Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Allarme siccità, Italia verso lo stato di crisi: le Regioni preoccupate per raccolti e allevamenti

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Una situazione simile non si vedeva da decenni. Se laghi e fiumi sono ai minimi storici, l’agricoltura soffre e corre il rischio default. In questi giorni l’emergenza siccità sta colpendo pesantemente il nostro Paese e la situazione è talmente grave che il Ministro delle Politiche agricole, Stefano Patuanelli ha definito inevitabile la dichiarazione di uno stato di crisi.

Stato di crisi significa razionare l’uso dell’acqua, quindi meno pressione al rubinetto, l’utilizzo delle autobotti, l’intervento della protezione civile e la possibilità per i sindaci di emettere ordinanza per limitare l’uso dell’acqua”: sostiene Patuanelli.

Anche Coldiretti descrive la situazione come drammatica, dovuta alle scarsissime precipitazioni del 2022 e all’ondata di caldo record che non accenna a scomparire. Secondo le prime stime, per l’agricoltura si parla di danni che toccano già i due miliardi di euro. A preoccupare è la riduzione delle produzioni delle coltivazioni in campo, come il grano, che quest’anno segna un – 15%.

Pubblicità
Pubblicità

Intanto, alcune regioni si muovono per cercare di salvare la situazione. Dal Piemonte, l’assessore all’Ambiente della Regione Matteo Marnati dice che restano solo 15 giorni di tempo per salvare i raccolti ed è stato chiesto lo stato di calamità per l’agricoltura.

L’Emilia-Romagna invece, annuncia che martedì l’emergenza siccità sarà al centro di un’apposita cabina di regia. Non solo, ma la Regione starebbe preparando la richiesta di stato di emergenza nazionale da inviare al Governo. In Lombardia, a Milano si parla addirittura di ridurre il livello dell’acqua del Naviglio per fornirla agli agricoltori e salvare i raccolti nell’hinterland.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Tragico incidente nella notte a Isera, perde la vita un 21 enne di Avio

Val di Non – Sole – Paganella7 giorni fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Trento4 giorni fa

Rischia di travolgere i bambini, bloccato dai genitori: «Sono soggetto alla 104, non possono farmi nulla»

Rovereto e Vallagarina4 giorni fa

Noriglio in mano alle baby gang e al degrado. La denuncia di Andrea Bertotti

Trento6 giorni fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Fiemme, Fassa e Cembra4 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento7 giorni fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

eventi7 giorni fa

Miss Italia: è Eleonora Lepore di San Candido «Miss Schenna»

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Trento3 giorni fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Trento11 ore fa

Trovate dai cani antidroga centinaia di dosi nascoste nelle piazze di Trento: 30 denunce nello scorso week end

Trento6 giorni fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Fiemme, Fassa e Cembra3 giorni fa

Miss Italia torna a Moena: la reginetta è Giulia Barberini. Eletta anche la Soreghina 2023

Rovereto e Vallagarina6 giorni fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

fashion5 giorni fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza