Connect with us
Pubblicità

Trento

Open Day Handbike oggi a Pergine l’apertura della cerimonia

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Giornata all’insegna dell’Handbike ed in generale dello sport paralimpico oggi a Pergine, che conferma la sua attenzione e la sua sensibilità nei confronti dello sport in generale, senza confini nè definizioni, ma certamente anche dello sport inteso come strumento riabilitativo e di socializzazione, al servizio di chi deve fronteggiare nella sua vita particolari difficoltà.

L’occasione è data dalla Open Day Handbike, manifestazione organizzata dall’associazione GS Periscopio, presieduta da Flavio Girardi, qui la sua intervista in collaborazione con la sezione di Trento del Comitato nazionale Paralimpico-Cip, guidata da Giuseppe Bernardoni, e con il comune di Pergine, rappresentato stamani dall’assessore Franco Demozzi.

Presente alvia” della manifestazione anche l’assessore alle politiche sociali e salute della Provincia autonoma Stefania Segnana, che ha sottolineato l’importanza dell’organizzare gli Open day per sostenere l’inclusione sociale delle persone con disabilità.

Pubblicità
Pubblicità

Il Cipha dettooggi organizza la quinta giornata degli open day in Valsugana, iniziati con il wheelchair curling, l’orienteering, il golf, e prossimamente avremo la vela. Queste giornate consentono a tutte le persone con disabilità sia fisica che intellettiva di avvicinarsi ai vari sport, grazie anche alla presenza delle associazioni, dei volontari e delle amministrazioni comunali come oggi quella di Pergine.

La collaborazione dell’assessorato con il Cip guarda al futuro, con diverse sfide, prima fra tutte quella che mette al centro le competenze presenti nell’ospedale Villa Rosa, che sempre più si sta qualificando come punto di riferimento per gli sport paralimpici e centro di recupero e riabilitazione. Competenze che vogliamo ulteriormente ampliare e potenziare, al servizio del territorio così come dell’utenza esterna”. Qui l’intervista all’Assessore Stefania Segnana.

Handbike, dunque, cioè biciclette meccaniche e elettriche il cuimotore sono le braccia anziché le gambe, a disposizione di chiunque volesse scoprirne i segreti, stamani a Pergine in piazza Garibaldi. E nel pomeriggio, attorno alle 17.00, l’arrivo nel cuore del comune valsuganotto della tappa trentina della staffetta “Obiettivo 3”, partita il 5 giugno da Santa Maria di Leuca e che terminerà domenica 26 a Cortina d’Ampezzo, 31esima tappa della manifestazione promossa originariamente dal grande Alex Zanardi.

Pubblicità
Pubblicità

A Pergine siamo stati pionieri dello sport per la disabilitàha detto Demozzi –  Quest’anno premieremo fra l’altro Paolo Ioriatti atleta del 2021, auguradogli di tagliare anche assieme alla sua partner nel curling Orietta Bertò nuovi traguardi”.

Gli ha fatto eco il presidente Bernardoni che ha sottolineato la valenza di questo open day, che si lega ad altre attività che hanno un valore sportivo in sé ma che rafforzano anche il legame sport- attività terapeutica. “Grazie a questo legame, che qui si fa sempre più forte, Pergine può candidarsi oggi ad ospitare un ospedale paralimpico a tutti gli effetti”.

Maurizio Cagol, consigliere regionale del Cip, ha ricordato i diversi open day già ospitati in Valsugana e l’impegno a potenziare le attività in collaborazione con Villa Rosa e il mondo associazionistico in generale in materia di sport terapeutico.

Molte le opportunità per il futuro, quindi, dunque e molto positiva l’accoglienza riservata ad esse dalla città nel suo complesso, come si è visto stamattina. Anche l’assessore Segnana non si è tirata indietro e ha accettato di buon grado l’invito a provare una delle handbike messe a disposizione della cittadinanza da GS Periscopio.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Tragico incidente nella notte a Isera, perde la vita un 21 enne di Avio

Val di Non – Sole – Paganella7 giorni fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Trento4 giorni fa

Rischia di travolgere i bambini, bloccato dai genitori: «Sono soggetto alla 104, non possono farmi nulla»

Rovereto e Vallagarina4 giorni fa

Noriglio in mano alle baby gang e al degrado. La denuncia di Andrea Bertotti

Trento6 giorni fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Fiemme, Fassa e Cembra4 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento7 giorni fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

eventi7 giorni fa

Miss Italia: è Eleonora Lepore di San Candido «Miss Schenna»

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Trento3 giorni fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Trento11 ore fa

Trovate dai cani antidroga centinaia di dosi nascoste nelle piazze di Trento: 30 denunce nello scorso week end

Trento6 giorni fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Fiemme, Fassa e Cembra4 giorni fa

Miss Italia torna a Moena: la reginetta è Giulia Barberini. Eletta anche la Soreghina 2023

Rovereto e Vallagarina6 giorni fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

fashion5 giorni fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza