Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Un vento di novità soffia tra le vette del Lagazuoi: EXPO Dolomiti per l’estate 2022

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

È ai nastri di partenza la rinnovata stagione estiva del Lagazuoi EXPO Dolomiti, il polo espositivo tra i più alti al mondo, sopra Cortina.

Dal 18 giugno i visitatori potranno soffermarsi in quota per una pausa sfiziosa nel nuovo Lagazuoi Terrace Bar by Embassy – la notissima pasticceria di Corso Italia che gestisce il nuovo punto ristoro, con progetto di restyling curato da studio Reverse – e scoprire i vincitori della terza edizione dei Lagazuoi Winning Ideas Mountain Awards, i premi per le idee più innovative nel mondo della montagna.

Lagazuoi EXPO Dolomiti, polo espositivo e museale tra i più alti al mondo, a quota 2.732 metri, tra Cortina d’Ampezzo e l’Alta Badia, ha riaperto i battenti e si prepara ad accogliere i visitatori con tante novità.

Pubblicità
Pubblicità

Dal prossimo 18 giugno, infatti, Lagazuoi EXPO Dolomiti è pronto a sfoggiare la sua nuova veste, frutto di un restyling, con una mostrache racconta i progetti più innovativi legati allo sviluppo e alla sostenibilità in montagna e un nuovo bar che porta in quota una delle migliori pasticcerie ampezzane.

Si tratta di uno sviluppo coerente con la nostra visione: vogliamo essere la “casa” di tutto ciò che di interessante accade nelle terre alte, da ogni punto di vista: innovazione, gastronomia, narrazione visiva” afferma Stefano Illing, ingegnere e ideatore del polo culturale. “Migliorando l’accoglienza e i servizi avviciniamo gli sportivi alla montagna, e permettiamo ai turisti di scoprire un territorio e una comunità: favoriamo l’incontro e incoraggiamo un nuovo modo di guardare alle Dolomiti, portando in superficie il loro potenziale“.

New look: la nuova veste firmata Reverse

Pubblicità
Pubblicità

Questa estate il pubblico troverà ad attenderlo alla stazione di arrivo della funivia Lagazuoi, un EXPO rinnovato grazie a Reverse, studio di architettura di interni veronese: un approccio minimale, non invasivo, coerente dal punto di vista visivo, con pareti nei toni del magenta e del verde.

La lobby, il gate di accesso al museo, gli allestimenti museali sono stati definiti da ambienti caldi e accoglienti, che accompagnano il visitatore lungo il percorso. Una vetrina, posizionata all’ingresso, espone prodotti ed eccellenze del territorio.

Ogni dettaglio è stato realizzato artigianalmente e su misura.” spiega Federica Collato di Reverse. “Per una parte di allestimenti abbiamo coinvolto il nostro laboratorio Reverse IN, attivo nella casa circondariale di Verona: è un progetto che forma e assume detenuti per costruire una società più inclusiva. Oltre alla sostenibilità sociale consideriamo fondamentale la sostenibilità ambientale: utilizziamo legni provenienti da aree oggetto di riforestazione o legno di recupero, e ci avvaliamo di fornitori che operano nel raggio di 50 km“.

L’alta pasticceria sale in quota: Lagazuoi Terrace Bar by Embassy

Ad accogliere il pubblico in questi spazi espositivi d’alta quota è il nuovo Lagazuoi Terrace Bar by Embassy.

Un ambiente che punta a una ristorazione veloce ma di grande qualità: “Abbiamo pensato di portare a quasi 3000 metri di quota le specialità più apprezzate dai clienti, dalle torte – Sacher, Strudel, crostate di lamponi – ai cornetti e ai krapfen” racconta Alberto Bisio, pasticcere della Pasticceria Embassy.

Tutto è preparato in casa, artigianalmente, comprese le marmellate, i succhi di frutta bio, la cioccolata calda. Il nostro laboratorio è molto attento ad evitare sprechi alimentari e ridurre l’impronta ambientale utilizzando ingredienti di stagione e preferibilmente locali“.

Oltre alla caffetteria e ai dolci saranno proposte specialità salate, spuntini e merende. Nei fine settimana di luglio e settembre e per tutto agosto verrà allestita anche una griglia all’esterno per preparare sul posto panini con hamburger, salsiccia e würstel, da assaporare davanti alla vista delle vette.

Lagazuoi Winning Ideas Mountain Awards: in esposizione i vincitori 

La riapertura estiva sarà anche l’occasione per scoprire le idee più creative e innovative legate alla montagna della 3° edizione dei Lagazuoi Winning Ideas Mountain Awards 2022.

A partire da quest’anno, la mostra dei progetti vincitori avrà uno spazio permanente dedicato all’interno dell’EXPO e sarà visitabile fino a marzo 2023.

Basterà farsi guidare dalla curiosità per scoprire i tanti progetti capaci di valorizzare la montagna come luogo naturalmente votato all’innovazione, in un’ottica sostenibile sotto il profilo tanto sociale quanto ambientale. Dalle app di realtà aumentata che raccontano le Dolomiti, ai progetti di alta formazione per diventare malgari, dalle tute da sci fatte con gli scarti di mele, ai drink solidi da portare nello zaino…

Un’estate che parte all’insegna del bello e del buono, quella al Lagazuoi, dove assaporare ogni cosa solleticando i cinque sensi.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento3 giorni fa

Caro bollette, supermercati Eurospin: «Abbiamo perso ogni speranza»

Trento1 settimana fa

Caro energia: dalla provincia arrivano 180 euro per ogni famiglia

Trento2 settimane fa

Autovelox e semafori intelligenti in funzione dal 19 settembre. Ecco dove sono installati

Arte e Cultura2 settimane fa

A Riva del Garda Serena Dalla Torre si riconferma campionessa italiana di Body Painting

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Rovereto: protesta per le urla alle Fucine, 72 enne massacrato dalla «Baby Gang»

Trento1 settimana fa

Dopo 20 anni di amore Tony Menegatti sposa la sua Laura

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Impiccato in garage, i Carabinieri di Borgo compiono il miracolo

Trento6 giorni fa

Il comune fa cassa: 104 multe in sole 3 ore grazie ai nuovi semafori «intelligenti»

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Dopo il nubifragio a Riva del Garda spuntano le tartarughe – IL VIDEO

Trento2 settimane fa

Morto a soli 61 anni Luca Mazzalai, partecipò ad oltre 20 edizioni della Trento Bondone

Trento3 settimane fa

Trento, lavorare per le cooperative sociali a 4 euro l’ora: «Non ce la facciamo a vivere»

fashion6 giorni fa

La 24 enne trentina Virginia Stablum eletta nuova “Miss Universe Italy”

Politica3 settimane fa

Un clamoroso video denuncia le «truffe» elettorali del PD sugli elettori italiani all’estero

Trento3 settimane fa

Trento: arrestati gli ultimi due tunisini ricercati per l’operazione «Maestro»

Trento3 settimane fa

Incredibile! Aveva denunciato per violenza sessuale sugli anziani il suo collega: silurata dalla cooperativa sociale

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza