Connect with us
Pubblicità

Trento

Il commiato dell’alto dirigente di Polizia, Fugatti al questore Francini: «Grazie per il suo impegno per il Trentino»

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

L’incontro di oggi è l’occasione per salutare il questore Alberto Francini e ringraziarlo per l’impegno a favore della comunità durante il suo servizio prestato in Trentino.

Un periodo nel quale si è fatto promotore di una presenza delle forze dell’ordine capillare nei Comuni della nostra provincia, che lo stesso questore ha visitato di persona, valorizzando la collaborazione tra le realtà dell’autonomia e i corpi dello Stato.

Un rapporto solido, quello tra le diverse istituzioni in Trentino, che ci ha permesso di lavorare assieme per la tutela degli interessi dei cittadini, così come per la crescita del nostro territorio e la ripartenza post-Covid.

Pubblicità
Pubblicità

In quest’ottica si inserisce la cooperazione per i grandi eventi, dai Festival al concerto di Vasco Rossi, per il quale l’apporto del responsabile della Questura e delle forze dell’ordine è stato determinante, nell’ambito dell’intesa con il commissariato del governo e tutte le forze del nostro sistema di protezione civile”.

Con queste parole il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti ha salutato l’alto dirigente della Polizia di Stato in procinto di lasciare l’incarico per il pensionamento.

A Francini, che era stato accolto in presidenza per la visita di insediamento a Trento a inizio settembre 2021, è stato consegnato il distintivo con l’Aquila di San Venceslao e una pergamena come segno di riconoscimento del contributo dato al territorio. All’incontro ha partecipato il direttore generale della Provincia Paolo Nicoletti.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Tragico incidente nella notte a Isera, perde la vita un 21 enne di Avio

Val di Non – Sole – Paganella7 giorni fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Trento4 giorni fa

Rischia di travolgere i bambini, bloccato dai genitori: «Sono soggetto alla 104, non possono farmi nulla»

Rovereto e Vallagarina4 giorni fa

Noriglio in mano alle baby gang e al degrado. La denuncia di Andrea Bertotti

Trento6 giorni fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Fiemme, Fassa e Cembra4 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento7 giorni fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

eventi7 giorni fa

Miss Italia: è Eleonora Lepore di San Candido «Miss Schenna»

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Trento3 giorni fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Trento11 ore fa

Trovate dai cani antidroga centinaia di dosi nascoste nelle piazze di Trento: 30 denunce nello scorso week end

Trento6 giorni fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Fiemme, Fassa e Cembra3 giorni fa

Miss Italia torna a Moena: la reginetta è Giulia Barberini. Eletta anche la Soreghina 2023

Rovereto e Vallagarina6 giorni fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

fashion5 giorni fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza