o furti o incidenti che dovessero essere lamentati dagli utenti degli impianti durante lo svolgimento delle attività sportive direttamente autogestite;
  • deve essere garantito da parte degli utenti un corretto senso civico e un corretto e conforme uso degli impianti sportivi, nonché un alto senso di rispetto per tutte le attrezzature di gioco di proprietà del Comune di Cles.

 

  • Pubblicità
    Pubblicità
Arte e Cultura2 minuti fa

Il Mart a Palazzo Libera e al Parco Guerrieri Gonzaga di Villa Lagarina

Trento2 ore fa

Coronavirus in Trentino: un decesso e 324 contagi nelle ultime 24 ore

Trento2 ore fa

Ancora un incidente nei boschi dell’Altipiano di Brentonico: ferito un boscaiolo 72 enne

Fiemme, Fassa e Cembra2 ore fa

Maltempo in Alta Val di Fassa, dichiarato lo stato di calamità

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

Anche il Comune di Spormaggiore è “cardioprotetto”

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

L’Asuc di Tuenno sistema la strada forestale, il consigliere Santini si complimenta col direttivo

fashion4 ore fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

Italia ed estero4 ore fa

Lancia pietre sulle macchine in autrostrada e minaccia di tagliarsi la gola: bloccato col taser 22 enne egiziano

Alto Garda e Ledro4 ore fa

A Ferragosto la solenne celebrazione votiva di Santa Maria Assunta

Rovereto e Vallagarina4 ore fa

Violento scontro tra un furgone e una corriera a Santa Lucia di Ala, ferito un 48 enne

Alto Garda e Ledro4 ore fa

Arco, sospetti bocconi avvelenati in via San Sisto

Val di Non – Sole – Paganella4 ore fa

Orso, diversi avvistamenti a Spormaggiore: le raccomandazioni del sindaco Pomarolli

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Brucia una legnaia nella notte in Paganella: i danni sono ingenti

Rovereto e Vallagarina7 ore fa

Chiuso l’Hotel Des Alpes di Serrada di Folgaria: l’impianto antincendio non funzionava correttamente

Spettacolo9 ore fa

Per Olivia Newton John funerali di Stato in Australia

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza