Connect with us
Pubblicità

Valsugana e Primiero

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Stefano Lorenzini di 43 anni è annegato nella piscina di un’abitazione privata a Fornicchiaia, un paesino a pochi minuti di macchina dal centro di Siena.

Lorenzini era nato e cresciuto a Levico Terme e si era trasferito alcuni anni fa in provincia di Siena insieme alla fidanzata Marianna. Secondo una prima parziale ricostruzione, che dovrà essere comunque confermata dall’autopsia, Lorenzini si era recato per lavoro in una villetta a Fornicchiaia.

Non vedendolo tornare poco dopo le 19.00 è scattato l’allarme da parte della sua compagna che si è recata sul posto per vedere cosa fosse successo. Purtroppo è stata la sua stessa compagna a trovare il fidanzato 43 enne senza vita nella piscina.

Pubblicità
Pubblicità

L’ipotesi è che il 43 enne abbia accusato un malore, sia caduto dentro la piscina e sia annegato. 

L’ipotesi del malore sarebbe avvalorata anche dal fatto che l’uomo era  riconosciuto come un esperto nuotatore. I carabinieri di Siena hanno aperto comunque un fascicolo d’indagine per capire fino in fondo la dinamica del tragico incidente.

Appena è stato tirato su dall’acqua, sia gli operatori del 118 che i pompieri non hanno perso un istante cercando di rianimarlo.

Pubblicità
Pubblicità

Hanno continuato, senza smettere mai,tentando di riportare alla vita il 43enne. Hanno provato a gettare il cuore oltre l’ostacolo i soccorritori. Ormai troppo tardi. Non c’era più nulla da fare.

Cosa sia accaduto quando è rimasto solo in piscina nessuno potrà dirlo. Ai carabinieri adesso il compito di raccogliere gli elementi per chiudere il cerchio su quella che sembra essere stata solo una tragica fatalità. Il 43enne lavorava a Gsk dove, solo nella tarda serata, si è diffusa la notizia

Stefano Lorenzini a Levico Terme era persona piuttosto conosciuta.La sua morte lascia nel dolore la mamma Rita, il papà Guido e i fratelli Mirko e Luca. «Ciao fratello, salutami le stelle»,questo l’ultimo saluto scritto sulla pagina social dal fratello Luca. La salma dopo l’autopsia sarà riportata a Levico per i funerali.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Rovereto e Vallagarina3 giorni fa

Tragico incidente nella notte a Isera, perde la vita un 21 enne di Avio

Val di Non – Sole – Paganella5 giorni fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Trento2 giorni fa

Rischia di travolgere i bambini, bloccato dai genitori: «Sono soggetto alla 104, non possono farmi nulla»

Trento5 giorni fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Rovereto e Vallagarina3 giorni fa

Noriglio in mano alle baby gang e al degrado. La denuncia di Andrea Bertotti

Fiemme, Fassa e Cembra4 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento6 giorni fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

eventi5 giorni fa

Miss Italia: è Eleonora Lepore di San Candido «Miss Schenna»

Val di Non – Sole – Paganella6 giorni fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Trento2 giorni fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Trento5 giorni fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

fashion4 giorni fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

Val di Non – Sole – Paganella5 giorni fa

Escono di strada con la moto, deceduti due motociclisti

Fiemme, Fassa e Cembra2 giorni fa

Miss Italia torna a Moena: la reginetta è Giulia Barberini. Eletta anche la Soreghina 2023

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza