Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Terribile schianto tra una vettura e due moto a Pellizzano: cinque feriti uno gravissimo

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Il grave incidente stradale è accaduto in valle di Sole nel pomeriggio di ieri domenica 26 Giugno intorno alle 16:45 sulla strada statale 42 del Tonale e Mendola al bivio della frazione Castello nel comune di Pellizzano.

A scontrarsi nei pressi del bivio una vettura Golf, con a bordo padre e figlio delle giudicarie e due motociclette. L’impatto è stato molto violento e ha fatto volare per diversi metri i due centauri sull’asfalto.

Uno dei due centauri, un lombardo di 47 anni, ha centrato la golf sulla fiancata e l’altro motociclista che lo stava seguendo nel tentativo di evitare lo scontro è finito anche a lui a ruote all’aria.

Pubblicità
Pubblicità

Il 47 enne è rimasto incosciente a terra, mentre il 68 enne occupante della vettura e rimasto incastrato fra le lamiere.

A rimanere coinvolte nello scontro inn totale sono state 6 persone: una ragazza 23 enne e cinque uomini di 47, 68, 34, 31, 27 e 23 anni.

Vista la gravissima dinamica dell’incidente e il numero di persone coinvolte sono stati attivati i soccorsi in maniera massiccia con i sanitari del 118 giunti sul posto con due ambulanze e l’elisoccorso atterrato in un prato nelle vicinanze alla strada statale.

Pubblicità
Pubblicità

Per supportare il personale sanitario e liberare l’occupante rimasto incastrato nella vettura, sono intervenute le squadre dei vigili del fuoco di Pellizzano, Malè e Ossana che hanno dovuto usare le pinze idrauliche per liberare la persona rimasta incastrata nella vettura.

Ad occuparsi della ricostruzione della dinamica è intervenuta una pattuglia dei carabinieri della stazione di Mezzana. 

Quanto i sanitari sono arrivati sul posto il 47 enne centauro era in arresto cardiaco, dopo numerosi disperati tentativi è stato rianimato e trasportato con l’elisoccorso al santa Chiara di Trento. Le sue condizoni rimangono gravissime.

Gli altri feriti  sono stati ricoverati ancora al santa Chiara e all’ospedale san Carmine di Rovereto con ferite di media gravità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Valsugana e Primiero9 minuti fa

Era evaso dai domiciliari, 25 enne del Burkina Faso arrestato a Levico Terme

Val di Non – Sole – Paganella10 minuti fa

La Pro Loco di Tassullo si rinnova: Luca Pilati è il nuovo presidente

Arte e Cultura16 minuti fa

Il Mart a Palazzo Libera e al Parco Guerrieri Gonzaga di Villa Lagarina

Trento2 ore fa

Coronavirus in Trentino: un decesso e 324 contagi nelle ultime 24 ore

Trento2 ore fa

Ancora un incidente nei boschi dell’Altipiano di Brentonico: ferito un boscaiolo 72 enne

Fiemme, Fassa e Cembra2 ore fa

Maltempo in Alta Val di Fassa, dichiarato lo stato di calamità

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

Anche il Comune di Spormaggiore è “cardioprotetto”

Val di Non – Sole – Paganella4 ore fa

L’Asuc di Tuenno sistema la strada forestale, il consigliere Santini si complimenta col direttivo

fashion4 ore fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

Italia ed estero4 ore fa

Lancia pietre sulle macchine in autrostrada e minaccia di tagliarsi la gola: bloccato col taser 22 enne egiziano

Alto Garda e Ledro4 ore fa

A Ferragosto la solenne celebrazione votiva di Santa Maria Assunta

Rovereto e Vallagarina4 ore fa

Violento scontro tra un furgone e una corriera a Santa Lucia di Ala, ferito un 48 enne

Alto Garda e Ledro5 ore fa

Arco, sospetti bocconi avvelenati in via San Sisto

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Orso, diversi avvistamenti a Spormaggiore: le raccomandazioni del sindaco Pomarolli

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Brucia una legnaia nella notte in Paganella: i danni sono ingenti

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza