Connect with us
Pubblicità

Piana Rotaliana

Ipertensione, in gazebo a Mezzolombardo con il dottor Devigili per controllare la pressione

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

La pressione arteriosa è uno degli indicatori migliori nella valutazione complessiva della salute delle persone: non è una malattia di per sé, ma è il più importante fattore di rischio per lo sviluppo del danno vascolare, cardiaco e renale. È una condizione che solitamente non dà alcun sintomo, ed è definita “il killer silenzioso”.

Per questo è importantissimo fare dei regolari controlli della propria pressione anche se non si è ipertesi e anche se non si ha alcun disturbo.

Ed è per questo che nella mattinata di sabato prossimo, 25 giugno dalle 9 alle 12, una piccola équipe medico-infermieristica sarà presente in un gazebo, allestito nella piazza antistante il bar Al Corso a Mezzolombardo, per sensibilizzare i cittadini sull’importanza del controllo della pressione arteriosa come misura di prevenzione delle malattie cardiovascolari, in particolare ictus e infarto.

Pubblicità
Pubblicità

Verrà provata gratuitamente la pressione a chi lo desiderasse e saranno offerti consigli utili a migliorare il nostro modo di vivere.

Sarà presente il dottor Giorgio Devigili, cardiologo e responsabile del Centro Sanitario San Giovanni di Mezzolombardo, che saprà fornire informazioni dettagliate.

«Si parla di “ipertensione arteriosa” quando i valori di pressione arteriosa sono persistentemente al di sopra di 140 mmHg per la massima e 90 mmHg per la minima – spiega il dottor Devigili –. Nel mondo occidentale circa il 40% delle persone sopra i 35 anni è ipertesa. L’ipertensione non è una malattia di per sé, ma è il più importante fattore di rischio per lo sviluppo di ictus cerebrale, infarto di cuore, insufficienza renale ed altre gravi malattie. È una condizione subdola, che solitamente non dà nessun sintomo».

Pubblicità
Pubblicità

Per questo è importantissimo fare dei regolari controlli della pressione anche se ci si sente bene, per riconoscerla e trattarla tempestivamente ed efficacemente.

«La terapia parte sempre dalla correzione dello stile di vita, ma frequentemente è necessaria anche una terapia farmacologica – aggiunge il cardiologo –. Infatti, praticare attività fisica regolare, seguire una dieta povera di sale e di grassi, non fumare, non eccedere con l’alcool, controllare il peso corporeo e dormire per un numero sufficiente di ore (7-8) sono ottime abitudini che aiutano a mantenere i valori di pressione arteriosa nella norma».

Ma se si misura la pressione e la si trova alta (la massima sopra 140 mmHg e la minima sopra 90 mmHg), si tratta di ipertensione?

«Non è detto. Si parla di ipertensione solo nel caso di ripetute misurazioni (almeno 10 volte nel giro di 10-15 giorni ad ore diverse della giornata) che mostrino valori di pressione persistentemente sopra la norma».

E come si deve fare per misurare la pressione a casa?

«Si deve misurare la pressione dopo almeno 5 minuti di riposo, in posizione seduta, e dopo 30 minuti senza caffè e/o fumo di sigaretta. Inoltre, mentre si misura la pressione, non bisogna parlare né muoversi, va appoggiato il braccio su un supporto, bisogna rilassarsi e appoggiare la schiena alla sedia. La pressione va misurata 3 volte, e va tenuto come valore la media tra la seconda e la terza misurazione. La prima volta che si prova la pressione, va presa al braccio sinistro e poi al braccio destro. Se si riscontrano valori diversi, va misurata sempre al braccio dove è stato trovato il valore più alto».

Adottare uno stile di vita sano può prevenire o ritardare l’insorgenza di ipertensione arteriosa, riducendo il rischio cardiovascolare. Quali sono gli accorgimenti da seguire?

«Le Linee Guida raccomandano le seguenti misure: ridurre l’apporto di sale; seguire una dieta sana e bilanciata, ricca di frutta, verdure e pesce, limitando l’assunzione di carne rossa e grassi animali; moderare il consumo di alcool; non abusare di liquirizia; controllare il peso corporeo (per ogni chilogrammo di peso in meno la pressione arteriosa si riduce di un millimetro di mercurio); praticare regolare attività fisica (30 minuti di esercizio fisico al giorno: camminata a passo svelto, corsa leggera); non fumare».

  • Pubblicità
    Pubblicità
Ambiente Abitare16 minuti fa

Rotta attraverso Bocca di Caset, riapre la stazione del MUSE che studia gli uccelli migratori

Trento27 minuti fa

Ubriachi e drogati alla guida: denunciate tre persone in val di Non

Giudicarie e Rendena37 minuti fa

Nuova legge «slot machine»: arrivano le prime sanzioni in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella1 ora fa

Terribile caduta per due motociclisti a Vermiglio: in azione anche l’elisoccorso

L'Editoriale1 ora fa

Cara Sara Ferrari, io voto centro destra e non sono fascista

Trento2 ore fa

Coronavirus in Trentino: un decesso e 105 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento2 ore fa

Anche piazza Cesare Battisti ostaggio di degrado e spacciatori. Le drammatiche testimonianze dei residenti

Alto Garda e Ledro4 ore fa

Il Festival Confluenze torna a colorare la Valle dei Laghi dal 16 al 21 agosto 2022

Rovereto e Vallagarina7 ore fa

Vallagarina: 2 arresti e due denunce per spaccio

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Molveno, perde il controllo dell’auto e finisce contro la roccia: 22enne elitrasportato al Santa Chiara

eventi7 ore fa

“Valentin Silvestrov & Friends”: un evento storico straordinario, in esclusiva mondiale a Cles

Alto Garda e Ledro7 ore fa

Riva del Garda: bagno di folla per l’Assunta – la Foto Gallery

Politica8 ore fa

PD nel caos: addio al parlamento per Monica Cirinnà

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

“Anna Toscani e la famiglia Valenti di Monclassico”: il Centro Studi per la Val di Sole presenta l’ultimo libro di Franco Pedrotti

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

“Note nella notte” – concerto in notturna al Lago di Tovel del coro Lago Rosso

Rovereto e Vallagarina3 giorni fa

Tragico incidente nella notte a Isera, perde la vita un 21 enne di Avio

Val di Non – Sole – Paganella5 giorni fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Trento2 giorni fa

Rischia di travolgere i bambini, bloccato dai genitori: «Sono soggetto alla 104, non possono farmi nulla»

Trento5 giorni fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Rovereto e Vallagarina3 giorni fa

Noriglio in mano alle baby gang e al degrado. La denuncia di Andrea Bertotti

Fiemme, Fassa e Cembra4 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento5 giorni fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

eventi5 giorni fa

Miss Italia: è Eleonora Lepore di San Candido «Miss Schenna»

Val di Non – Sole – Paganella6 giorni fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Trento2 giorni fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Trento5 giorni fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

fashion4 giorni fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

Val di Non – Sole – Paganella5 giorni fa

Escono di strada con la moto, deceduti due motociclisti

Fiemme, Fassa e Cembra2 giorni fa

Miss Italia torna a Moena: la reginetta è Giulia Barberini. Eletta anche la Soreghina 2023

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza