Connect with us
Pubblicità

Alto Garda e Ledro

Riva del Garda: modifiche alla viabilità e sosta nei pressi delle scuole primaria e materna al rione Degasperi

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Un’ordinanza firmata lunedì 20 giugno dal sindaco Cristina Santi modifica la viabilità e la sosta nei pressi delle scuole primaria e materna al rione Degasperi.

Le modifiche sono state decise in seguito ad alcune segnalazioni della polizia locale, che ha riscontrato delle criticità nell’utilizzo del piazzale sul quale insiste l’accesso delle due scuole, la primaria «Amelia Zadra» e la materna equiparata «Rione Degasperi», eccessivamente frequentato da veicoli, in un modo che mette a rischio la sicurezza per l’utenza pedonale.

Sotto le modifiche:

Pubblicità
Pubblicità

● in via Zara si circola a senso unico in direzione ovest-est nel tratto compreso tra viale Segantini e il limite est dell’accesso al piazzale della scuola (la circolazione rimane a doppio senso sul tratto più a est);

● nel piazzale antistante la scuola in largo Caduti delle Foibe è istituito il divieto di transito a tutte le categorie di veicoli, dal lunedì al venerdì alle ore 7.30 alle ore 17, nei periodi di apertura delle scuole;

● sull’area a parcheggio a est dell’ingresso al piazzale della scuola è istituita un’area per la fermata dello scuolabus, in prossimità all’ingresso al piazzale;

Pubblicità
Pubblicità

● per i veicoli in uscita dal piazzale antistante la scuola, obbligo di fermarsi e dare la precedenza e obbligo di svolta a destra;

● infine, l’ordinanza istituisce uno stallo per carico e scarico delle merci (per massimo 15 minuti) e alcuni stalli di sosta per autovetture.

«Proseguiamo a mettere in sicurezza le scuolespiega l’assessore alla viabilità Luca Graziolitenendo lontane le auto dal piazzale dove si trovano le entrate sia della elementare, sia della materna. Anche qui, come a Sant’Alessandro, metteremo una stanga, così da essere certi che le regole saranno rispettate e la sicurezza dei bambini garantita. Abbiamo aggiunto uno stallo per carico-scarico, in modo che neanche i furgoni dei fornitori entrino nel piazzale».

La nuova regolamentazione sarà attiva a giorni, con l’apposizione della relativa segnaletica.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Tragico incidente nella notte a Isera, perde la vita un 21 enne di Avio

Val di Non – Sole – Paganella7 giorni fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Trento4 giorni fa

Rischia di travolgere i bambini, bloccato dai genitori: «Sono soggetto alla 104, non possono farmi nulla»

Rovereto e Vallagarina4 giorni fa

Noriglio in mano alle baby gang e al degrado. La denuncia di Andrea Bertotti

Trento6 giorni fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Fiemme, Fassa e Cembra4 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento7 giorni fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

eventi7 giorni fa

Miss Italia: è Eleonora Lepore di San Candido «Miss Schenna»

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Trento3 giorni fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Trento12 ore fa

Trovate dai cani antidroga centinaia di dosi nascoste nelle piazze di Trento: 30 denunce nello scorso week end

Trento6 giorni fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Fiemme, Fassa e Cembra4 giorni fa

Miss Italia torna a Moena: la reginetta è Giulia Barberini. Eletta anche la Soreghina 2023

Rovereto e Vallagarina6 giorni fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

fashion5 giorni fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza