Connect with us
Pubblicità

Trento

Gardolo: ancora violenza e scontri fra stranieri

Fratelli d’Italia: «Una donna si è servita di un bambino in tenera età per cercare di impedire l’arresto di un uomo»

Pubblicato

-

la foto è relativa ad una precedente rissa avvenuta sempre a Gardolo
Pubblicità

Pubblicità

Nella serata di domenica 03 luglio, si è verificata a Gardolo l’ennesima rissa tra persone straniere, un altro pugno allo stomaco per un rione già provato da episodi analoghi che spesso accadono e che rendono l’idea di come una vera integrazione tra le diverse etnie presenti sia lungi dall’avvenire.

A denunciare l’episodio è il gruppo consigliare del comune di Trento per voce di Daniele Demattè 

Il brutto episodio, successo nelle vicinanze del supermercato Poli, ha coinvolto anche le forze dell’ordine che sono state spintonate, strattonate e accerchiate da una trentina di persone. 

Pubblicità
Pubblicità

Un agente si è ritrovato la divisa strappata. «È accaduto persino che una donna non abbia esitato a servirsi di un bambino in tenera età per cercare di impedire l’arresto di un uomo» Denuncia Fratelli d’Italia in una nota dove conferma che quanto accaduto finirà sui banchi della giunta comunale dopo il deposito di un’interrogazione. 

«Alla luce di questo grave episodio – aggiunge FdI – non possiamo esimerci dal chiedere al Sindaco e alla Giunta Comunale le reali dinamiche di quanto accaduto, nonché se ci sia la volontà, come avevamo chiesto tempo fa di istituire un presidio fisso della Polizia Locale nelle zone di via Paludi e via Soprasasso a Gardolo. Abbiamo depositato questo pomeriggio una domanda d’attualità in merito a questo grave episodio, ora aspettiamo delle risposte in aula!»

Purtroppo gli episodi di violenza e le risse negli ultimi tempi nella zona di Trento Nord si stanno moltiplicando e la sensazione è che ormai la situzione sia fuori controllo.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento1 ora fa

Coronavirus in Trentino: un decesso e 324 contagi nelle ultime 24 ore

Trento1 ora fa

Ancora un incidente nei boschi dell’Altipiano di Brentonico: ferito un boscaiolo 72 enne

Fiemme, Fassa e Cembra1 ora fa

Maltempo in Alta Val di Fassa, dichiarato lo stato di calamità

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

Anche il Comune di Spormaggiore è “cardioprotetto”

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

L’Asuc di Tuenno sistema la strada forestale, il consigliere Santini si complimenta col direttivo

fashion3 ore fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

Italia ed estero3 ore fa

Lancia pietre sulle macchine in autrostrada e minaccia di tagliarsi la gola: bloccato col taser 22 enne egiziano

Alto Garda e Ledro4 ore fa

A Ferragosto la solenne celebrazione votiva di Santa Maria Assunta

Rovereto e Vallagarina4 ore fa

Violento scontro tra un furgone e una corriera a Santa Lucia di Ala, ferito un 48 enne

Alto Garda e Ledro4 ore fa

Arco, sospetti bocconi avvelenati in via San Sisto

Val di Non – Sole – Paganella4 ore fa

Orso, diversi avvistamenti a Spormaggiore: le raccomandazioni del sindaco Pomarolli

Val di Non – Sole – Paganella4 ore fa

Brucia una legnaia nella notte in Paganella: i danni sono ingenti

Rovereto e Vallagarina7 ore fa

Chiuso l’Hotel Des Alpes di Serrada di Folgaria: l’impianto antincendio non funzionava correttamente

Spettacolo8 ore fa

Per Olivia Newton John funerali di Stato in Australia

Rovereto e Vallagarina8 ore fa

Si terranno sabato 13 agosto a Lonigo i funerali di Willy, il 17 enne annegato nel lago di Lavarone

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza